Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è ven apr 23, 2021 12:25

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 50 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Revisione dei Drow nella Quarta Edizione?
MessaggioInviato: lun gen 21, 2008 13:38 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: ven set 03, 2004 23:47
Messaggi: 8034
Località: Roma
Con tutto il materiale D&D, AD&D, 3.0 e 3.5 che ho comprato non credo che mi sia tanto facile buttar via l'universo D&D a favore di altro.

_________________
https://pbs.twimg.com/profile_images/1121322043/antiK.jpg


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Revisione dei Drow nella Quarta Edizione?
MessaggioInviato: lun gen 21, 2008 16:12 
Non connesso
Moderatrice
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 27, 2007 15:16
Messaggi: 5700
Località: Soncino (CR)
Ravenard ha scritto:
Ora che ne abbiamo la certezze come non cogliere l'occasione per convincere più gente possibile ad abbandonare il D&D,ormai definitivamente in rovina,e provare cose nuove e spesso migliori come lo sono Exalted,Anima e altri?


Ma perché dovrei abbandonare un gioco che mi piace, basandomi sulla previsione che la nuova edizione sarà tutta un'altra cosa?
Non sono obbligata a passare alla 4 ed. o a un nuovo gioco, e mi auguro di trovare ancora gente che, come me, ama la seconda (Advanced) e voglia giocare a quella.
In fondo, ancora oggi, c'è gente che gioca a Risiko e Monopoli anche se sono nati giochi nuovi.
Non mi sento in obbligo di passare per forza al nuovo se il nuovo non mi piace.
Nel mio piccolo, continuerò a divulgare la vecchia cultura drow e chi la apprezzerà potrà ignorare quella nuova e snobbarla.

_________________
ImmagineSe vedi che sorrido, forse è perché ho trovato a chi dare la colpa

Miss Maglietta Birrata 2008 :clap:


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Revisione dei Drow nella Quarta Edizione?
MessaggioInviato: lun gen 21, 2008 16:17 
Non connesso
Admin di Valm Neira
Admin di Valm Neira
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 03, 2004 12:50
Messaggi: 34268
Località: Valm Neira
Sheyraen ha scritto:
Ma perché dovrei abbandonare un gioco che mi piace, basandomi sulla previsione che la nuova edizione sarà tutta un'altra cosa?
Non sono obbligata a passare alla 4 ed. o a un nuovo gioco, e mi auguro di trovare ancora gente che, come me, ama la seconda (Advanced) e voglia giocare a quella.
In fondo, ancora oggi, c'è gente che gioca a Risiko e Monopoli anche se sono nati giochi nuovi.
Non mi sento in obbligo di passare per forza al nuovo se il nuovo non mi piace.
Nel mio piccolo, continuerò a divulgare la vecchia cultura drow e chi la apprezzerà potrà ignorare quella nuova e snobbarla.


Quotone! ;)
Lunga vita alla Maestra di Cultura Drow (quella vera!) :D

_________________
Immagine
Siamo simili in molti modi, tu ed io. C'è qualcosa di oscuro in noi. Oscurità, dolore, morte. Irradiano da noi. Se mai amerai una donna, Rand, lasciala e permettile di trovare un altro uomo. Sarà il più bel regalo che potrai farle.
Che la pace favorisca la tua spada. Tai'shar Manetheren!


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Revisione dei Drow nella Quarta Edizione?
MessaggioInviato: lun gen 21, 2008 16:28 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer lug 27, 2005 11:06
Messaggi: 5033
Località: Togarini
sbagliato.

Perchè non provare anche altri tipi di gioco?

_________________
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Membro non-morto E fondatore della Frangia Anti-4th


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Revisione dei Drow nella Quarta Edizione?
MessaggioInviato: lun gen 21, 2008 16:31 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: gio mag 03, 2007 02:05
Messaggi: 14507
Località: Manduria - Roma (molto poca)
Ravenard ha scritto:
sbagliato.

Perchè non provare anche altri tipi di gioco?


Ma lavori per l'Exalted Anima e altri? :jollone:
Se loro si divertono a giocare i drow come li hanno sempre giocati con i vecchi sistemi che male c'è? Dopotutto ognuno si modifica il proprio mondo per forza di cose, aggiunge mob, crea quest, magari i pg prendono il posto degli eroi, vengono create nuove abilità/incantesimi, talenti se giochi dalla 3 in su... Io personalmente gioco una 3.5 modificata da me, Shey predilige l'AD&D per forza di cose modificata da lei o da chi gioca con lei... Non capisco questa tua ostinazione, vuoi convincere una matrona con la forza? Naaah circuiscila piuttosto (male che vada ti punisce perché la complimenti non perché cerchi di martellarla :jollone:) =)

_________________
Amore è la legge, amore sotto la volontà

Ogni uomo ed ogni donna è una stella.


Liber AL vel Legis


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Revisione dei Drow nella Quarta Edizione?
MessaggioInviato: lun gen 21, 2008 17:32 
Non connesso
Moderatrice
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 27, 2007 15:16
Messaggi: 5700
Località: Soncino (CR)
Ravenard ha scritto:
sbagliato.

Perchè non provare anche altri tipi di gioco?


Ma sbagliato cosa?
Perché non provo altri giochi?
Perché non mi interessa e non ho tempo (e soldi) da buttare.
Cioè... cosa c'entra?
Posso provare altri giochi a prescindere dalle modifiche che propongono a Ad&d se ne ho voglia, soldi e tempo.
Non è che appena escono con una nuova versione, metto il broncio, prendo tutto il materiale di ad&d acquistato in anni di sacrifici, ne faccio un falò e vado a giocare ad altro per sfregio.

Continuo a giocare alla mia vecchia e sacrosanta versione e qualche volta, mi prendo anche il lusso di farmi una partita a scacchi, una partita a Diablo II o quello che mi gira.
Non ci vedo proprio alcun collegamento tra le due cose.

Exalted sarà anche un bel gioco, come Vampiri (che un giorno vorrei provare), ma le questioni sul provare o no un nuovo gioco in base agli aggiornamenti di un altro proprio non c'entrano nulla.
Io sono ancora compatibile ad ad&d II edizione e non mi cambieranno la scheda madre :ceh:

PS: Bacetto a Ysi e uno al Muze (sul gomito però! :P)

_________________
ImmagineSe vedi che sorrido, forse è perché ho trovato a chi dare la colpa

Miss Maglietta Birrata 2008 :clap:


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Revisione dei Drow nella Quarta Edizione?
MessaggioInviato: lun gen 21, 2008 18:32 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3932
Località: Bergamo
Al di là delle considerazioni mi piace/non mi piace, che sono personali e su cui non mi metto a sindacare...

Quello che mi chiedo è quale sia la necessità di riscrivere il passato.
Non era meglio una quarta edizione che dipingesse eventualmente le varie ambientazioni qualche secolo dopo, piuttosto che riscrivere ciò che è già stato?

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Revisione dei Drow nella Quarta Edizione?
MessaggioInviato: lun gen 21, 2008 18:40 
Non connesso
Moderatrice
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 27, 2007 15:16
Messaggi: 5700
Località: Soncino (CR)
Eggià Dmiitrj... e poi come fai a spendere un po' di soldi per comprare gli aggiornamenti?
Come farebbero loro a renderlo più adattabile al popolo dei videogiochi?
Lo so... sto diventando acida, ma a una femmina drow si addice tutto sommato :blll:

_________________
ImmagineSe vedi che sorrido, forse è perché ho trovato a chi dare la colpa

Miss Maglietta Birrata 2008 :clap:


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Revisione dei Drow nella Quarta Edizione?
MessaggioInviato: lun gen 21, 2008 19:12 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3932
Località: Bergamo
Ok. Sono d'accordo con te, in parte.
Ma quel che io intendevo è capire i perchè In-game, quali sarebbero le motivazioni per cui D&D ha bisogno di un rimaneggiamento ambientativo oltre che regolistico.

Se devo spendere due parole in favore dei Wizardini (adoro fare l'avvocato del Diavolo :devil: ).. bhe immagino che anche loro siano coscienti che i cambiamenti portano egualmente consensi e contestazioni, che cambiare significa anche generare degli scontenti.
Ma sono anche coscienti che, poichè D&D è un gioco altamente integrabile nelle sue varie edizioni, gli scontenti non sono tenuti ad adeguarsi alle novità, possono benissimo continuare a godersi le passate edizioni.
Ma se i puristi possono considerarsi già soddisfatti e coccolati da ciò che è stato, perchè D&D deve per forza rimanere un gioco solo per costoro? Perchè altri devono rimanerne esclusi per il semplice fatto che le meccaniche e le regole e i mondi sin qui creati a loro non si adattano?

Infine, per me discorso ben più convincente, prima di sputare sull'avidità, sulla sete di guadagno, sul mercato che la fa da padrone, ecc...
Rimembrate, figliuoli, che senza mercato e senza guadagno, nessuno dei vostri mille libercoli sarebbe sui vostri tavoli e sulle vostre scrivanie, e D&D sarebbe ancora la simpatica invenzione di 4 sconosciuti amici.

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Revisione dei Drow nella Quarta Edizione?
MessaggioInviato: lun gen 21, 2008 21:01 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer dic 26, 2007 11:39
Messaggi: 917
Località: Baronia di Sengir
Cari puristi, continuate pure a giocare il "vostro" drow-type. Chi ve lo impedisce? Anzi, perché non scrivete un volumetto (magari da mettere in download su Valm Neira) in cui descrivete ciò che per voi é il "vero" drow? Anche io che sono un vero progressista apprezzo sinceramente i volumi old-style (quelli poi curati dai veri appassionati sono spesso veramente belli).

Cari 4thedition-fans, noi attendiamo e vediamo che accade. Io personalmente introdurrò nella mia campagna tutte le novità che mi aggradano, e glisserrò sulle altre. Come ho sempre fatto sin da Original D&D Scatola Rossa. E sempre farò fino alla x-esima edizione.

Cambiare gdr? Non fossilizzarsi su D&D? Perché no? Io possiedo diverse centinaia tra manuali e moduli vari (di oltre una decina di gdr)... accumulati in oltre dieci anni di sudatissimi risparmi... penso si possa tranquillamente fare. L'importante é cio che si vuole fare. La rete è comunque piena di appassionati delle vecchie edizioni di D&D e AD&D e quello che spesso si ignora è che vengono ancora pubblicati prodotti commerciali per quei giochi. Basta guardare su http://www.rpgnow.com (per non parlare del fatto che la Wizards ha messo in vendita proprio i .pdf di tutti i vecchi manuali degli anni '70/'80/'90 a 4.95 $ l'uno proprio su http://www.rpgnow.com, compresi i boxed set come ruins of undermountain a quel prezzo!!!). Ci sono persone che hanno integralmente parafrasato/corretto i regolamenti di Old D&D e AD&D per poter continuare a produrre prodotti commerciali (in larga parte .pdf). Chi fosse interessato può visitare:
http://www.goblinoidgames.com/labyrinthlord.htm
http://www.knights-n-knaves.com/osric/
http://www.basicfantasy.org

_________________
Era un vampiro incommensurabilmente antico, e il suo nome non è ricordato in alcuna storia; egli stesso infatti l'aveva dimenticato e diceva: "Sono il Barone di Sengir".

Bot scovati & segnalati: 15


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Revisione dei Drow nella Quarta Edizione?
MessaggioInviato: mar gen 22, 2008 06:41 
Non connesso
Moderatrice
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 27, 2007 15:16
Messaggi: 5700
Località: Soncino (CR)
Ragazzi... va bene che mi esprimo sempre con molta passione, ma non prendetemi per una ringhiante estremista, ve ne prego ;)
So ben riconoscere i valori di mercato, guadagno e così via dai... non sono certo così ingenua :)
Solo mi piacerebbe che si trovasse una buona via di mezzo (sapete, solito discorso dei grigi), perché puntare solo ed esclusivamente sulla fantasia e sul genio di coloro che lavorano dietro i manuali è un po' utopistico immagino; ma è brutto che ci si pieghi così tanto alle nuove tendenze.
Un'altra legge di mercato, se vogliamo, è quella della distinzione.
Non è detto che l'adattamento sia la via migliore per guadagnare.
E' come se la Mercedes si mettesse a fare piccole utilitarie a basso costo.
Alla lunga, perderebbe in immagine e la cosa le si rovescierebbe contro.

Poi effettivamente non posso dire, dal mio piccolo mondo quaggiù, se le scelte che stanno facendo ora su d&d premieranno o penalizzeranno. Temo che sfocierei nell'arroganza e, senza essere al "loro posto", sarebbe piuttosto presuntuoso.
Esprimo solo il mio triste (e un po' arrabbiato) disappunto per come vanno le cose.

BaronSengir, la tua idea è deliziosa e non del tutto lontana da quello che pensavo ieri notte, prima di andare a nanna.
Io valutavo l'idea di parlare dei vecchi drow (come mi prende male dire così...) nel topic della cultura, perché forse scrivere un volumetto sarebbe ancora una volta ridondante. Sono poi, in fondo, cose che già si trovano nei vecchi boxet set, nei vecchi manuali e io non farei altro che divulgarne la conoscenza a chi ha conosciuto solo dalla 3.0 in poi.
Sai, magari vedendo come erano prima, si ha modo di ottenere una visione più ampia e scegliere dunque quello che più si addice al proprio stile.

Deve essere incredibilmente bello e difficile al contempo ciò che fai e sono contenta che comunque, pur guardando avanti come è giusto che tu faccia, non osservi noi nostalgici e magari meno progressisti, con occhio compassionevole :)

Quanto ai nuovi o diversi giochi, ribadisco... non credo che la cosa sia collegata.
Non mi ritengo una cozza attaccata allo scoglio che non vuole saperne di staccarsi... tutt'altro.
Desidero provare e conoscere, ma questi due aspetti restano inevitabilmente subordinati all'esiguo tempo che mi è concesso dedicare ai piaceri.
A mio parere qui ci stavamo confrontando in merito alla nuova versione in vista... ma appunto, non sentirla affine al proprio stile non significa DOVER necessariamente guardare altro come compensativo.
Se gioco ad altro, lo faccio appunto per il piacere di conoscere e provare, e questo a prescindere da d&d e dalle sue evoluzioni future.

A proposito!
Grazie per i link che hai segnalato. Domani dovrebbero (FINALMENTE!!!) mettermi l'adsl... credo che il mio mondo cambierà profondamente! :P

_________________
ImmagineSe vedi che sorrido, forse è perché ho trovato a chi dare la colpa

Miss Maglietta Birrata 2008 :clap:


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Revisione dei Drow nella Quarta Edizione?
MessaggioInviato: mar gen 22, 2008 13:17 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: ven set 03, 2004 23:47
Messaggi: 8034
Località: Roma
e se invece la FIAT iniziasse a costruire macchine di lusso?
Non sempre il vecchio è meglio e non sempre il nuovo migliora come già detto io attenderò di leggere il tutto. :wink:

_________________
https://pbs.twimg.com/profile_images/1121322043/antiK.jpg


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Revisione dei Drow nella Quarta Edizione?
MessaggioInviato: mar gen 22, 2008 13:24 
Non connesso
Admin di Valm Neira
Admin di Valm Neira
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 03, 2004 12:50
Messaggi: 34268
Località: Valm Neira
Premesso che possono uscire altre 15 edizioni di D&D, ma io continuerei ad utilizzare solo le regole che mi piacciono (così come abbiamo fatto nel passaggio dalla seconda alla terza), ripeto, la stizza è solo per una questione di affetto verso una razza.
Poi possono cambiare il sistema regolistico e quello che ti pare, ma una revisione storica profonda di un'ambientazione così famosa è, a mio avviso, è una cosa negativa a prescindere.

Skaan Natsaclanee ha scritto:
e se invece la FIAT iniziasse a costruire macchine di lusso?


Quando l'ha fatto (Barchetta e Fiat Coupè) è quasi fallita. La gente dalla FIAT si aspetta altro, non macchine costose e lussuose. ;)

_________________
Immagine
Siamo simili in molti modi, tu ed io. C'è qualcosa di oscuro in noi. Oscurità, dolore, morte. Irradiano da noi. Se mai amerai una donna, Rand, lasciala e permettile di trovare un altro uomo. Sarà il più bel regalo che potrai farle.
Che la pace favorisca la tua spada. Tai'shar Manetheren!


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Revisione dei Drow nella Quarta Edizione?
MessaggioInviato: mar gen 22, 2008 23:23 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: ven set 03, 2004 23:47
Messaggi: 8034
Località: Roma
vabbè, ma la FIAT non è un esempio credibile, ho esagerato :ahah:
Però magari ne esce qualcosa di buono anche se tutta la storia elfica finora scritta avrà per sempre un posto nel mio cuore

_________________
https://pbs.twimg.com/profile_images/1121322043/antiK.jpg


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Revisione dei Drow nella Quarta Edizione?
MessaggioInviato: gio gen 24, 2008 14:58 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer lug 13, 2005 14:43
Messaggi: 8646
Mi piace essere coinciso, ergo quoto ciò che segue :(

Stanno "WoWizzando" D&D, così come dice Sheyraen. Le modifiche non sono tremende ma se devo giocare alla 4a preferisco la scatola 1-4 livelli(la basic). Non mi sento di disprezzare le trovate o le modifiche in quanto seppur fondamentalista drow( :asd: )la scelta, ancora una volta, è la mia. ^^

_________________
Every day meditate for ten minutes. If you have no time, meditate for an hour.


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 50 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010