Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è dom apr 11, 2021 12:06

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 52 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 28, 2006 16:08 
Non connesso
 WWW  Profilo

Iscritto il: gio mag 11, 2006 15:30
Messaggi: 821
Località: Genova
Jay... mi pare che nessuno si stia scannando al momento almeno :)
Se pensi che questo sia scannarsi... fatti un giro nei forum "Attualità", molto tranquilli per altro... o su qualsiasi altro forum altrove ;)

Detto questo... MasterMind ha posto giustamente la questione da un punto di vista opposto a quello di Muzedon... e per quanto mi sia autocensurata (al momento almeno... ghghgh) non posso che dargli ragione in linea di principio.
Se non altro in quanto sono "ospite" e pure "giovane".
Ha comunque anche ragione chi vuole vedere un "eccesso di dettaglio non necessario" in certi discorsi.

Mi pare di essere stata praticamente l'unica a parlare strettamente on-topic e dicendo qualcosa di non completamente ovvio.
Visto questo.
Visto la piccola disquisizione sull'opportunità o meno.

Attendo che altri tirino (eventualmente) altre pietre :)
Non vorrei passare per l'unica perversa presente :d

Saluti ed ossequi,
K.akaA.

_________________
potere è ricchezza, ricchezza è potere.


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 28, 2006 16:28 
Non connesso
Admin di Valm Neira
Admin di Valm Neira
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 03, 2004 12:50
Messaggi: 34259
Località: Valm Neira
[MOD]

Il sunto del discorso è: continua pure. ;)

Per evitarti possibili critiche, se vuoi, puoi serenamente mettere dei tag [POST DAL CONTENUTO FORTE] prima di postare i pezzi più realistici o truculenti.

Ripeto, l'argomento trattato è lecito, io ho solo cercato di illustrare un punto di vista differente da quelli espressi sino ad allora, e così ha fatto il sempre puntuale MasterMind.
Poi ognuno agisca come ritiene giusto, non saremo noi di Valm Neira ad imbavagliare la sete di conoscenza. ;)

Detto questo, possiamo ritornare in topic.

[/MOD]

_________________
Immagine
Siamo simili in molti modi, tu ed io. C'è qualcosa di oscuro in noi. Oscurità, dolore, morte. Irradiano da noi. Se mai amerai una donna, Rand, lasciala e permettile di trovare un altro uomo. Sarà il più bel regalo che potrai farle.
Che la pace favorisca la tua spada. Tai'shar Manetheren!


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 28, 2006 19:48 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 07, 2006 20:59
Messaggi: 10
ma dai scannare era x dire.... tipo "scherzosamnete " era riferito al fatto che invece di litigare potevamo postare on-topic ^^

ossequi

_________________
KIRLANSHALEE ,creatore di oggetti magici, sarò il mago degno dei tuoi insegnamenti

"all my demons cast a spell
the souls of dusk rises from the ashes
so the book of shadows tell
the weak will always obey the master"

BE INTELLIGENT(!): be DROW & WIZARD


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 28, 2006 23:23 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: gio mar 31, 2005 15:02
Messaggi: 1413
Località: BG (Baldur's gate)
Mi state facendo passare per l'ipocrita bigotto che non sono. Io non ho parlato di censura e mai lo farò, il sunto del mio discorso è che se Kryziel mi fa un copia incolla di torture medievali, è gia Off topic.
La storia del minorenne che viene traviato era solo per aggiungere un motivo in più a "moderarsi". A me interessava davvero conoscere qualcosa in più sui DROW, non su metodi comuni che appunto come diceva il MOD si possono reperire in rete. Personalmente anche a me interessano, ho messo solo un accento sul modo di esprimerli....

_________________
"Ci sono centinaia di modi di morire... ma io rimango comunque il più probabile." Logan

"In nome di Dio sono state commesse le più ignobili atrocità dell'umanità. La Fede e la Religione corrompono la mente, offuscano la vista. Se fossimo veramente onesti con noi stessi e guardassimo dentro di noi non troveremmo l'anima. Bensì un abisso.
Ovvero il luogo dove risiede il nostro demone, il nostro figlio di Lilith, divenuto tale per opporsi alla dittatura celeste.
Venite fratelli e sorelle, insieme libereremo l'umanità da sè stessa." Logan


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 28, 2006 23:43 
Non connesso
Admin di Valm Neira
Admin di Valm Neira
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 03, 2004 12:50
Messaggi: 34259
Località: Valm Neira
Logan ha scritto:
Mi state facendo passare per l'ipocrita bigotto che non sono. Io non ho parlato di censura e mai lo farò, il sunto del mio discorso è che se Kryziel mi fa un copia incolla di torture medievali, è gia Off topic.
La storia del minorenne che viene traviato era solo per aggiungere un motivo in più a "moderarsi". A me interessava davvero conoscere qualcosa in più sui DROW, non su metodi comuni che appunto come diceva il MOD si possono reperire in rete. Personalmente anche a me interessano, ho messo solo un accento sul modo di esprimerli....


Altolà! :D
Nessuno ti vuole far passare per bigotto e per amico della censura, anche perchè ti conosco abbastanza bene da sapere che non è così. :)
Hai sollevato un potenziale problema (in passato è stato veramente u problema, risolto con l'abbandono del forum delle 3 persone che non volevano leggere certi argomenti) e a parer mio sentire campane dissonanti è sempre un'ottima cosa. ;)

Detto questo, abbiamo tentato di spiegare perchè, secondo noi, il tuo ragionamento non è quello più adatto alla condotta di Valm Neira. Anche se sei animato dalle migliori intenzioni (e di questo ti ringrazio, so l'amore che anche tu nutri per questo rifugio virtuale, ma non virtuoso) la tua idea di condotta darebbe spago a quei bigotti (loro si) che non vorrebbero vedere comparire alcune parole o temi chiave sui forum pubblici.

Ma noi siamo una libera isola in un libero mare. Finchè rispettiamo certe regole dettate dal buon senso (e qui mi pare che lo facciamo tutti) credo che Valm Neira e i suoi contenuti non possano essere dannosi per nessuno, anzi. ;)
Certo di aver chiarito definitivamente la mia posizione, che non è contro nessuno di voi, ma contro coloro che attaccano "dal di fuori", vi porgo i miei più sentiti saluti. :)

_________________
Immagine
Siamo simili in molti modi, tu ed io. C'è qualcosa di oscuro in noi. Oscurità, dolore, morte. Irradiano da noi. Se mai amerai una donna, Rand, lasciala e permettile di trovare un altro uomo. Sarà il più bel regalo che potrai farle.
Che la pace favorisca la tua spada. Tai'shar Manetheren!


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 28, 2006 23:44 
Non connesso
 WWW  Profilo

Iscritto il: gio mag 11, 2006 15:30
Messaggi: 821
Località: Genova
Logan ha scritto:
il sunto del mio discorso è che se Kryziel mi fa un copia incolla di torture medievali, è gia Off topic.


Logan... non ti ci mettere pure tu: NON HO FATTO NESSUN COPIA/INCOLLA DA CIO'.

1. Non ho mai letto un solo libro sui metodi di tortura.
2. quello che ho detto in buona parte sono mie "idee" e/o variazioni sul tema di torture di cui ho sentito*.
3. ti sfido a trovare citazione di TUTTE le "tecniche" che ho enumerato su un qualsiasi trattato di torture medioevali.
4. per quanto uno ci metta fantasia penso che, tenuto conto delle "variazioni sul tema" sia già stato provato tutto in questo ambito, dall'antichità ad oggi.

Saluti,
K.

Nota*:
il mulino ad acqua è idea mia... la tortura medioevale dell'acqua di solito prevedeva il legare ad una tavola con la testa più in basso del corpo ed inserire una sottile corda in gola (di solito dal naso) facendo poi sulla stessa scorrere lentamente dell'acqua.
Il cappio ed i carboni ardenti non l'ho mai sentita: nel medioevo usavano delle "scarpe" di ferro piene di carboni ardenti; e non mi stupisce: è troppo psicologicamente raffinata l'idea di lasciare che sia la vittima stessa stessa a farsi del male dovendo scegliere tra due**.
La privazione sensoriale è un'idea relativamente recente - e raramente usata per torture, ma l'effetto è quello che ho descritto... oltre a provocare un forte disorientamento.
Quella del sonno è anch'essa recente.
La sospensione con asta tra le gambe nel medioevo, che io sappia, non si usava: si usava poggiare la persona di solito sulla punta di una struttura piramidale o di prisma triangolare per "aprirla" lentatamente partendo dal "basso", applicando spesso dei pesi alle caviglie per aumentare il carico ed infatti si usava più che altro per uccidere.
L'uso di calore alternato a freddo me lo ricordo citato da un film di 007 (e non solo)... e per quanto possa sembrare strano, funziona.

Contronota**: personalmente penso che torture che portino la vittima stessa ad infliggersi da sola del male siano le più "eleganti". E non mi stupirebbe che fosse il miglior modo di esprimere intelligenza e crudele astuzia in questo ambito da parte di un drow.

Bye bye,
K.

_________________
potere è ricchezza, ricchezza è potere.


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 29, 2006 00:57 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: gio mar 31, 2005 15:02
Messaggi: 1413
Località: BG (Baldur's gate)
D'accordo, sono felice che si sia chiarito tutto. Tornando On topic, Kryziel, acceto la sfida!
Ti dimostrerò che le torture che hai inventato sono vecchie di secoli!!

_________________
"Ci sono centinaia di modi di morire... ma io rimango comunque il più probabile." Logan

"In nome di Dio sono state commesse le più ignobili atrocità dell'umanità. La Fede e la Religione corrompono la mente, offuscano la vista. Se fossimo veramente onesti con noi stessi e guardassimo dentro di noi non troveremmo l'anima. Bensì un abisso.
Ovvero il luogo dove risiede il nostro demone, il nostro figlio di Lilith, divenuto tale per opporsi alla dittatura celeste.
Venite fratelli e sorelle, insieme libereremo l'umanità da sè stessa." Logan


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 29, 2006 01:01 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 21, 2006 01:00
Messaggi: 277
meglio voi vi sfidate io imparo nuove dosi di tortura

_________________
Dammi la tua anima ! . . . La tratterò bene. . . fidati su . . . andiamo . . . grazie . . .
ho mentito !


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 29, 2006 10:03 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: lun apr 05, 2004 16:14
Messaggi: 2843
Località: Falconara - Ancona - Marche
allora, sono appassionato di medioevo e di torture e vi dico, dopo avber conssultato vari volumi di torture medievali presenti nella biblioteca in cui lavoro, che di torture medievali ne esistono in uantità.

le più famose: la vergine di ferro
Immagine

la tortura dell'acqua sopra descritta


il cuneo: uomini e donne venivano calati dall'alto su di un cuneo piramidale d'acciaio che, tramite una leva, si apriva a fiore deflagrando il torturato

i carboni ardenti: i torturati venivano fatti sedere su un trono (tipo seggiola elettrica) pieno di punte acuminate le gambe protese in vanti, il torturatore con un arnese metteva sotto la pianta del piede del malcapitato i carboni ardenti.

la maschera di ferro (in realtà tortura + recente)

(tortura di cui nn ricordo il nome) : tramite delle particolari aste, venivano presi i seni alla base, chiusi detti arnesi e issata la malcapitata facendola dondolare dal soffitto tramite i seni. c'era anche al versione amschile di questa tortura.

ma se andiamo ne lcampo delle torture inventate pensate a questa: fate bollire dell'olio e tramite una siringa o attrezzo analogo introducetelo nel condotto urinario e.... buon divertimento! :twisted:

se ne volete altre chiedete pure: ho avuto un ottima maestra, peccato non si connetta più da diverso tempo, omaggioa voi milady Shraen :twisted:

_________________
Immagine


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom lug 02, 2006 21:47 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer lug 13, 2005 14:43
Messaggi: 8646
1-Squoiatura lenta ma costante con degli artiglida squoiatore,cioè dei gancetti che vengono attaccati sotto la cute e ce strappano via la pelle a striscioline e brandelli.
2-impanare le parti squoiate nel sale o nella saccia o ghiaia mooolto fine in modo che la pelle chi ricicatrizzi da sopra
3-immergere le parti che prima hanno subito questo trattamento nell'acido in modo che la pelle con sotto il sale si bruci e decada
4-se vi và ora potete riprendere il procedimento da capo,c'era anche una parte con gli aghi ma non la ricordo.

comunque le torture migliori sono quelle psicologiche,farlo impallidire dal terrore o farlo soffrire per il proprio piacere non basta,se vuoi davvero annientare una persona devi farlo nella mente non solo nel fisico.

Non posto esempi perchè non voglio assolutamente che qualcuno prenda spunto da ciò che potrei scrivere,ne mi va passare per pazzo maniaci.Inoltre il cardine delle eventuali rghe sarebbe la violenza e la sadicità fine a se stessa nel suo più completo decadimento nella sofferenza del condannato.non mi pare che questo forum sia indicato per questo.

parlando di altro...
le torture medievali sono alquanto orribili ed efficaci ma il condannato dura poco,non il tempo necessario a far cantare con gioia saqcrilega l'inquisitore folle di turno.
E' vero,l'Inquisizione medievale è l'organizzazione che più stimo al mondo nel fatto delle torture,i satanisti sono nulla a confronto.Il MedioEvo era un tempo davvero micidiale per le torture,la crudezza era all'ordine del giorno e nulla era comparabile a quella spietata freddezza.

http://en.wikipedia.org/wiki/Torture#Torture_in_the_past
beccatevi questo

la tortura di Laos:
Sono in carcere da diciassette anni e sette mesi e non sono mai stato processato. Mi hanno arrestato illegalmente e persone senza morale hanno distrutto la mia anima". Con questa lettera si apre il rapporto di Amnesty International del 23 luglio 2002 sulla Repubblica Democratica Popolare del Laos. Un documento che per la prima volta approfondisce le violazioni dei diritti umani perpetrati dalle autorità del piccolo stato comunista del Sud Est asiatico. Ne viene fuori un quadro drammatico, medievale, nel quale si parla di torture quotidianamente inflitte ai detenuti delle carceri laotiane: finte esecuzioni capitali, ceppi di legno ai piedi, genitali bruciati, esposizioni al sole per lunghi periodi, soffocamenti, celle di isolamento senza luce, tentativi di annegamento, minacce di morte. Un detenuto nel carcere per stranieri di Phonthong, qualche chilometro fuori dalla capitale Vientiane, racconta: "Sono stato arrestato dalla polizia laotiana per qualcosa che ancora non capisco, non so. Mi hanno picchiato brutalmente. Anche in questi giorni. Due poliziotti mi hanno conficcato uno stecco nei piedi e fatto alzare e camminare per più di cinque ore, fino a quando non sono stato più in grado di stare in piedi. Allora mi hanno battuto sul torace, tanto che ho iniziato a sputare sangue. Poi mi hanno battuto lo stomaco con un ferro.... Soffro a causa di dolori genitali, così che le guardie mi hanno bruciato il pene con una fiamma, e mi hanno detto che non potrò mai più avere figli. Sono stato picchiato anche sulla testa e la mia memoria vacilla. Qualche volta mi esce sangue dal naso. Sto morendo lentamente. Per favore... per favore!". Una seconda testimonianza ci parla di altre terribili torture "Con le gambe bloccate da ceppi di legno, mi hanno fatto sedere sulla parte più sporca del pavimento. Avevo le mani ammanettate. In bocca un lurido strofinaccio. Mi hanno torturato brutalmente per più di tre ore... (...)"

Le lettere sono giunte ad AI nelle forme più varie, per lo più grazie ai rari prigionieri scarcerati che si trasformano in postini della speranza. Nonostante l’alto rischio delle perquisizioni al momento dell’uscita dal carcere, questi documenti dall’Inferno delle prigioni laotiane sono venuti alla luce e consentono di capire meglio una terribile realtà. Descrivono la rabbia per le continue illegalità e per il mancato rispetto dei trattati internazionali. In altre parole ci consentono di tratteggiare con maggior cura il reale pericolo di questa dimenticata dittatura comunista asiatica e l’ipocrisia, tutta occidentale, di cooperare attraverso sostanziosi aiuti economici con Paesi di questo stampo. Per poi condannarli, nelle tante salse a disposizione, denunciando senza pudore le continue e ripetute violazioni dei diritti umani. Nelle carceri del Paese dei "mille elefanti" si muore per assenza di cure mediche, denutrizione e tortura. Un’altra persona detenuta nel carcere di Phontong ha scritto: "Non ci sono medicine, solo aspirine. Per il mal di testa, per la malaria, per qualsiasi malattia". Un secondo detenuto, disperato, denuncia: "Alcune persone sono ammalate gravemente ma non saranno portati in ospedale. Sono destinate a morire qui, in carcere". L’assistenza legale è negata alla maggior parte dei prigionieri, laotiani o stranieri che siano, e i rari processi si risolvono in farse con sentenze di condanna preconfezionate. "Non è molto popolare o vantaggioso avere un avvocato, nella maggior parte dei casi nemmeno partecipa al dibattimento. La polizia decide dopo l’interrogatorio e quasi sempre si viene trasferiti direttamente in prigione", testimonia un cittadino laotiano con un familiare in carcere. La difesa nel processo semplicemente non esiste, e quasi sempre nemmeno il processo. Amnesty si raccomanda, come al solito, a mezzo mondo al fine di spingere il rispetto dei trattati e delle convenzioni internazionali. Ma niente per ora è in grado di interrompere la barbarie di questo sanguinoso staterello asiatico, connivente col traffico di eroina e "marca" dell’impero vietnamita, dal quale riceve sostanziosi aiuti, di natura economica e politica. Una via potrebbe essere quella di sottoporre gli aiuti della cooperazione internazionale ad un continuo monitoraggio e verifica sullo stato dei diritti umani. Il Trattato di Cooperazione siglato tra Laos e Unione Europea prevede, per esempio, la clausola di sospensione degli effetti dei trattati in caso di violazione di parti dello stesso. Ma la Commissione di Romano Prodi ha recentemente deciso di concedere un ulteriore aiuto di 400.000 Euro al Laos, per operazioni di sminamento e fornitura di assistenza sanitaria alle persone sfollate all'interno del Paese. Alcuni mesi fa, il Commissiario Patten, rispondendo all’interrogazione di un eurodeputato del gruppo radicale, sulla sorte di cinque militanti del Movimento per la Democrazia laotiani, arrestati il 26 ottobre 1999 e "desaparecidos" nel carcere di Samkhe, affermò che la Commissione non prevedeva di convocare d'urgenza la commissione mista ma che avrebbe seguito i canali già attivati.

Il rapporto si conclude con due casi. La confusa storia di una coppia di coniugi australiani, i Danes, arrestati, torturati e trattenuti illegalmente a Phonthong per sette mesi, e l’iniziativa nonviolenta della pattuglia di cinque militanti del Partito Radicale Transanzionale, arrestati il 26 ottobre dell’anno scorso, processati, condannati a due anni e mezzo ed espulsi dal Paese. Manifestavano per denunciare la scomparsa nel nulla di Bouavahn Chanmanivong, Khamphouvieng Sisa-At, Thongpaseuth Keuakoun, Seng-Aloun Phengphanh e Keochay, i cinque studenti del Movimento della Democrazia. Un ex prigioniero racconta: "per qualsiasi violazione delle regole del carcere, si viene costretti all’immobilità con i ceppi di legno ai piedi, qualche volta per tre mesi, e solo raramente in una cella insieme ad altri prigionieri


seleggete quello che trovate in internet e non potreste non ritrovare più la sanità mentale.

_________________
Every day meditate for ten minutes. If you have no time, meditate for an hour.


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun lug 03, 2006 23:06 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 07, 2006 20:59
Messaggi: 10
purtroppo che attualmente certi fatti accadano è risaputo
è risaputo purtroppo anche che associazioni no-profit ecc , emergency, ai ecc non sono abbastanza sostenute... appoggio pienamente l'ideologia di tali associazioni.... xo purtroppo , o per fortuna, questo un forum èun ritrovo di persone che si divertono... abbiamo già tutti problemi ecc e spero una forte identità, prima che nazionale, mondiale.
stiamo per favore esterni a questi tipi di discussioni x evitare che un forum diventi luogo di discussioni politiche ecc...

lo so, era solo un es ecc... che il citare un paese in vds nonpossa rientrare in alcun modo nella nostra vita eccc (purtroppo)...ma da li a citare guantanamo ( che ricordiamo dopo essere stato pubblicamente svelato x quello che è, rimane aperto e sostenuto dal governo americano e dal suo immeritato presidente , in quanto ufficialmente modificatore di voti elettorali 2000 )e capire che il governo berlusconi, e a quanto pare , pure l'attuale , continuino ad appoggiare lo stato americano z ragioni ovviamente economiche nn si sta molto.... quindi x favore, teniamo gli orrori, quelli veri , di questo mondo, fuori da qui, il nostro piccolo e importante 2o mondo... lo so... mi scuso prima di ricevere repliche che parlando e postando questo post ho indirettamente tiratoin ballo io gli argomenti... ma ho preferito farlo pur di non vederli apparire sotto forma solo di discussione e non di ammonimento.. chiedo sinceramente scusa, ma , mi capirete lo consideravo necessario....

grazie...

cmq, tornando on-topic trovo giusto il discorso mentale e non so voi ma ne sono veramente interessato.. gold... ti passo la palla e aspetto con trepidazione !!!! ^^


osssequi

_________________
KIRLANSHALEE ,creatore di oggetti magici, sarò il mago degno dei tuoi insegnamenti

"all my demons cast a spell
the souls of dusk rises from the ashes
so the book of shadows tell
the weak will always obey the master"

BE INTELLIGENT(!): be DROW & WIZARD


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun lug 24, 2006 12:48 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 21, 2006 01:00
Messaggi: 277
[contenuto forte]

Oh perdonate la mia assenza ma sono stato sommerso da problemi...
Ma rileggendomi qualche bel documento drow ho pensato...
Se si prende un bel VOLONTARIO :d che si pone come cavia alla tortura. Gli si apre la bocca, e gli si rivescia in bocca una buona dose di ragni vivi e affamati.
Poi si lascia il torturato libero di andar in giro come piu gli aggrada... ehehehe Dite che lo divorino dall'interno?

_________________
Dammi la tua anima ! . . . La tratterò bene. . . fidati su . . . andiamo . . . grazie . . .
ho mentito !


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun lug 24, 2006 12:58 
Non connesso
 WWW  Profilo

Iscritto il: gio mag 11, 2006 15:30
Messaggi: 821
Località: Genova
Posto e premesso che i ragni in questione debbano essere di dimensioni "normali" (se no è un po' improbabile metterci più di 1/2 vedove nere) dubito che a parte qualche conato di vomito succeda qualcosa.

L'armamento della bocca è più che sufficiente a farli a pezzi... e una volta ingoiati si fanno un bagno in acido cloridrico (nello stomaco) che è decisamente corrosivo. E personalmente dubito che possano resistere alle contrazioni dell'esofago per non essere ingurgitati.

Utilizzando ragni molto velenosi l'unico risultato è la morte per avvelenamento più rapida del solito, in quanto il punto di inoculazione sarebbe la testa.
Oppure, possibile, in caso di veleni normalmente non letali, è il rischio di morte per soffocamento:
Essere punti anche da un'ape in certe aree della gola, e a maggior ragione internamente, può uccidere per soffocamento in quanto il punto morso si gonfia restringendo la capacità dei condotti per la respirazione.

Ergo, non mi pare che possa essere definita una tortura in quanto essa è preposta a provocare dolore insopportabile per il maggior tempo possibile senza uccidere :)
K.

_________________
potere è ricchezza, ricchezza è potere.


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun lug 24, 2006 13:44 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: ven ago 12, 2005 23:11
Messaggi: 1555
Peraltro un drow non farebbe mai nulla del genere...mettendo a repentaglio la vita dei suddetti ragni. :wink:


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun lug 24, 2006 17:21 
Non connesso
 WWW  Profilo

Iscritto il: gio mag 11, 2006 15:30
Messaggi: 821
Località: Genova
Questa sì che è saggezza e buon senso ;)
K.

_________________
potere è ricchezza, ricchezza è potere.


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 52 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010