Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è mer apr 01, 2020 03:10

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 792 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 53  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: 4° Edizione - Discussioni
MessaggioInviato: gio gen 03, 2008 21:11 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer lug 27, 2005 11:06
Messaggi: 5033
Località: Togarini
che si sa del futuro di D&D?

io ho saputo tutte cose che mi hanno fatto accapponare la pelle,praticamente hanno eliminato tutto il D&D passabile(eliminate tutte le abilità che non sono usabili in combattimento)allineamento eliminato etc etc


si sa anche qualcosa di preciso o solo voci di corridioio?

Io da parte mia ormai il D&D l'ho completamente abbandonato visto che gioco solo a Exalted e Anima: beyond fantasy che appena la Raven si deciderà a portare in italia consiglio a tutti come sostituto del D&D.

_________________
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Membro non-morto E fondatore della Frangia Anti-4th


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio gen 03, 2008 22:45 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: dom lug 17, 2005 23:02
Messaggi: 3406
Località: I Nove Inferi di Baator
Non credo serva essere così allarmisti.
La 3.5 rimarrà anche dopo che avranno pubblicato la 4° Edizione, abbiamo materiale per anni e anni. Per quanto mi riguarda, non vedo perché fidarmi di voci di corridoio quando il sito della Wizards è pieno zeppo di anteprime per quanto riguarda razze, classi e meccaniche di gioco.
Per quanto ho visto, non è immediatamente migliore della 3.5 né peggiore: è semplicemente basata su un concept molto diverso.
Per quanto mi riguarda, i manuali di Anima li ho solo in spagnolo e non sono rimasto molto impressionato. Molto meglio passare a un GdR White Wolf. Exalted è una buona scelta, ma preferisco la punta di diamante che rimane il World of Darkness.
Ciò non toglie che l'uscita di un'edizione anche qualitativamente inferiore non mi spinge ad abbandonare questa, in cui mi trovo bene. :roll:

_________________
15 03 2010 - Crolla un'istituzione di Valm Neira
Azrael The Dark rimuove la sua firma sovradimensionata.

La conoscenza è potere, il potere corrompe.
Studia.


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven gen 04, 2008 10:59 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer lug 27, 2005 11:06
Messaggi: 5033
Località: Togarini
il mio allontanamento dal D&D non è causato tanto dalla venuta della 4° ma perchè ho trovato prodotti di qualità superiore che alla lunga hanno modificato il mio concetto di GdR fantasy,ora trovo il D&D troppo ristretto e codificato, poco modellabile sulle mie esigenze cosa che con exalted non succede e anima,bhè all'inizio anche io ero scettico ma ti consiglio di provare a giocarci perchè è davvero un degno sostituto del vecchio D&D

_________________
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Membro non-morto E fondatore della Frangia Anti-4th


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven gen 04, 2008 11:08 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer set 22, 2004 18:19
Messaggi: 3694
Località: Norwold - Sesto S.G. - Corbetta
bah, io sono abbastanza d'accordo con Azrael sul fatto che c'è già abbastanza materiale di D&D per giocarci anni senza aver bisogno di nuove edizioni...e la 3.5 non era affatto male! e continuerò a usare quella ancora per un bel po!
riguardo agli altri sistemi non li conosce e quindi non giudico...
sta di fatto che sono abituato a D&D da più di un decennio e da li nn credo di schiodarmi anche perchè non mi interessa avere regole da adattare...preferisco trovare già tutto pronto all'uso senza dover mettere mano a regole fatte in casa....anche perchè il tempo non c'è e quindi preferisco avere già tanto materiale impostato piuttosto che dovermi ristudiare tutto da capo!
poi ognuno farà come meglio crede e gli si confà! ;)
ciauuu

_________________
fratelli lupi! Io vi proteggero!


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven gen 04, 2008 17:15 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: ven set 03, 2004 23:47
Messaggi: 8032
Località: Roma
da quel che so cambia parecchio l'ambientazione con la sparizione di molte divinità (le restanti dovrebbero essere tutte maggiori e pare che fra queste ci sia Eilistrae)
l'abbassamento dei livelli per avere mondi meno power, ma per quanto mi riguarda resterò alla 3.5 per parecchio tempo anche se non nego che sbircierò i nuovi 3 manuali in uscita prossima

_________________
https://pbs.twimg.com/profile_images/1121322043/antiK.jpg


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun gen 07, 2008 14:38 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: gio apr 01, 2004 18:20
Messaggi: 5694
Località: Altopiano di Leng
Mah, molte anticipazioni riguardanti il sistema mi fanno sperare in qualcosa di meglio della 3.5. Sull'ambientazione dei Forgotten devo dire che poco mi tange, non mi piace molto. Appena esce vedo di dargli un'occhiata, tanto qualche amico che la compra lo becco.

_________________
"[...]vedete dei marinai che stanno scaricando delle tasse..."
-Grande Pacho 'M Hell-


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar gen 08, 2008 22:44 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: gio mag 03, 2007 02:05
Messaggi: 14507
Località: Manduria - Roma (molto poca)
Personalmente vedo un gioco di ruolo come uno scheletro su cui lavoro, quindi lo modifico e lo adatto a seconda di come mi gira e come mi sembra giusto fare... Quindi prendo le cose che mi piacciono e considero in maniera diversa quelle che mi piacciono... Alcuni sistemi possono essere più o meno congeniali, non sono affatto preoccupato dal rimescolamento di regole che hanno intenzione di fare :P

_________________
Amore è la legge, amore sotto la volontà

Ogni uomo ed ogni donna è una stella.


Liber AL vel Legis


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer gen 09, 2008 23:20 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: ven set 03, 2004 23:47
Messaggi: 8032
Località: Roma
June 6th, 2008 with the free, public availability of the Dungeons & Dragons 4th Edition SRD and OGL. The SRD will be live immediately upon release..
In pratica per chi non capisce l'inglese ci sarà il manuale in formato testo dal 6 giugno 2008.
i tre manuali e un kit contenente un po' di roba:
Cita:
* Pre-publication versions of the 4th Edition rulebooks:

# 4th Edition Player’s Handbook
# 4th Edition Dungeon Master’s Guide
# 4th Edition Monster Manual

* Pre-publication version of the System Reference Document (SRD)
* Open Gaming License (OGL)
* License Guide
* FAQ
* Registration Card
* Updated documents as the rules are finessed and finalized
* Final galleys including typeset text and artwork
* Advanced copies of the finished core rulebooks
invece saranno disponibili al prezzo di favore di 5.000 $ USA

_________________
https://pbs.twimg.com/profile_images/1121322043/antiK.jpg


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio gen 10, 2008 08:57 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer set 22, 2004 18:19
Messaggi: 3694
Località: Norwold - Sesto S.G. - Corbetta
di favore?! :roll:

meno male che ci sarà l' SRD...almeno x capire prima se veramente ne vale la pena e iniziare a fraci l'abitudine...

_________________
fratelli lupi! Io vi proteggero!


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio gen 10, 2008 14:24 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: gio apr 01, 2004 18:20
Messaggi: 5694
Località: Altopiano di Leng
Scusa, ho letto bene? 5000 $? Spero che siano incisi in lamine d'oro :shock: . Oppure é sbagliata la posizione della virgola?

[Edit] Capito. Dovrebbe essere la somma da sborsare per creare giochi basati sulla nuova edizione prima del 2009 :P

_________________
"[...]vedete dei marinai che stanno scaricando delle tasse..."
-Grande Pacho 'M Hell-


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: 4°ed
MessaggioInviato: gio gen 10, 2008 21:12 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: ven set 03, 2004 23:47
Messaggi: 8032
Località: Roma
Vendono a quella cifra la OGL (open game licence) ;)

_________________
https://pbs.twimg.com/profile_images/1121322043/antiK.jpg


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: 4°ed
MessaggioInviato: lun gen 14, 2008 14:43 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  ICQ  YIM  Profilo

Iscritto il: mar gen 24, 2006 16:53
Messaggi: 268
Località: dove risplende la luce della luna
A prescindere dalle scelte di ognuno e dalle date di uscita...
se a qualcuno interessa sul 5° clone ci sono tante anticipazioni in una sezione tutta dedicata alla 4° edizione.
Ammetto che io non le ho lette tutte, solo alcuni pezzi qua e là...ma magari qualcuno può trovare la cosa interessante.


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: 4°ed
MessaggioInviato: sab gen 19, 2008 15:56 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: ven set 03, 2004 23:47
Messaggi: 8032
Località: Roma
Azzarola, la quarta ed. sta modificando un po' tutto.
Pare che Lloth non sia più l'ex moglie di Corellon. :shock:
http://www.wizards.com/default.asp?x=dnd/drfe/20071221
Immagine

In the younger days of creation, a fey race walked the borders between the world and the Feywild. Corellon and the two sisters, Sehanine and Lolth, delighted in this race, for all three gods saw in them the qualities they most valued. Corellon prized them for their artistry, their innate sense for the ebb and flow of magic, their song, and their fierce anger in battle. Sehanine loved their stealth, their gentle footsteps in the shadows of the forest, and their curiosity and wonder at the newborn world. And Lolth particularly enjoyed those who sought power and seized it, who spied and schemed to achieve their goals, who showed no mercy to their enemies or their rivals.

For this young race, like most of the fey, had a very different sense of morality from that of other races. Moradin, Pelor, and Bahamut taught their followers the noble path of law and good, encouraged them to shun evil, value life, and build societies that protected their weaker citizens. The elves, though, were as changing as the seasons and the moon, mercurial in their passions. Corellon taught them to love beauty and savor life but to kill in an ecstatic fury of blasting magic and whirling blade when they faced their enemies in battle. Sehanine taught them to find their own paths without any particular ethical code. And Lolth extended Sehanine's doctrine to its extreme, teaching the elves to place their own goals above all other cares and to stop at nothing to achieve them.

The elves as a race were neither good nor evil -- they didn't think in those terms. They enjoyed beauty and pleasure, and many of them found pleasure in kindness and beauty in every facet of life, and so acted in good ways. Still, they might inflict pain or even death, not out of cruelty, but purely out of curiosity. Others found pleasure in causing pain, and turned their path to evil.

Sehanine, god of the full moon, was fair-skinned and dark-haired, while Lolth, god of the new moon, was the opposite. As the race of elves spread and built their first cities, Lolth marked her favorites -- those elves who delighted in murder and destruction -- by matching their coloration to hers. Even before Lolth's rebellion, these dark-skinned elves began to claim the name of drow, an ugly Elven word that refers to the things that haunt the night.

Up to this point, the legends and histories of the three races mostly agree. Some details may differ -- most notably the name by which the unified race was known -- but the broad outline is the same. With the rebellion of Lolth, however, the histories diverge. They agree on the fact of Lolth's revolt: She turned against her sister and Corellon and led her chosen ones in battle against the other elves. The reason for her revolt is less clear. The most common legends include the following:

* Lolth grew tired of sharing her power and authority with Sehanine and tried to kill her sister, to claim the shadows and the moon as her exclusive domain.
* Lolth was jealous of the affection between Corellon and her sister and tried to kill one or the other of them.
* Lolth descended into the Elemental Chaos and even plumbed the Abyss in a search for knowledge or power, and she made alliances with demons -- and then Corellon and Sehanine sought to punish her blasphemy.
* Or Lolth believed that her chosen people should rule the elf race and led them to seize power, which only then resulted in conflict among the gods.

Whatever the reason for the revolt of Lolth and the drow, the consequences were devastating. War tore through the shining fey cities and consumed the woodlands of the world with fire. Some say that the world and the Feywild grew more distant from each other, making passage between them more difficult and driving a wedge between the elves who favored one over the other. Ultimately, the drow were cut off and banished from elf and eladrin communities, driven into the dark places of the world, the Feywild, and the Shadowfell. Lolth made her home in the Abyss, taking the title of the Demon Queen of Spiders.

By the end of the rebellion, the elves, the eladrin, and the drow were three distinct races. Each was shaped by the nature of their home and the favor of their gods.

Drow: Lolth's Chosen

The drow are creatures of evil and darkness, exiles banished to the subterranean realms beneath the Feywild, the world, and the Shadowfell. Their ties to the forests and valleys of nature are cut, and they live by cruelty and domination, no longer in harmony with the beasts of the wild.

The drow build their cities deep underground, their slender spires and feylit towers echoing or mocking the graceful eladrin cities of the Feywild. Their society is a study in paradox. Within a drow city, various families or houses hold power. A drow without a connection to one of these houses is an outcast, and members of other races are rarely anything but slaves to these houses. The drow are inclined to empire, unlike their cousins, and the well-ordered houses would perhaps conquer both the Underdark and the surface world were it not for Lolth and her priests. Lolth is a god of treachery and chaos, and at her urging, her priests lead the house matrons in constant battles for dominance. Even when a single house manages to cling to power for an extended time, it must be constantly vigilant against the threat of a lesser house trying to claim its position, and struggles among the lesser houses prevent the city from acting in anything like a concerted effort toward conquest.

Drow share the agility of their cousins, which they often put to use in stealth and trickery. Although they are no taller than eladrins, they have a presence that often makes members of other races feel smaller and on edge -- a fury seems to be at constant boil behind their blank white eyes, ready to explode at the slightest provocation. Like the elves, their moods can change in an instant, most often transforming into blind, murderous rage.

The drow remain Lolth's own, and they tolerate the worship of no other god. The names of Corellon and Sehanine are blasphemy to a drow's ears, and even a euphemistic reference to either god is accompanied by spitting on the ground. The drow revere spiders because Lolth chose them as her symbol, and they traffic with demons because Lolth has made some demons her servants. The priests of Lolth hold political as well as spiritual power, serving as advisers to the house matrons if not actually filling that position themselves. Drow society revolves around Lolth, though it means a constant state of civil upheaval.

While elves and eladrin are inclined to view the gods as simply a greater form of their own lords and elders, the drow give Lolth their unquestioning devotion. Far more drow follow divine paths to become clerics or paladins than either elves or eladrin do -- perhaps in part because of the temporal authority that comes with service to Lolth but also for the opportunity to commune more closely with their god and savor her power flowing through them. They have not forgotten their heritage of arcane study, however, and produce many mighty wizards and warlocks. While religion and politics are primarily the arena of women among the drow, the arcane masters of the race are mostly men.

The more high-minded elves and eladrin sometimes take a compassionate view of the drow, perhaps believing that the three races might one day be reunited. The drow, on the other hand, permit no such weakness of thought, as they see it. Whatever their short-term plans of conquest or rebellion, the drow long for the day when they will exterminate their kindred, obliterating the stain of elves and eladrin from the world and the Feywild. Only occasionally do these dreams manifest in any kind of action, but drow have been seen fighting alongside fomorians in the Feywild.

Without a doubt, the aspirations of the drow echo the dreams and schemes of Lolth, the Spider Queen. In her Abyssal domain of the Demonweb Pits, she sits and waits, plotting the day when she can snare her sister and Corellon in her webs and finish the work she started at the dawn of time.

And then the three races will be only one.

Drow As Player Characters

With the release of the Forgotten Realms Campaign Setting in the summer of of '08, drow will be presented as a fully playable character race. Although drow as a race are a singularly wicked people, cruel and treacherous in their dealings with others, a smattering in every generation learn cooperation and the value of alliance. While some of these are merely cunning in their decision to gain the trust of others, a few truly come to value the positive aspects of camaraderie and friendship, sometimes even with those not of their own race.

_________________
https://pbs.twimg.com/profile_images/1121322043/antiK.jpg


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: 4°ed
MessaggioInviato: sab gen 19, 2008 16:43 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: dom lug 17, 2005 23:02
Messaggi: 3406
Località: I Nove Inferi di Baator
Mi ispira.

_________________
15 03 2010 - Crolla un'istituzione di Valm Neira
Azrael The Dark rimuove la sua firma sovradimensionata.

La conoscenza è potere, il potere corrompe.
Studia.


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: 4°ed
MessaggioInviato: sab gen 19, 2008 21:23 
Non connesso
Admin di Valm Neira
Admin di Valm Neira
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 03, 2004 12:50
Messaggi: 33964
Località: Valm Neira
Il cambio della storia dei Forgotten Realms fa semplicemente orripilare. :blee:

_________________
Immagine
Siamo simili in molti modi, tu ed io. C'è qualcosa di oscuro in noi. Oscurità, dolore, morte. Irradiano da noi. Se mai amerai una donna, Rand, lasciala e permettile di trovare un altro uomo. Sarà il più bel regalo che potrai farle.
Che la pace favorisca la tua spada. Tai'shar Manetheren!


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 792 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 53  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010