Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è mer apr 01, 2020 04:36

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: MMA
MessaggioInviato: mar mag 22, 2012 22:44 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer set 21, 2005 16:07
Messaggi: 1045
Località: Il Paradiso
Dato che mi pare che siamo in tema di arti marziali tento di dare anche io il mio piccolo contributo riguardante l'MMA (mixed martial arts o arti marziali miste), una disciplina molto giovane, sviluppatasi prevalentemente in questi ultimi 20 anni.

L'MMA è uno "sport" da combattimento (tra virgolette perchè essendo l'unione di arti marziali non è propriamente uno sport, perchè condivide con queste una serie di filosofie e atteggiamenti che non sono comuni agli sport propriamente detti, ma non facciamo tanto i fiscali XD ) che, come dice il nome, consiste in un'unione di arti marziali. Significa che, similmente al ju jitsu, in questa disciplina vengono utilizzati attacchi a distanza (come nel karate) e tecniche di lotta corpo a corpo (come nel judo), un po' un'evoluzione se vogliamo, dell'antico pancrazio greco.
Non è però semplicemente l'unione di judo e karate, o di altre arti marziali: è una disciplina che cerca di "rubare" tecniche da ogni ambito sportivo per finalizzarle alla difesa personale e quindi al combattimento; nell'MMA si trovano tecniche di karate e judo come ho già detto, ma anche di pugilato e lotta.
Di solito per questo i praticanti di MMA sono competenti in due discipline: una che si basa sul combattimento a distanza e una che sfrutta tecniche di lotta corpo a corpo. Questo comunque non vieta a un profano di arti marziali di iniziare a praticare questo sport! Noi nerdoni giocatori di ruolo possiamo vedere l'MMA come una classe di prestigio per un personaggio che ha livelli in due classi diverse XD
Il fine dell'MMA è di fornire ai praticanti un bagaglio tecnico finalizzato esclusivamente al combattimento, rimanendo comunque fedele al concetto tipico delle arti marziali di non essere uno sport violento, dove cioè non si colpisce duramente l'avversario, come invece accade ad esempio nella boxe.
Come nel ju jitsu, negli allenamenti di MMA si impara ad essere pronti a qualunque attacco dell'avversario e ad utilizzare tutto ciò che potrebbe essere utile per sconfiggerlo: negli allenamenti vengono insegnate delle sequenze di tecniche di attacco spesso fatte apposta per provocare nell'avversario una specifica reazione che poi viene sfruttata a proprio vantaggio. Questo non significa che non ci sono regole: ci sono eccome, come ci sono parti che è proibito colpire, ma il combattimento deve risultare più "realistico" possibile, quindi i colpi vengono portati a contatto pieno ma, (e non lo ripeterò mai abbastanza) la fondamentale differenza tra questa e le discipline violente è che non si gareggia per mandare l'avversario all'ospedale! Basti pensare che nel regolamento ufficiale dell'MMA se un atleta inzia a perdere sangue anche a causa di una feritina l'incontro viene sospeso e viene fatto intervenire il medico, infine si decide se la ferita è causata da un'azione scorretta dell'avversario.
In pratica non si può prendere la catena della moto e darla in bocca all'altro atleta, però si può tentare di strangolarlo (in piedi o a terra), si può tentare di bloccargli gli arti, lo si può mettere a terra in una posizione di sottomissione e poi colpirlo ripetutamente con pugni, gomitate e ginocchiate.
Naturalmente il rischio di prendere un pugno in faccia c'è, indubbiamente c'è più contatto rispetto alle gare di karate (dove ahimè oramai fanno tirare i pugni alle mosche), ma il concetto principale è quello di schivare e contrattaccare usando il controllo, mai buttarsi come un toro e devastare l'avversario a suon di mazzate in bocca. Vi chiedo scusa per la ripetizione ma ogni volta che parlo di MMA la gente pensa che sia una specie di pugilato, e io insomma la pratico, come pratico il ju jitsu e non mi sono mai fatta male!
Poi che c'entra, ci sono un sacco di persone che si fanno chiamare maestri e vogliono che gli atleti combattano con violenza e si facciano male. La madre dei fessi è sempre incinta e questo non è il concetto di un'arte marziale!

Piccolo inciso puntiglioso:
Il motivo per cui non è importante affondare il colpo è semplice: per tirare un pugno che fa male il vostro braccio deve arrivare alla faccia dell'avversario lievemente piegato; in questo modo stendendolo al massimo il colpo ha effetto, se il vostro braccio è completamente steso quando il pugno tocca il viso dell'avversario l'effetto che avrete sarà di dargli una leggera botta. Quindi quando un atleta tira con controllo (cioè ferma il suo arto non completamente steso toccando lievemente l'avversario) la tecnica è valida, perchè se completata avrebbe effetto, se l'arto è steso la tecnica non è valida, se uno mena forte si becca una bella sanzione.

Questo era per dare un'infarinatura sommaria di questa disciplina, chiedo scusa per essere prolissa e in alcuni passaggi un po' criptica ma descrivere una cosa così ibrida e ancora in evoluzione mi è risultato più difficile del previsto :oops:
Magari vi posto un breve filmato di qualche gara che riassume i concetti che ho espresso e appena ho tempo anche un po' di storia....per ora spero che si capisca qualcosa :oops: :oops: :oops:

_________________
Razza alata che anima il cielo...schiudete le ali che portano l'amore...


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: MMA
MessaggioInviato: mar mag 29, 2012 23:45 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: ven set 03, 2004 23:47
Messaggi: 8032
Località: Roma
ho visto si e no 2 incontri e solo perché Brock Lesnar ne faceva parte. Cmq è interessante anche se poi a me personalmente non entusiasma il mondo della lotta

_________________
https://pbs.twimg.com/profile_images/1121322043/antiK.jpg


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: MMA
MessaggioInviato: mer mag 30, 2012 00:18 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar set 23, 2008 21:38
Messaggi: 1683
Località: Calimport - San Mauro Pascoli
Spero proprio che andrai avanti, è un argomento che mi interessa parecchio. In realtà sono rimasto piuttosto interdetto, soprattutto per quanto riguarda il fattore "controllo del colpo", di cui conoscevo l'esistenza ma solo nell'ambito della light-contact kick boxing o appunto nel karate. Personalmente ho visto parecchi incontri, principalmente di UFC e qualcosina di Pride che però evidentemente hanno regolamenti diversi dalle MMA di cui parli tu...mi piacerebbe conoscere meglio questa differenza (si lo so che c'è google ma sentirlo da chi lo pratica è sempre meglio :D )

_________________
"Anything you can think to do, you can do. But not if you're looking at your character sheet for inspiration, because they can't possible outline every possible action, no matter how many powers you have."

Immagine


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: MMA
MessaggioInviato: mer mag 30, 2012 00:34 
Non connesso
Moderatrice
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: lun feb 07, 2011 00:30
Messaggi: 1101
Località: Ponte Zanano
Beata te che non ti sei mai fatta male.. io sono sempre tutta rotta e malconcia..
per non parlare dell'ultimo infortunio.. mi sono fratturata il piede.. comunque.. domandina..
come ti alleni sugli strangolamenti?? Anche tu come me resisti finchè non svieni per aumentare la resistenza?? XD

_________________
Immagine
"Lanciai un grido di angoscia
mentre la terribile maledizione mi straziava le carni.
Piansi lacrime di Sangue.
Poi le raccolsi nelle mani a coppa
e le sorseggiai."

-Il Libro di Nod


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: MMA
MessaggioInviato: mer mag 30, 2012 00:58 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar set 23, 2008 21:38
Messaggi: 1683
Località: Calimport - San Mauro Pascoli
Andy1990 ha scritto:
Beata te che non ti sei mai fatta male.. io sono sempre tutta rotta e malconcia..
per non parlare dell'ultimo infortunio.. mi sono fratturata il piede.. comunque.. domandina..
come ti alleni sugli strangolamenti?? Anche tu come me resisti finchè non svieni per aumentare la resistenza?? XD


Dillo che lo fai solo per la sensazione di restare qualche istante senza ossigeno al cervello...drogata!! :P

_________________
"Anything you can think to do, you can do. But not if you're looking at your character sheet for inspiration, because they can't possible outline every possible action, no matter how many powers you have."

Immagine


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: MMA
MessaggioInviato: mer mag 30, 2012 01:10 
Non connesso
Moderatrice
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: lun feb 07, 2011 00:30
Messaggi: 1101
Località: Ponte Zanano
Alukane ha scritto:
Dillo che lo fai solo per la sensazione di restare qualche istante senza ossigeno al cervello...drogata!! :P

Mannaggia! Mi hai sgamata XD
Scherzi parte.. è una sofferenza, ma aiuta molto, la mia resistenza agli strangolamenti è aumentata e mi da il tempo
di poter uscire dalla presa e attaccare senza dover battere e perdere l'incontro ;)

_________________
Immagine
"Lanciai un grido di angoscia
mentre la terribile maledizione mi straziava le carni.
Piansi lacrime di Sangue.
Poi le raccolsi nelle mani a coppa
e le sorseggiai."

-Il Libro di Nod


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: MMA
MessaggioInviato: sab set 15, 2012 22:25 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer set 21, 2005 16:07
Messaggi: 1045
Località: Il Paradiso
Andy1990 ha scritto:
Beata te che non ti sei mai fatta male.. io sono sempre tutta rotta e malconcia..
per non parlare dell'ultimo infortunio.. mi sono fratturata il piede.. comunque.. domandina..
come ti alleni sugli strangolamenti?? Anche tu come me resisti finchè non svieni per aumentare la resistenza?? XD


Beh dai male seriamente tipo fratture no (e questo potrebbe voler dire che quest'arte marziale è effettivamente "poco violenta" o che io sono una grandissima scansafatiche che invece di allenarsi si siede su un lato del tatami fingendo stiramenti muscolari :oops: ), ogni tanto qualcuno ti proietta male, o parte qualche cazzottone un po' più potente, ma ci rialziamo sempre tutti! XD
Quando facevo judo anche io resistevo il più possibile finchè non diventavo di un delizioso color violaceo, mentre tentavo di scollarmi l'appiccicoso tori di dosso, quindi diciamo che la cosa è rimasta neglio allenamenti...anche se per pura praticità (in un contesto realistico dico) credo che la cosa migliore sarebbe imparare a sfruttare il suo slancio mentre ti afferra per strangolarti e scaraventarlo via, noi donnine contro un uomo che ci acchiappa in strangolamento facciamo prima a tirargli una bella capocciata prima che ci prenda sennò povere noi XD

ps: giuro appena riordino le idee vi posto qualche spiegazione in più

_________________
Razza alata che anima il cielo...schiudete le ali che portano l'amore...


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010