Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è lun giu 01, 2020 00:30

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 69 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: INTRODUZIONE: I drow del Buio Profondo
MessaggioInviato: mar ott 04, 2011 14:00 
Non connesso
Moderatrice
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 27, 2007 15:16
Messaggi: 5580
Località: Soncino (CR)
Oh poveri i tuoi giocatori dunque!
Fanne buon uso :twisted:

_________________
ImmagineSe vedi che sorrido, forse è perché ho trovato a chi dare la colpa

Miss Maglietta Birrata 2008 :clap:


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: INTRODUZIONE: I drow del Buio Profondo
MessaggioInviato: mer ott 05, 2011 22:00 
Non connesso
 Profilo

Iscritto il: sab nov 13, 2010 19:35
Messaggi: 229
comunque i miei drow sono più ... come dire? moderati.
Non sono ancora abbastanza bravo da gestirli al loro livello di eleganza, malvagità e brutalità.
Ad esempio la Quinta Casata vorrebbe impadronirsi del tesoro di un drago nero per rimettere in sesto l'economia disatsrata dopo una serie di guerre e faide. Però non vogliono far sapere la cosa in giro dato che altri potrebbero approfittarne e così decidono di assoldare un potente gruppo di non-drow, i PG, per fare il lavoro sporco al posto loro ... se anche venissero scoperti e uccisi non sarebbe una grande perdita e i drago non avrebbe sospetti contro i drow. Tuttavia i PG hanno opposto una certa resistenza al Maestro D'armi (in incognito) che doveva comunicargli la missione e lo hanno trattato in maniera certamente non accettabile per il suo rango oltre a insistere per sapere l'ammonatare della ricompensa e l'identità del mandante
Ora, per non far fallire tutto ho dovuto tralasciare e far finta che il guerriero avesse ricevuto ordini di tenere la cosa sotto silenzio ma come potevo gestire la cosa in maniera migliore?
Allargando la domanda questo metodo di reclutamento è plausibile per dei drow? se si come si sarebbero comportati nel dare informazioni e nel mantenere i contatti?

NB: in ogni caso c'è una squadra di guerrieri e maghi pronti a impadronirsi del tesoro dopo che i PG avranno fatto il lavoro sporco ed eventualemnte a metterli a tacere se oppongono resistennza. Tipica sleltà drow ...

_________________
Ssinssrigg lueth Belaern ulu chi' dos z'klaen ust wund'akh ... lueth nindyn vel’uss kyorl nind ratha thalra elghinin dal lil alust Jala cahallin xal tlu elg’cahlin

Avidità e Profitto implicano sempre il tradimento. Per tradire devi prima appartenere ... ricorda: coloro che attendono la morte davanti spesso e volentieri la subiscono alle spalle perchè qualsiasi cibo può essere più avvelenato della mia lama.


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: INTRODUZIONE: I drow del Buio Profondo
MessaggioInviato: gio ott 06, 2011 03:04 
Non connesso
Moderatrice
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 27, 2007 15:16
Messaggi: 5580
Località: Soncino (CR)
dak'kon ha scritto:
...ma come potevo gestire la cosa in maniera migliore?
Allargando la domanda questo metodo di reclutamento è plausibile per dei drow? se si come si sarebbero comportati nel dare informazioni e nel mantenere i contatti?


Me lo chiedi e rispondo, ma premetto che la mia non vuole essere una posizione di presunzione :)
Ti do un semplice parere seguendo la logica che sento più "drowish".

Come potevi gestire la cosa?
Prima di tutto... perché i mandanti sono drow? Perché inserire loro se per tua stessa ammissione, non li conosci ancora così bene da poterli rendere duri, invece che moderati?
Il tipo di storia poteva adattarsi alla grande con altri personaggi: per esempio uno stregone, una gilda di ladri, un signorotto (umano) in lotta con un rivale.
Un tesoro da trafugare in pratica, prelevato dai possedimenti di un "rivale".

Quando inserisci una razza o un elemento, la prima domanda che devi porti è "Perché?".
Ti serve che siano drow perché...?
Se, in piena onestà, non hai altra risposta che "Perché mi piacciono" allora non dovresti scendere a compromessi e renderli "moderati", proprio perché ti piacciono e non dovresti "snaturarli".
I PG non conosceranno mai veri drow se non li interpreti come "veri drow", e alla fine rischierai il paradosso in cui i PG faranno i gradassi perché i drow non fanno paura (come pare stia già succedendo).

Quanto alla seconda domanda:
Questo metodo di reclutamento è plausibile per drow?
A mio avviso, no.
Come avrei "reclutato" della carne da macello nei panni di una drow?
Avrei prelevato qualcosa (o qualcuno) di molto prezioso per costoro e avrei usato il ricatto (rapisco la sorella, mamma, papà e li torturo sotto i loro occhi, prima di dire loro "Ecco, adesso vai. Ogni due giorni io torturo. Ogni tuo giorno di ritardo, è sofferenza per il tuo caro. Ed è tutta colpa tua".

Altro metodo?
Il magnifico, sempre efficace veleno.
Con l'inganno li avrei invitati a un banchetto per una festa di paese (ovviamente sotto mentite spoglie).
Tanto vino, donne... e veleno a lento rilascio mescolato nel vino e nel cibo.
Vuoi l'antidoto?
Portami il tesoro prima che il veleno faccia il suo effetto e ti devasti da dentro.

Ecco, un drow si assicura di avere SEMPRE una posizione di forza in una contrattazione.
Non permette a nessuno di "imporgli qualcosa", men che meno a esseri inferiori come gli umani e gioca tanto d'inganno.
(Ricordati sempre la ragnatela: una trappola invisibile e complessa).

Come si sarebbero comportati nel dare informazioni e mantenere i contatti?
Nel dare informazioni: mentendo. Pur avendo una posizione di forza, i drow non sono quei "malvagi" che svelano i loro piani quando sono certi di avere la vittoria in pugno. Loro mentono e ingannano fino all'ultimo.
Se qualcuno cerca di estorcere loro informazioni, tendono a far finta di opporre resistenza, poi fingono di convincersi a cedere qualcosa e quello che cedono è una menzogna bella e buona, magari anche una di quelle a cui la vittima ha tanta voglia di credere.
Per questo un drow prima ti studia, ti fa parlare, cerca di capire cosa ti sta a cuore e poi trova il modo di offrirtelo... anche se poi ovviamente non te lo concederà.

Per mantenere i contatti, dipende da tutta una serie di cose.
Dispongono di magia? (essendo drow direi di sì)
Un anello per esempio... uno di quelli che la vittima non può più sfilare.
Esistono incantesimi coercitivi, ove una volta effettuato il rituale, la vittima è costretta a rispettare il patto sugellato.
Se non lo rispetta, paga (scosse elettriche, ustioni sprigionate dall'anello... ecc. ecc.)
Il limite è solo la fantasia.

Ormai però la campagna l'hai iniziata quindi ora sarà molto difficile cambiare rotta.
Ma magari queste informazioni possono tornarti comode per il futuro.

Se posso permettermi un consiglio, come master... non impugnare mai uno strumento che non sai usare al meglio. Prima approfondiscine la conoscenza, e così sarai un ottimo, irresistibile master :)

_________________
ImmagineSe vedi che sorrido, forse è perché ho trovato a chi dare la colpa

Miss Maglietta Birrata 2008 :clap:


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: LA NATURA DEGLI ELFI SCURI: I drow del Buio Profondo
MessaggioInviato: gio mar 01, 2012 03:49 
Non connesso
Moderatrice
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 27, 2007 15:16
Messaggi: 5580
Località: Soncino (CR)
Liberamente tradotto da "Drow of the Underdark" - TSR - Accessorio ufficiale di Ad&d 2° edizione

Matrimonio e Vita in Famiglia
Tra i nobili drow devoti al culto di Lloth, le femmine possono scegliere e scartare il proprio compagno liberamente (qualche volta semplicemente lasciandolo, ma solitamente uccidendolo).
Anche tra i drow comuni e quelli devoti ad altre fedi, il matrimonio resta una faccenda transitoria.
Esso dura solitamente da un'estate a quella successiva, o per una decade, sempre con la possibilità di rinnovo.

All'interno dei clan di mercanti, la sicurezza richiede che le coppie appartengano allo stesso clan, o piuttosto in caso la relazione si sviluppi con uno straniero, che esso venga accolto nel clan al momento in cui si forma il legame.
Tale acquisizione è permanente; se lo straniero decidesse di andarsene, solitamente andrebbe incontro alla morte.

All'interno delle famiglie nobili, l'onore di Casata richiede che il compagno proveniente da un'altra famiglia o di sangue non nobile, riceva il cognome di Casata, anche se si dovesse trattare di una cosa temporanea.

L'allevamento dei figli è responsabilità dell'intera famiglia (Casata o Clan), e non semplicemente dei genitori diretti.
Una femmina drow di età avanzata che sceglie di dare vita a una discendenza solo dopo un'attiva carriera, normalmente mette al mondo fino a dieci figli prima che la sua fertilità svanisca.

Raramente i drow superano il loro settimo secolo di vita, e il 94% di costoro muore per cause naturali prima degli 800 anni.
Fanno eccezione quei pochissimi individui (di solito coloro che sono sottoposti a fatiche minime, come le Matrone Madri di potenti Casate) possono vivere più di mille anni, diventando vecchi e raggrinziti.
I drow non mostrano la loro età finché non hanno superato il seicentesimo anno di vita.


Abbigliamento e House Insigna
La gran parte dei drow indossa un mantello magico schermante, chiamato piwafwi.
Sotto il suo collare, la maggior parte di loro indossa una piccola scarsella appesa al collo.
È qui che i nobili serbano il loro House Insigna (Stemma di Casata).
La gente comune indossa un medaglione nero che denuncia la Casata di cui sono al servizio, o il Clan Mercante cui appartengono.

Lungo le strade delle città drow, gli House Insigna vengono mostrati apertamente (per mezzo di spille da mantello, o ricami, o ancora decori sulla tunica) solo dai membri e dai servi della Prima Casata della Città (la famiglia dominante).
Gli Stemmi delle Casate Minori sono esposti sui muri o sui cancelli delle loro fortezze, e spesso sono indossati apertamente solo all'interno della dimora.
Gli House Insigna nobiliari spesso assumono la forma di immagini scolpite distinte, per lo più usati come spille.
Tutti recano diversi poteri e abilità magiche, conosciuti nel dettaglio solo dai membri della Casata.

L'Insigna dei Do'Urden per esempio (la famiglia da cui proviene Drizzt), ha la forma di un ragno che impugna diverse armi in ognuna delle sue otto zampe, con l'addome blasonato dalle lettere DN, che stanno per Daermon Nashezbaernon, l'antico nome formale della Casata Dourden.


Sono tornata :)
Alla prossima puntata!

_________________
ImmagineSe vedi che sorrido, forse è perché ho trovato a chi dare la colpa

Miss Maglietta Birrata 2008 :clap:


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: INTRODUZIONE: I drow del Buio Profondo
MessaggioInviato: ven mar 16, 2012 02:04 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar giu 29, 2004 17:42
Messaggi: 82
Località: Menzoberranzan
ben tornata! :)
è sempre un grande piacere "rileggerti"!
:wink:

_________________
......la morte è solo l'inizio...


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: INTRODUZIONE: I drow del Buio Profondo
MessaggioInviato: ven mar 16, 2012 04:23 
Non connesso
Moderatrice
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 27, 2007 15:16
Messaggi: 5580
Località: Soncino (CR)
Oh ma grazie! :d
Mi era mancato il tuo commento e cominciavo a preoccuparmi di averti perso come "lettore".
Grazie per la pazienza e per esserci sempre :inchino:

_________________
ImmagineSe vedi che sorrido, forse è perché ho trovato a chi dare la colpa

Miss Maglietta Birrata 2008 :clap:


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: INTRODUZIONE: I drow del Buio Profondo
MessaggioInviato: sab apr 21, 2012 16:39 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: dom mag 10, 2009 13:00
Messaggi: 73
si che ti seguiamo u.u piano piano ma vengo a controllare e calcola il capitolo sul modo di vestire ora ocme ora mi è stato utiliisssimooooo viste le mie future intenzioni u.u

_________________
aspetto disarmante, dalle ombre essa nasce...si cela sampre dietro i suoi occhialetti rossi solo per nascondere agli altri i suoi occhi colmi di furia, la sua sete di sangue costante...la sua spada per quanto passi il tempo gronda sempre SANGUE


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: INTRODUZIONE: I drow del Buio Profondo
MessaggioInviato: dom apr 22, 2012 04:59 
Non connesso
Moderatrice
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 27, 2007 15:16
Messaggi: 5580
Località: Soncino (CR)
Bello!
Mi fa molto piacere che oltre al gusto dell'arricchimento personale, ci sia anche un ritorno in fatto di utilità :)
Purtroppo questo è un periodo particolarmente impegnativo per me e fino a metà maggio temo non ce la farò a riprendere con le traduzioni.
Dopo vorrei riprendere in modo più costante, almeno questa sarebbe la mia intenzione, specie perché è molto incoraggiante sapere di avere dei lettori.
Grazie mille ragazzi!

_________________
ImmagineSe vedi che sorrido, forse è perché ho trovato a chi dare la colpa

Miss Maglietta Birrata 2008 :clap:


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: INTRODUZIONE: I drow del Buio Profondo
MessaggioInviato: dom apr 22, 2012 18:19 
Non connesso
 Profilo

Iscritto il: sab nov 13, 2010 19:35
Messaggi: 229
Di sicuro io ti seguo costantemente ...
Eccomi ________> :secchio:

_________________
Ssinssrigg lueth Belaern ulu chi' dos z'klaen ust wund'akh ... lueth nindyn vel’uss kyorl nind ratha thalra elghinin dal lil alust Jala cahallin xal tlu elg’cahlin

Avidità e Profitto implicano sempre il tradimento. Per tradire devi prima appartenere ... ricorda: coloro che attendono la morte davanti spesso e volentieri la subiscono alle spalle perchè qualsiasi cibo può essere più avvelenato della mia lama.


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 69 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010