Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è mer mag 27, 2020 11:51

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 75 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Vademecum da Arena 3.5, regolamento e adattamenti al for
MessaggioInviato: mar lug 30, 2013 18:03 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3925
Località: Bergamo
Togliere il colto alla sprovvista il 1° round: Favorevole
Fare scontri 2vs2: Non ha senso come proposta, non è nell'ottica di un miglioramento delle meccaniche di gestione degli scontri su forum.
Fare FC per categoria: Favorevole, ma non necessario.
Più scontri in una giornata: 1d3+1 scontri la mia proposta, favorevolissimo
Eliminare alcuni oggetti, talenti ecc...: Favorevole, con lista da stilare (qualcosa s'era già fatto).
Tornare a lep 20 con 760.000 mo: Indifferente, bisogna testare con le altre norme.
Eliminare tutto ciò che garantisce azioni aggiuntive: Non "tutto ciò che...", secondo me servono eliminazioni mirate, come i già citati celerity e sinchronicity.
Trasformare le azioni immediate in azioni rapide: Contrario. Si diminuisce la sopravvivenza dei personaggi e si favoriscono le istant kills.

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Vademecum da Arena 3.5, regolamento e adattamenti al for
MessaggioInviato: mar lug 30, 2013 19:34 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer lug 13, 2005 14:43
Messaggi: 8637
Quindi per ora siamo sulla linea, correggetemi se sbaglio.

Modifiche al regolameno ed ai materiali ufficiali

Togliere il colto alla sprovvista al 1° round.
Eliminare alcune immediate, oggetti, talenti. Da stilare una lista mirata.

Modalità di scontri alternative

Più scontri 1vs1 in una giornata. Proposta di Dmitrij 1d3+1, io direi 1d3 per mantenerci più bassi, però favorevole anche a 1d3+1

Ripristino

L.E.P. 20. Da verificare relativamente alle modifiche sopracitate.
Equipaggiamento da 760.000 mo, 100.000 mo per oggetto max. Da verificare relativamente alle modifiche sopracitate.


Se siamo d'accordo su questo e non c'è altro che vogliamo vagliare adesso, io aprirei un topic dove passare in rassegna singolarmente gli incantesimi, i talenti, gli oggetti, le regole speciali etc. che si vogliono rendre indisponibili. Se c'è altro continuiamo qui invece.

_________________
Every day meditate for ten minutes. If you have no time, meditate for an hour.


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Vademecum da Arena 3.5, regolamento e adattamenti al for
MessaggioInviato: mer lug 31, 2013 13:19 
Non connesso
Fighter
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: lun set 22, 2008 20:52
Messaggi: 280
Località: Ragusa
goldrake ha scritto:
L.E.P. 20. Da verificare relativamente alle modifiche sopracitate.
Equipaggiamento da 760.000 mo, 100.000 mo per oggetto max. Da verificare relativamente alle modifiche sopracitate.

Ehm...il limite per oggetto a lep 20 era 190.000 mo :sisi: perchè depotenziare le armi dei meele.

e riguardo al numero degli scontri... d3+1 nel caso esca 4, mi sembra già difficile da sostenere per gli incantatori figuriamoci per gli psionici, allora nn si potrebbe fare un D2+1? Cosi si salvaguarda il minimo di 2, ma non si arriva a 4.

_________________
Per quanto uno ci provi la perfezione è irraggiungibile, di fatti l' uomo può solo cercare di avvicinarcisi il più possibile


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Vademecum da Arena 3.5, regolamento e adattamenti al for
MessaggioInviato: gio ago 01, 2013 12:32 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3925
Località: Bergamo
Keldarion ha scritto:
goldrake ha scritto:
e riguardo al numero degli scontri... d3+1 nel caso esca 4, mi sembra già difficile da sostenere per gli incantatori figuriamoci per gli psionici, allora nn si potrebbe fare un D2+1? Cosi si salvaguarda il minimo di 2, ma non si arriva a 4.

Eddai basta piagnere :P considerala una nuova sfida di ottimizzazione, il risparmio di punti potere. in questi tempi di crisi, anche gli psionici devono fare la loro parte :D

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Vademecum da Arena 3.5, regolamento e adattamenti al for
MessaggioInviato: gio ago 01, 2013 13:58 
Non connesso
Fighter
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: lun set 22, 2008 20:52
Messaggi: 280
Località: Ragusa
A parte che nessuno ha detto che rigiocherò uno psion XD , risparmiare sui punti potere vuol dire fare meno cose belle e più istant kill :-| e vorrei proprio evitare

_________________
Per quanto uno ci provi la perfezione è irraggiungibile, di fatti l' uomo può solo cercare di avvicinarcisi il più possibile


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Vademecum da Arena 3.5, regolamento e adattamenti al for
MessaggioInviato: ven ago 02, 2013 10:12 
Non connesso
Fighter
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: dom set 14, 2008 08:26
Messaggi: 210
Località: Todi (PG)
Ci sto rimuginando ancora su alcune cose...in parte debbo anche ritrattare alcune mie posizioni non adeguadamente ponderate... :sisi:

Togliere il colto alla sprovvista il 1° round: Per questo, come per altri punti di discussione, per poter sbilanciarsi a dire: <è un bene, è un male> bisogna chiarire quali sono i pro e i contro (ammettendo che siano identificabili in maniera oggettiva).
Come già fatto notare da Alukane, l'asserto (Colto alla Sprovvista -> Iniziativa MUST -> materiali MUST per l'Iniziativa). e la conclusione che eliminando il colto alla sprovvista non c'è più bisogno di pompare l'iniziativa è limitativo e fuorviante oserei dire. Iniziare primi, IMHO rimmarrà sempre molto importante.
Alukane ha scritto:
Sarebbe comunque da tenere alta

D'altra parte è vero anche che: togliendo il colto alla sprovvista, si elimina l'affanno spasmodico di integrare nelle build quei rarissimi (e di conseguenza anche molto, troppo vincolanti) modi per immunizzarsi da tale "status"...PRO?
A ben vedere comunque, dal provvedimento ne beneficerebbero per lo più gli incantatori, in quanto sono quelli che hanno più da peredere dall'essere colti alla sprovvista non potendo sfruttare mosse difensive altrimenti disponibili nel loro arsenale come immediata. -> favore agli incantatori ->CONTRO?
Come già detto da Keld, i furtivatori ne risulterebbero pesantemente svantaggiati! CONTRO

Trasformare le azioni immediate in azioni rapide: Incerto.
Dmitrij ha scritto:
Contrario. Si diminuisce la sopravvivenza dei personaggi e si favoriscono le istant kills.
Vero in parte, a diminuire è prevalentemente la sopravvivenza degli incantori, per quello che dicevo al punto precedente.

Tornare a lep 20 con 760.000 mo: Indifferente, se si sceglie lep 20 appoggio questa precisazione di Keld:
Keldarion ha scritto:
Ehm...il limite per oggetto a lep 20 era 190.000 mo perchè depotenziare le armi dei meele.

Eliminare tutto ciò che garantisce azioni aggiuntive: Concordo con Dmitrij:
Dmitrij ha scritto:
Non "tutto ciò che...", secondo me servono eliminazioni mirate, come i già citati celerity e sinchronicity.

Eliminare alcuni oggetti, talenti ecc...: Questo punto va a braccetto col precendente...
effettuate eliminazioni mirate (celerity, sinchronicity e poche altre), non penso che sia necessario elinare molto altro.
Tra l'altro eliminare qua e là, non è che sia una faccenda semplice. Per esempio, se vogliamo eliminare la belt of battle perché riteniamo che sia sgrava, subito dopo andrebbe eliminato pure fermare il tempo e accelerazione temporale, shadow time, ecc...

Fare scontri 2vs2: :nonparlo:
Fare FC per categoria: :nonparlo:

Più scontri in una giornata: Su questo mi è sorto qualche dubbio. Anche qui, riflettendo a sommi capi sulle varie categorie di personaggi, non mi convince il fatto che il provvedimento finisca per penalizzare maggiormente gli incantori puri.
Molte cdp, anche da non caster, spesso e volentieri si scelgono per 1 singola capacità forte utilizzabile 1 volta al giorno (one trick pony)
Molte classi/cdp da incantatore "debole", ossia picchiatore con qualche incantesimo (paladino, ranger, lama iettatrice) forniscono già davvero pochi incantesimi al giorno. Il provvedimento ne scoraggerebbe l'uso.

Mi scuso per il post lungo, mi sento quasi un troll XD .
A parte scherzi, rimango con atteggiamento costruttivo, :o , salvo l'aver messo "in guardia" sulla cautela necessaria affinché le modifiche introdotte riescano vereamente a favorire la discesa in campo dei non casters e riequilibrare il tutto.

_________________
Non devo avere paura. La paura uccide la mente. La paura è la piccola morte che porta con sé l'annullamento totale. Guarderò in faccia la mia paura. Permetterò che mi calpesti e mi attraversi. E quando sarà passata, aprirò il mio occhio interiore e ne scruterò il percorso. Là dove andrà la paura non ci sarà più nulla. Soltanto io ci sarò. (Paul Atreides)


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Vademecum da Arena 3.5, regolamento e adattamenti al for
MessaggioInviato: ven ago 02, 2013 16:56 
Non connesso
Fighter
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: lun set 22, 2008 20:52
Messaggi: 280
Località: Ragusa
Shinsek ha scritto:
Togliere il colto alla sprovvista il 1° round: Per questo, come per altri punti di discussione, per poter sbilanciarsi a dire: <è un bene, è un male> bisogna chiarire quali sono i pro e i contro (ammettendo che siano identificabili in maniera oggettiva).
Come già fatto notare da Alukane, l'asserto (Colto alla Sprovvista -> Iniziativa MUST -> materiali MUST per l'Iniziativa). e la conclusione che eliminando il colto alla sprovvista non c'è più bisogno di pompare l'iniziativa è limitativo e fuorviante oserei dire. Iniziare primi, IMHO rimmarrà sempre molto importante.
Alukane ha scritto:
Sarebbe comunque da tenere alta

D'altra parte è vero anche che: togliendo il colto alla sprovvista, si elimina l'affanno spasmodico di integrare nelle build quei rarissimi (e di conseguenza anche molto, troppo vincolanti) modi per immunizzarsi da tale "status"...PRO?
A ben vedere comunque, dal provvedimento ne beneficerebbero per lo più gli incantatori, in quanto sono quelli che hanno più da peredere dall'essere colti alla sprovvista non potendo sfruttare mosse difensive altrimenti disponibili nel loro arsenale come immediata. -> favore agli incantatori ->CONTRO?
Come già detto da Keld, i furtivatori ne risulterebbero pesantemente svantaggiati! CONTRO


Guarda, a parte che il colto alla sprovvista al 1° round mi sembra immotivato anche in termini ruolistici (perchè il pg sa benissimo che sta per essere teletrasportato in un luogo dove verrà attaccato il prima possibile), secondo me non è vero che favorisce gli incantatori, tutti hanno metodi o oggetti come immegiate che possono salvarlo (sopratutto contro gli incantesimi), invece sfavorisce le istant kill dato che fino ad oggi gli incantatori hanno creato i pg puntando tutto sull'iniziativa sapendo che se vincono sull'iniziativa hanno la certezza che l'avversario non potrà reagire mai (o quasi), poi hai frainteso le mie parole (o mi sono spiegato male io :goccia:), io intendevo che anche se sfavorisse i furtivi, loro hanno molti altri modi per garantirsi colpi furtivi, e concludo dicendo che ovviamente immettendo questa modifica, non si vuole rendere inutile l'iniziativa, ma solo renderla meno determinante.

Anche il mio è venuto bello lungo :lol:

_________________
Per quanto uno ci provi la perfezione è irraggiungibile, di fatti l' uomo può solo cercare di avvicinarcisi il più possibile


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Vademecum da Arena 3.5, regolamento e adattamenti al for
MessaggioInviato: sab ago 03, 2013 07:59 
Non connesso
Fighter
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: dom set 14, 2008 08:26
Messaggi: 210
Località: Todi (PG)
Keldarion ha scritto:
Guarda, a parte che il colto alla sprovvista al 1° round mi sembra immotivato anche in termini ruolistici (perchè il pg sa benissimo che sta per essere teletrasportato in un luogo dove verrà attaccato il prima possibile)

A senso non avresti tutti i torti, il punto è che la meccanica dei combattimenti in d&d 3.5 è impostata così...rimanendo nell'ambito delle regole da manuale, quando il party incontra un gruppo di mostri, anche se sono in bella vista in mezzo ad una pianura, va tirata l'iniziativa per stabilire i turni. Chi non ha ancora mosso è colto alla sprovvista.
Comunque, per salvare capra e cavoli, non si potrebbe aggirare il problema, mantenendo il colto alla sprovvista in generale, ma stabilendo che: si possono effettuare immediate, anche se si è colti alla sprovvista?
Così i ladri conservano la loro opportunità di sfurtivare al primo round e al contempo si consentono immediate d'emergenza per tutti.

_________________
Non devo avere paura. La paura uccide la mente. La paura è la piccola morte che porta con sé l'annullamento totale. Guarderò in faccia la mia paura. Permetterò che mi calpesti e mi attraversi. E quando sarà passata, aprirò il mio occhio interiore e ne scruterò il percorso. Là dove andrà la paura non ci sarà più nulla. Soltanto io ci sarò. (Paul Atreides)


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Vademecum da Arena 3.5, regolamento e adattamenti al for
MessaggioInviato: sab ago 03, 2013 14:38 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3925
Località: Bergamo
Shinsek ha scritto:
Comunque, per salvare capra e cavoli, non si potrebbe aggirare il problema, mantenendo il colto alla sprovvista in generale, ma stabilendo che: si possono effettuare immediate, anche se si è colti alla sprovvista?
Così i ladri conservano la loro opportunità di sfurtivare al primo round e al contempo si consentono immediate d'emergenza per tutti.

Nope, che le immediate non si possano fare da colti alla sprovvista è una regola d'oro che proprio non andrei a toccare. Perché è logica, efficace, utile in molte situazioni. Come suggerisci, la gestione delle immediate (che su forum immediate non sono) diventerebbe un caos totalepiù di quanto già non sia.
Piuttosto, opterei per trasformare la condizione di chi perde l'iniziativa da colto alla sprovvista a perde il bonus di destrezza alla CA, che tra l'altro è la vera condizione per i furtivi, consentendo così l'uso delle immediate.
Così si salvano capra, cavoli e il gioco :ok:

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Vademecum da Arena 3.5, regolamento e adattamenti al for
MessaggioInviato: dom ago 04, 2013 12:55 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer lug 13, 2005 14:43
Messaggi: 8637
Dmitrij ha scritto:
Shinsek ha scritto:
Comunque, per salvare capra e cavoli, non si potrebbe aggirare il problema, mantenendo il colto alla sprovvista in generale, ma stabilendo che: si possono effettuare immediate, anche se si è colti alla sprovvista?
Così i ladri conservano la loro opportunità di sfurtivare al primo round e al contempo si consentono immediate d'emergenza per tutti.

Nope, che le immediate non si possano fare da colti alla sprovvista è una regola d'oro che proprio non andrei a toccare. Perché è logica, efficace, utile in molte situazioni. Come suggerisci, la gestione delle immediate (che su forum immediate non sono) diventerebbe un caos totalepiù di quanto già non sia.
Piuttosto, opterei per trasformare la condizione di chi perde l'iniziativa da colto alla sprovvista a perde il bonus di destrezza alla CA, che tra l'altro è la vera condizione per i furtivi, consentendo così l'uso delle immediate.
Così si salvano capra, cavoli e il gioco :ok:


Poi però si possono fare le immediate.

_________________
Every day meditate for ten minutes. If you have no time, meditate for an hour.


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Vademecum da Arena 3.5, regolamento e adattamenti al for
MessaggioInviato: dom ago 04, 2013 16:09 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3925
Località: Bergamo
Eh appunto io che ho detto :P ... consentendo così l'uso delle immediate, perché secondo me è importante mantenerle.

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Vademecum da Arena 3.5, regolamento e adattamenti al for
MessaggioInviato: lun ago 05, 2013 09:44 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar set 06, 2011 14:09
Messaggi: 89
Località: BG
Salve Signori , perdonatemi se mi faccio sentire solo ora , diciamo che sono stato un po "distratto" ultimamente...
Comunque ho letto tutti i vostri post , colmi di ottime idee (più scontri un un giorno GOOD JOB) e non mancherò di dire la mia su questi argomenti , ma l'unica cosa che (mi sembra) nessuno ha ancora preso seriamente in considerazione è la creazione dell'arena ...
Il campo di battaglia può decidere le sorti dei partecipanti , crearle in modo che gli avversari possano prendersi il tempo di prepararsi , cacciare (l'avversario), mettere trappole etc. permetterebbe al combattimento di non essere obbligatoriamente risolto in un One Shot e di non basarsi totalmente sull'iniziativa...
In questo modo non abbiamo bisogno di alterare esageratamente le regole e di lasciare spazio anche a quelle classi che a cielo aperto sono inutili...
"Il master è un lavoro sporco ma qualcuno deve pur farlo.."
In conclusione penso che prima di andare a selezionare talenti , incantesimi , oggetti e capacità da bandire bisognerebbe esaminare questa possibilità.. :ok:

_________________
"Beati gli smemorati...perchè avranno la meglio anche sui loro errori"


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Vademecum da Arena 3.5, regolamento e adattamenti al for
MessaggioInviato: lun ago 05, 2013 11:41 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3925
Località: Bergamo
Personamente ho sempre pensato che le arene debbano essere sì interessanti, ma non debbano mai determinare le sorti di nessuno.
Inoltre bisogna considerare che i tempi tecnici dei tornei pbf sono molto lunghi (circa 1 settimana a turno!) e introdurre anche momenti per "prepararsi , cacciare (l'avversario), mettere trappole etc." significa allungarli ulteriormente.
Serve anche ricordarsi che ci sono classi che possono essere degli ottimi "cacciatori", altre no. Settare tutte le arene in modo che prevedano dei turni di "caccia/preparazione" significa favorire queste classi.
Infine, è noto che mentre i combattenti sono pronti fin da subito e mantengono la loro potenzialità intatta ed equilibrata nel corso dei turni, gli incantatori più tempo hanno per potenziarti, più diventano inattaccabili. Un combattimento che entra subito nel vivo tende ad equilibrare incantatori e non-incantatori.

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Vademecum da Arena 3.5, regolamento e adattamenti al for
MessaggioInviato: lun ago 05, 2013 15:44 
Non connesso
Fighter
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: dom set 14, 2008 08:26
Messaggi: 210
Località: Todi (PG)
Robfield ha scritto:
Il campo di battaglia può decidere le sorti dei partecipanti , crearle in modo che gli avversari possano prendersi il tempo di prepararsi , cacciare (l'avversario), mettere trappole etc. permetterebbe al combattimento di non essere obbligatoriamente risolto in un One Shot e di non basarsi totalmente sull'iniziativa...
In questo modo non abbiamo bisogno di alterare esageratamente le regole e di lasciare spazio anche a quelle classi che a cielo aperto sono inutili...

Le argomentazioni di Dmitrij non fanno una piega. In estrema sintesi, qualsiasi classe ha grossomodo la stessa potenzialità d' incrementare l'iniziativa, mentre non tutte possono buffarsi, quindi
Cita:
Settare tutte le arene in modo che prevedano dei turni di "caccia/preparazione"
per me sarebbe sbagliato.

Detto questo, se ci fosse tempo/voglia comunque, penso sarebbe costruttivo aprire un topic di discussione specifico per le arene, come tra l'altro si fece già in passate edizioni.

Arrivo alla mia idea del giorno XD
Sarebbe bello se ciascuna mappa, al di là del flavour, fosse concepita per dare vantaggio a una determinata categoria di personaggio. O anche di svantaggio.
In tale ottica, 1 location con magari X stanze contigue separate da porte chiuse, ove i contendenti si ritrovino a partire in stanze separate, e ci fosse possibilità di buffarsi ci starebbe pure no?. Se si trattasse di 1 mappa su, non so, 6, non sarebbe sbilanciante.
Allo stesso modo, si potrebbe introdurre una arena dove la magia fosse seriamente ostacolata (tipo probabilità del 50% inevitabile, tout-cour, di fallire gli spell).
Un'altra ove ci siano solo pochi lembi di terra (ma pochi davvero) 3x3m, separati da 5 metri di baratri...favore agli arcieri e sfavore ai charger...
ecc. ecc.
In conclusione, mappe " veramente determinanti", potrebbero diventare una variabile interessante, con la quale fare i conti, al momento di concepire il personaggio. Però ripeto, perché funzionino, gli ostacoli dovrebbero essere "epici".

_________________
Non devo avere paura. La paura uccide la mente. La paura è la piccola morte che porta con sé l'annullamento totale. Guarderò in faccia la mia paura. Permetterò che mi calpesti e mi attraversi. E quando sarà passata, aprirò il mio occhio interiore e ne scruterò il percorso. Là dove andrà la paura non ci sarà più nulla. Soltanto io ci sarò. (Paul Atreides)


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Vademecum da Arena 3.5, regolamento e adattamenti al for
MessaggioInviato: lun ago 05, 2013 20:12 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar set 06, 2011 14:09
Messaggi: 89
Località: BG
Concordo con quello che dice Djmitri , però vorrei sottolineare che non mi riferivo alla totalità delle mappe , ne tantomeno ad arena tanto grandi da dare troppo tempo ...
Come poi ha proposto Sin , il mio post era più riguardante all'analisi delle mappe , che potrebbe aiutarci in questo difficile compito....rendere equo il combattimento in D&D.
Un personaggio non sarà sempre in vantaggio/svantaggio , ma ogni mappa presenterà le sue difficoltà e in alcuni casi non permetterà l'attacco immediato....
Esempio:
Avete presente in Star Wars quando Obi-wan combatte contro Darth Maul? In una sequenza il loro combattimento viene interrotto da delle pareti laser a tempo , dando il tempo ad entrambi di riprendere fiato....

Ora immaginatevi questa cosa con due bei manovristi.... :ok:

Per spiegarmi meglio , la scelta dell'arena sarebbe bello se fosse fatta in base al tipo di partecipanti....studiarle in modo equo per ogni scontro... (lavoraccio lo so , ma sarebbe fighissimo XD )

_________________
"Beati gli smemorati...perchè avranno la meglio anche sui loro errori"


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 75 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010