Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è lun mar 25, 2019 16:15

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 68 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Ranghi Clericali Maschili
MessaggioInviato: lun gen 14, 2008 22:34 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: gio gen 11, 2007 18:51
Messaggi: 746
Località: Sschindylryn
Sheyraen ha scritto:

Il gioco costante tra il lecito e l'illecito, l'osare oltre i confini tracciati dalle sacerdotesse e tornare poi nei propri ranghi prima che si sia esagerato, è una costante ricerca di un delicato equilibrio che è facilissimo da perdere: come camminare sul filo di una ragnatela.
Le femmine stesse non potrebbero esercitare il potere o sottolinearlo se tutti i maschi le temessero e rispettassero alla lettera, se fossero sempre ligi e impeccabili.
Con questa caratterizzazione, i giochi di potere sono infiniti e particolarissimi, anche sensuali talvolta.


Su questo mi trovi perfettamente d'accordo. Specie con l'ultima parte.

Sheyraen ha scritto:
Ma appunto, sarebbe un'eccezione... a meno ché la società drow non vada incontro a una profondissima rivoluzione.


So che diventerò il drow delle citazioni ma a proposito di leggi ferree e della possibilità di infrangerle, camminando sulo filo della "legalità" in modo funambolico, in un certo film qualcuno dice:

- C'è un problema con le tre leggi?
- Le tre leggi sono perfette.
- Perchè creare un robot che le possa infrangere?
- Le tre leggi possono portare ad un solo risultato logico.
- Che risultato?
- Rivoluzione.
- La rivoluzione di chi..?
- Questa, agente, è la domanda giusta. Programma terminato.
* * *

_________________
Immagine


Ho preso in odio la vita perchè mi è sgradito quanto si fa sotto il sole. Ogni cosa infatti è vanità ed un inseguire il vento.(Qoèlet: 2,17)


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Ranghi Clericali Maschili
MessaggioInviato: mar gen 15, 2008 02:30 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3900
Località: Bergamo
Io, Robot con Will Smith 8-)
non era difficile :wink:

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Ranghi Clericali Maschili
MessaggioInviato: mar gen 15, 2008 15:51 
Non connesso
Moderatrice
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 27, 2007 15:16
Messaggi: 5258
Località: Soncino (CR)
Speriamo solo che, se rivoluzione deve esserci, non porti a un capovolgimento permanente della società drow.
La imbruttirebbe... o la renderebbe troppo simile a tutte le altre e non mi piacerebbe.

_________________
ImmagineSe vedi che sorrido, forse è perché ho trovato a chi dare la colpa

Miss Maglietta Birrata 2008 :clap:


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Ranghi Clericali Maschili
MessaggioInviato: mar gen 15, 2008 16:17 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: gio mag 03, 2007 02:05
Messaggi: 14507
Località: Manduria - Roma (molto poca)
Offre tanti spunti di gioco la matriarcalità così cattiva e dura che sarebbe un impoverimento della razza perderla =)

_________________
Amore è la legge, amore sotto la volontà

Ogni uomo ed ogni donna è una stella.


Liber AL vel Legis


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Ranghi Clericali Maschili
MessaggioInviato: mar gen 15, 2008 16:27 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3900
Località: Bergamo
Eppoi diciamocelo, tutti noi maschietti vorremmo almeno una volta una sacerdotessa che ci impartisca severamente.. certe lezioni :ahah:

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Ranghi Clericali Maschili
MessaggioInviato: mar gen 15, 2008 16:43 
Non connesso
Moderatrice
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 27, 2007 15:16
Messaggi: 5258
Località: Soncino (CR)
Siamo di nuovo Off Topic.
Confido che si torni in argomento più che presto :punch:

_________________
ImmagineSe vedi che sorrido, forse è perché ho trovato a chi dare la colpa

Miss Maglietta Birrata 2008 :clap:


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Ranghi Clericali Maschili
MessaggioInviato: mar gen 15, 2008 18:12 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: gio gen 11, 2007 18:51
Messaggi: 746
Località: Sschindylryn
Off topic? In realtà Dimiitrj ha nascosto nelle sue parole un indizio importante...
E' possibile che a Menzoberranzan finora nulla sia cambiato perchè dopotutto ai mashi drow va persino bene così?
Qualche rango clericale di eccezionale importanza, una casta di maghi di cui le femmine, checchè ne dicano, non possono privarsi....
Anzi... qualche rango clericale maschile mi sembra persino logico a questo punto....

_________________
Immagine


Ho preso in odio la vita perchè mi è sgradito quanto si fa sotto il sole. Ogni cosa infatti è vanità ed un inseguire il vento.(Qoèlet: 2,17)


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Ranghi Clericali Maschili
MessaggioInviato: mar gen 15, 2008 18:21 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3900
Località: Bergamo
Io non credo.
Basta ricordarsi che per essere Sacerdoti non basta volerlo, è necessaria la benedizione della divinità, che concede potere e incantesimi.
Al momento, dubito che Lloth voglia concedere alcunchè ad alcun maschio.

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Ranghi Clericali Maschili
MessaggioInviato: mar gen 15, 2008 18:26 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: gio gen 11, 2007 18:51
Messaggi: 746
Località: Sschindylryn
Mmmh io prima di mettere la mano sul fuoco su una divinità come Lolth ci penserei due volte....
:occhio: :Sorrisone:

_________________
Immagine


Ho preso in odio la vita perchè mi è sgradito quanto si fa sotto il sole. Ogni cosa infatti è vanità ed un inseguire il vento.(Qoèlet: 2,17)


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Ranghi Clericali Maschili
MessaggioInviato: mar gen 15, 2008 18:32 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3900
Località: Bergamo
Halbryn ha scritto:
Mmmh io prima di mettere la mano sul fuoco su una divinità come Lolth ci penserei due volte....
:occhio: :Sorrisone:

Difatti ho detto "al momento", e ho usato il condizionale :occhio:


PS una volta ho creato un pg Drow che si riteneva l'incarnazione del Caos.
Credo che nessun Master abbia mai incontrato un simile personaggio, capace di realizzare intrighi, cospirazioni, tradimenti in modi assolutamente sorprendenti. A volte desiderava perdere i suoi scontri e farsi catturare, se riteneva che questo servisse a dare caoticità al mondo.
La morte no, quella era troppo definitiva :P
La sua somma ambizione? La caduta di Lloth.
A suo avviso, era troppo tempo che quella posizione era saldamente occupata. Sentiva necessità di... cambiamento.

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Ranghi Clericali Maschili
MessaggioInviato: mar gen 15, 2008 18:54 
Non connesso
Admin di Valm Neira
Admin di Valm Neira
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 03, 2004 12:50
Messaggi: 33482
Località: Valm Neira
Halbryn ha scritto:
E' possibile che a Menzoberranzan finora nulla sia cambiato perchè dopotutto ai mashi drow va persino bene così?
Qualche rango clericale di eccezionale importanza, una casta di maghi di cui le femmine, checchè ne dicano, non possono privarsi....
Anzi... qualche rango clericale maschile mi sembra persino logico a questo punto....


Al contrario, durante il Periodo dei Disordini, spiegato nella saga "La Guerra della Regina Ragno", spiega che le cose non vanno affatto bene così ai maschi. :D

Spoiler: Visualizza

_________________
Immagine
Siamo simili in molti modi, tu ed io. C'è qualcosa di oscuro in noi. Oscurità, dolore, morte. Irradiano da noi. Se mai amerai una donna, Rand, lasciala e permettile di trovare un altro uomo. Sarà il più bel regalo che potrai farle.
Che la pace favorisca la tua spada. Tai'shar Manetheren!


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Ranghi Clericali Maschili
MessaggioInviato: mar gen 15, 2008 19:12 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3900
Località: Bergamo
Già già.

Comunque per noi drow maschietti c'è sempre lei, la bellissima, unica, potentissima, ateissima

Sshamath

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Ranghi Clericali Maschili
MessaggioInviato: mar gen 15, 2008 21:44 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: gio gen 11, 2007 18:51
Messaggi: 746
Località: Sschindylryn
Muzedon ha scritto:
Al contrario, durante il Periodo dei Disordini, spiegato nella saga "La Guerra della Regina Ragno", spiega che le cose non vanno affatto bene così ai maschi. :D

Spoiler: Visualizza


Non sono del tutto daccordo Muze...

Spoiler: Visualizza


Il sacerdozio maschile, che non deve mai essere una regola, può esistere presso Lolth. Già in passato si è servita di maschi per manifestare un infinitesima parte del Picasso presente nella sua mente. Può farlo ancora.

_________________
Immagine


Ho preso in odio la vita perchè mi è sgradito quanto si fa sotto il sole. Ogni cosa infatti è vanità ed un inseguire il vento.(Qoèlet: 2,17)


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Ranghi Clericali Maschili
MessaggioInviato: mar gen 15, 2008 21:58 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer dic 26, 2007 11:39
Messaggi: 917
Località: Baronia di Sengir
Egregi,

forse la conoscenza da me acquisita in centinaia di anni di frequentazione della biblioteca di castello Sengir può giovare alla Vostra discussione. Che io sappia drow chierici maschi esistono senza ombra di dubbio. Di due tipi. Una casta sacerdotale al potere (sì, di drow maschi) adoratori di Vhaeraun (principalmente) che governa un piccolo numero di città significativamente grandi del sottosuolo (credo in numero <5, dunque assolutamente non comparabile con il numero di città drow in mano alla casta sacerdotale femminile di Lloth), nelle quali non sono presenti culti di Lolth (almeno non ufficialmente). Si tratta essenzialmente di città di rinnegati/profughi, etc. (anche se alcune di esse hanno raggiunto un certo grado di influenza politico/economico/militare). Sono i nuclei di una società drow alternativa (in senso sociologico) rispetto alla tradizionale.
Esistono poi i chierici maschi "aberrazione statistica", frutto del caos (inteso come forza cosmica, di allineamento) che permea il pantheon drow: tra di essi vi sono i rarissimi chierici maschi di Lloth (1 per 10.000?, 1 per 100.000?) e i folli adoratori del dio-melma Ghaunadaur (che molto spesso non riescono a raccogliere neppure un piccolo culto attorno a sé).
Discorso a parte meritano i chierici drow maschi di Eilistraee che dovrebbero essere distribuiti statisticamente come tutti quelli di divinità non drow (essendo Eilistraee un Seldarine a tutti gli effetti).
Per quanto riguarda i bardi, io penso che vadano intesi anch'essi in maniera duale. Da un lato ci sono quelli di "bassa lega", ovvero drow maschi che svolgono un'attività come un'altra (in questo caso l'intrattenimento). Dal punto di vista delle regole non li considererei neppure veri e propri bardi, bensì dei semplici esperti con parecchi gradi in Intrattenere.
Poi vi sono gli specialisti. Di essi sinceramente mi ripugna parlare, ed invito tutti coloro che intendono approfondire l'argomento a leggere Dragon & Dungeon n° 4 (Ottobre 2003, Nexus Editrice).

_________________
Era un vampiro incommensurabilmente antico, e il suo nome non è ricordato in alcuna storia; egli stesso infatti l'aveva dimenticato e diceva: "Sono il Barone di Sengir".

Bot scovati & segnalati: 15


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Ranghi Clericali Maschili
MessaggioInviato: mer gen 16, 2008 02:07 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: gio gen 11, 2007 18:51
Messaggi: 746
Località: Sschindylryn
Lungi da me questo fetore esiziale di chierici specialisti! :blee: !! :occhio:
Concordo in pieno.
La discussione verteva in realtà più sulla possibile esistenza di chierci maschi nella società lolthita.
Volevo chiederti: sei per caso a conoscenza dell'esistenza di chierici maschi di Selvetarm?
Io so solo che dovrebbero esistere.

_________________
Immagine


Ho preso in odio la vita perchè mi è sgradito quanto si fa sotto il sole. Ogni cosa infatti è vanità ed un inseguire il vento.(Qoèlet: 2,17)


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 68 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010