Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è mer apr 01, 2020 20:42

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 64 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: mar ott 19, 2010 17:36 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer lug 13, 2005 14:43
Messaggi: 8637
Stò per fare un mini-torneo in stile FC edizione pathfinder a 3 giocatori e 3 PNG con le stesse regole ma sistema Path. Vi farò sapere.

_________________
Every day meditate for ten minutes. If you have no time, meditate for an hour.


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: sab ott 23, 2010 21:10 
Non connesso
Fighter
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: lun set 22, 2008 20:52
Messaggi: 280
Località: Ragusa
Ahhhhhhhh non avevo mai sentito parlare del patfhinder
Scusate ma mi sento come se sentissi parlare in una lingua staniera...

Darò un'occhiata, ma se i manuali sono in inglese c'è un unico ma insormontabbile problema...
Non mi vergogno ad ammettere che con l'inglese sono un disastro, e quindi...non so come fare a tradurre in tempo utile quindi se ritarderò a rispondere è solo perchè mi ci vorrà tempo.

_________________
Per quanto uno ci provi la perfezione è irraggiungibile, di fatti l' uomo può solo cercare di avvicinarcisi il più possibile


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: lun ott 25, 2010 02:35 
Non connesso
Pauerpleier
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar nov 25, 2008 23:04
Messaggi: 253
Località: Shakuras
Il manuale del giocatore (che comprende e incorpora anche quello che nella 3.5 è il master) è gia stato tradotto in italiano ad è sicuramente reperibile in forma cartacea. Per la forma multimediale, non lo so in quanto non me ne sono mai preoccupato, ma credo si possa trovare se cerchi un po in giro.
L'Advanced Player Handbook invece non è ancora stato tradotto quindi li ti tocchera sbatterti un po ^_^

_________________
"Magic resides in my mind, my heart, my blood, and my soul. How
can anyone as limited as you possibly stand against me?"

Oslavan Kaligos, the Night-Bearer, Eldritch Theurge

"RPG's are a lot like life. You gain experience, earn money, and mercilessly destroy anyone who oppose you"


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: mar ott 26, 2010 20:48 
Non connesso
Fighter
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: lun set 22, 2008 20:52
Messaggi: 280
Località: Ragusa
Non ho ancora avuto modo di procurarmi il tomo, ma leggendo i post precedenti mi sono venute delle perplessità sull'argomento, io penso che le motivazioni che hanno portato alla proposta di ripiegare sul patfhinder siano le seguenti:

1) I pg hanno raggiunto livelli di potenza tali da poter shottare i propri avversari, togliendo cosi il bello del torneo;
2) La tendenza che ha qualche giocatore (incluso io) di attaccarsi anche ai più piccoli cavilli per far sì che la propria combo riesca;
3) La eccessiva lunghezza del torneo.

E la questione che il patfhinder possiede delle migliorie mi sembra solo un modo per convincere al cambiamento, inquanto ritengo ci vorrebbe meno tempo ad applicare questa migliorie alla 3.5 invece di convertire minimo 3 manuali...

Cita:
Infine diciamolo, la scelta di PF è dettata anche dalla necessità di ridurre il livello di potere degli scontri. Se si dovesse rimanere in 3.5, allora sarei fautore di una pesante rivisitazione del materiale accessibile.

Io ricordo che usando il patfhinder si andrà comunque ad una pesante ridurione del materiale utilizzabile

Detto questo, concludo dicendo che le problematiche elencate da me possono essere risolte in altri modi e che il cambio non credo possa portare ai risultati sperati. A questo punto salvo che leggendo il manuale di patfhinder cambi idea io tenderei a rimanere con la 3.5 o se si decidesse di cambiare preferirei che niente della 3.5 sia convertito, se si cambia si cambia tutto con i pro e i contro.

_________________
Per quanto uno ci provi la perfezione è irraggiungibile, di fatti l' uomo può solo cercare di avvicinarcisi il più possibile


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: mer ott 27, 2010 01:30 
Non connesso
Pauerpleier
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar nov 25, 2008 23:04
Messaggi: 253
Località: Shakuras
Cita:
E la questione che il patfhinder possiede delle migliorie mi sembra solo un modo per convincere al cambiamento, inquanto ritengo ci vorrebbe meno tempo ad applicare questa migliorie alla 3.5 invece di convertire minimo 3 manuali...


Pathfinder non viene chiamato comunemente 3.75 per nulla, ma proprio perche qualcuno ha avuto la tua stessa pensata e si è detto "perche passare ad un nuovo sistema di gioco (4°) quando quello che abbiamo funziona bene e basta solo migliorarlo qua e la?". Passare a Path è solo un modo per avere queste migliorie gia servite invece di sobbarcare i master e i giocatori di un lavoro di conversione lungo e faticoso nonche per altro molto aperto a varie "dispute filosofiche" su cosa vietare e cosa non vietare ecc.

è ovvio che cio implica la necessita di "partire da zero" rileggendo da capo pagine e pagine di materiale e inventando e ideando nuove costruzioni invece di affidarsi ai vecchi clichè. Ma non è esattamente questo il motivo principale per il quali si partecipa ad un fight club? Testare la propria capacità di inventiva e "ottimizzazione" con le limitate risorse a disposizione, cercando di ottenere il risultato migliore?

_________________
"Magic resides in my mind, my heart, my blood, and my soul. How
can anyone as limited as you possibly stand against me?"

Oslavan Kaligos, the Night-Bearer, Eldritch Theurge

"RPG's are a lot like life. You gain experience, earn money, and mercilessly destroy anyone who oppose you"


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: mer ott 27, 2010 09:40 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3925
Località: Bergamo
Deka mi ha tolto le parole di bocca, non ho nulla da aggiungere :sisi:

In ogni caso, visto che Keldarion pare avere proposte su come migliorare le questioni da lui stesso evidenziate
Cita:
concludo dicendo che le problematiche elencate da me possono essere risolte in altri modi e che il cambio non credo possa portare ai risultati sperati

sono tutt'orecchi per eventuali soluzioni alternative.

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: ven ott 29, 2010 18:45 
Non connesso
Fighter
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: lun set 22, 2008 20:52
Messaggi: 280
Località: Ragusa
Negli ultimi giorni ho pensato all'argomento, ed un cambiamento che ridurrebbe i tempi potrebbe essere il mandare il post di ruolo in contemporanea con l'e-mail tecnica delle azioni.
Per il resto avevo pensato a molte proposte tipo rivisitare tutte le combo concesse ed eliminare le più dannose per il buon proseguimento del torneo, ma poi mi sono ricordato del post di Shinsek che ha proposto di abbassare il lep dei PG da 20 a 10.
La proposta mi sembra molto interessante perchè risolverebbe tutti i problemi senza però limitare il materiale a disposizione, moltissime combo verrebbero evitate, i master dovrebbero tenere a mente meno cose riguardanti i PG, il denaro a disposizione ed il valore massimo degli oggetti posseduti si abbasserebbe, il livello di potenza dei PG diminuirebbe.

Quest' idea dipende dal fatto che preferisco avere solo 10 liv e poter scegliere tra infiniti manuali invece che avere 20 liv e poter scegliere tra pochi manuali.

PS: Se dimentico qualcosa integrerò più avanti, intanto l'idea è quella di fare pg di lep 10 e lasciare la 3.5.

_________________
Per quanto uno ci provi la perfezione è irraggiungibile, di fatti l' uomo può solo cercare di avvicinarcisi il più possibile


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: sab ott 30, 2010 01:43 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer lug 13, 2005 14:43
Messaggi: 8637
Keldarion ha scritto:
Negli ultimi giorni ho pensato all'argomento, ed un cambiamento che ridurrebbe i tempi potrebbe essere il mandare il post di ruolo in contemporanea con l'e-mail tecnica delle azioni.
Per il resto avevo pensato a molte proposte tipo rivisitare tutte le combo concesse ed eliminare le più dannose per il buon proseguimento del torneo, ma poi mi sono ricordato del post di Shinsek che ha proposto di abbassare il lep dei PG da 20 a 10.

Il post di ruolo va mandato dopo la conferma, questo si, ma dopo il primo girone le combo e le azioni sono familiari ai masters e nel corso dell'FC3 ho sempre detto ai players di fare come dici tu ^_^
Rivisitare tutte le combo della 3.5 è semplicemente impossibile :-P
LEP da 20 a 10... conservare oggetti e talenti ulteriori a discapito degli oggetti e dei talenti standard più potenti? Ok, ma vengono meno anche le abilità di classe.

Pathfinder + manuali scelti = Sistema ottimizzato e materiale extra + spulciarsi 300 pagine di "giocatore" nuovo e qualche altra cosetta.
Credo che valga la pena convertire... MA... staremo al giudizio!

_________________
Every day meditate for ten minutes. If you have no time, meditate for an hour.


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: sab ott 30, 2010 11:40 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar set 23, 2008 21:38
Messaggi: 1683
Località: Calimport - San Mauro Pascoli
A me l'idea di abbassare il Lep non dispiacerebbe affatto, non disdegno affatto la comodità di continuare ad utilizzare il sistema ed il materiale che già conosco, ed ottimizzare ad un livello minore rappresenterebbe una sfida tutt'altro che indifferente...

_________________
"Anything you can think to do, you can do. But not if you're looking at your character sheet for inspiration, because they can't possible outline every possible action, no matter how many powers you have."

Immagine


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: sab ott 30, 2010 19:15 
Non connesso
Fighter
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: lun set 22, 2008 20:52
Messaggi: 280
Località: Ragusa
Il fatto di abbassare il lep avrebbe anche l'utilità di diminuire l'oggettiva differenza di potenza che esiste tra gli incantatori e i guerrieri di alto livello.

un'altra cosa Gold ci dobbiamo rendere conto che se Pathfinder avesse convertito più o tutti i manuali della 3.5 i pg creati sarebbero sicuramente più forti e se il motivo del cambiamento è quello di ridurre la potenza dei pg... poi c'è sempre la possibilità di apportare le modifiche che riguardano i talenti, le abilità e i dadi vita alla 3.5, senza dover far fare un lavoraccio ai master.

Cita:
Pathfinder + manuali scelti = Sistema ottimizzato e materiale extra + spulciarsi 300 pagine di "giocatore" nuovo e qualche altra cosetta.
Credo che valga la pena convertire

Riguardo questo, come ho già detto preferirei che se cambiamo non vengano convertiti manuali dalla 3.5 al Pathfinder perchè si andrebbe incontro a scelte arbitrarie sulla conversione, sui manuali da convertire e ci sarebbero conversioni che non soddisferebbero tutti.

_________________
Per quanto uno ci provi la perfezione è irraggiungibile, di fatti l' uomo può solo cercare di avvicinarcisi il più possibile


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: lun nov 01, 2010 05:46 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer lug 13, 2005 14:43
Messaggi: 8637
Cita:
Riguardo questo, come ho già detto preferirei che se cambiamo non vengano convertiti manuali dalla 3.5 al Pathfinder perchè si andrebbe incontro a scelte arbitrarie sulla conversione, sui manuali da convertire e ci sarebbero conversioni che non soddisferebbero tutti.

Essendo il materiale tradotto, disponibile per tutti dall'inizio, magari non può piacere una conversione... ma sarebbe uguale per tutti.

Cita:
se il motivo del cambiamento è quello di ridurre la potenza dei pg...

Come già detto in realtà non è in se il livello di potenza dei PG, quanto la complessità delle loro azioni nei casi in cui compaiono le plurifamigerate azioni immediate et similia, cose del tutto assenti in Path (che è più equilibrato anche sotto altri punti di vista, quali i talenti). :wink:

Certo, abbassare il livello di potere è un modo di tamponare la cosa.

_________________
Every day meditate for ten minutes. If you have no time, meditate for an hour.


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: mar nov 02, 2010 02:50 
Non connesso
Fighter
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: lun set 22, 2008 20:52
Messaggi: 280
Località: Ragusa
Io non credo sia un modo per tamponare, la riterrei una seconda soluzione.

_________________
Per quanto uno ci provi la perfezione è irraggiungibile, di fatti l' uomo può solo cercare di avvicinarcisi il più possibile


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: mar nov 02, 2010 20:34 
Non connesso
FC3 Best Character
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: ven nov 03, 2006 18:16
Messaggi: 2920
Località: Lande del Caos
Io credo che il problema maggiore del torneo non sia la differenza di potere tra classi magiche e classi marziali(che comunque anche in path è sostanziale anche se più controllata...basta dire che lo stregone , con le varie discendenze e con il discepolo dei draghi , può riuscire a far veramente male sia in corpo a corpo che con la magia, senza contare che le magie, anche se più equilibrate, comunque permettono una tale vastità di tattiche e di modi di far danno che non è possibile ridurre), ma il fatto che ,ad anni intervallati, ci si concentra su personaggi che devono fare più danni possibili nel minor tempo possibile creando così delle edizioni dominate dal colpo unico di grazia.
L'anno scorso questo problema era più circoscritto semplicemente perchè l'edizione ancora precedente aveva visto scontri in cui in un sol colpo il pg avversario aveva subito danni nell'ordine delle 3 cifre, quindi molti sono corsi ai ripari curando un po di più la difesa. Quest'anno la brama di sangue è tornata ed è probabile che al prossimo anno gli scontri torneranno in equilibrio.
Stiamo sperimentando su di noi la risposta alle fatidiche domande tipo: perchè se goldrake (il robot) aveva l'attacco che poteva sconfiggere subito il nemico non lo usava al primo colpo per farla finita velocemente? :lol:
Non credo che ne path ne un lep 10 possa cambiare la situazione, perchè, così come si abbassa la potenza dei singoli, calano anche i pf e la possibilità di difendersi (in particolar modo dagli incantatori:gli oggetti costano ed i soldi da lep 10 sono molti di meno)rendendo inutile il tutto.
Propongo di immettere una regola compatibile con la storia del torneo: la regola del gradimento del pubblico.
Dato che è un torneo a cui assiste una certa quantità di pubblico(si suppone pagante tra l'altro) ,oltre ad avere un significato all'interno della storia che si narra , è anche un intrattenimento e non credo siano molto apprezzati una sequela di ko al primo colpo. Ogni incontro deve durare almeno 3 turni effettivi ( deve toccare per tre volte allo stesso pg ,e questi tre turni devono corrispondere a 18 secondi di tempo reale, quindi "fermare il tempo" vale come 1 turno a prescindere dalla vera durata). E' accettabile un'eccezione a testa, ogni uccisione precedente al terzo turno successiva comporterà 1 punto di penalità(o simili)
Inserendo questa clausola non proibiamo nessuna combo, per quanto devastante(che può essere fatta al terzo turno), riequilibriamo la diatriba tra marziali e magici(i primi hanno il tempo di arrivare contro l'avversario, i secondi devono impegnarsi un po di più a cercare di difendersi) e scoraggerà la costruzione di pg basati solo su attacchi devastanti.

_________________
http://lamiascrittura.myblog.it/
http://www.urban-rivals.com/?sponsor=6754707


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: mer nov 03, 2010 00:26 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer lug 13, 2005 14:43
Messaggi: 8637
Io personalmente ho visto che in Pathfinder non è possibile creare una build assassina =) mentre in 3.5, bene o male, si può.
C'è un unico bug, pare, ma credo che sia facilmente interpretabile.(riguarda un'abilità dello stregone)

Nessun talento squilibrato, nessun incantesimo squilibrato, nessun oggetto squilibrato, nessuna possibile combo di talenti squilibrata, nessuna combo di incantesimi che esuli dal normale potere di un incantatore, nessuna combo assurda di oggetti incantesimi e talenti.

E' per il motivo sovrindicato che Path mi attira: non sembrano esserci possibilità di powerplayerare oltre i limiti del fairplay :D

_________________
Every day meditate for ten minutes. If you have no time, meditate for an hour.


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: mer nov 03, 2010 03:35 
Non connesso
Fighter
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: lun set 22, 2008 20:52
Messaggi: 280
Località: Ragusa
La proposta di Akron mi sembra buona, per me si può fare!
Certo sorge il problema che non sempre si sono potuti fare 3 turni per giocatore, ma penso che con un minimo di sforzo o riducendo a 2 i turni sia fattibile

Ps: Scusa Doldrake ma abbiamo capito i vantaggi del Pathfinder e inutile che tu li riscriva in ogni post...

_________________
Per quanto uno ci provi la perfezione è irraggiungibile, di fatti l' uomo può solo cercare di avvicinarcisi il più possibile


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 64 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010