Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è mar nov 12, 2019 05:44

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: The Witcher Saga - The Last Wish
MessaggioInviato: ven mar 14, 2008 01:11 
Non connesso
 Profilo

Iscritto il: lun mar 10, 2008 17:13
Messaggi: 16
Ciao a tutti!
Volevo sapere se qualcuno ha avuto modo di leggere qualche libro di Andrzej Sapkowski, l'autore della saga di Geralt de Rivia, da cui è stato ispirato il videogioco The Witcher. Sfortunatamente (per noi lettori), l'autore è polacco, e i suoi libri sono tradotti in quasi tutte le principali lingue europee, tranne l'italiano e (sorpresa sorpresa....) l'inglese! Eh si, inspiegabilmente è disponibile solo il primo libro della saga in lingua inglese, mentre degli altri nulla si sa (almeno personalmente).
Io sono riuscito a leggere i primi tre libri in spagnolo, ma cercando sui vari forum mi sembra di essere l'unico in Italia ad aver letto questa serie, e mi piacerebbe sapere se c'è qualcuno che la conosce magari che abbia letto il primo libro in inglese o gli altri in qualche altra lingua... Insomma, mi piacerebbe un po' discutere di questi libri, che a mio giudizio rappresentano una fresca e valida alternativa al fantasy americano!

Descrivo brevemente il primo libro (The Last Wish in inglese): il libro è formato da una serie di racconti brevi, intervallati da brevi episodi che fungono da filo conduttore. Il protagonista di questi racconti è Geralt de Rivia, un "Witcher". La parola Witcher è un po' intraducibile, essendo un neologismo, anche in inglese. Dovrebbe essere il maschile di "Strega", ma non "Stregone". Mi verrebbe da dire "Strego", ma suona veramente male! Comunque, sostanzialmente un "Witcher" è un mutante cacciatore di mostri. Il bello della storia è che questo personaggio non è un vero e proprio eroe: non è un cavaliere errante intento nel salvare il mondo, ma uccide mostri per denaro. Le varie storie prendono forti ispirazioni dal mondo delle favole, come La Bella e la Bestia, Biancaneve, e altre ancora. Ma ogni favola viene stravolta, i personaggi "buoni" vengono smascherati, con cinico umorismo (un po' alla Shrek, tanto per capirci), ma anche con una critica tutt'altro che superficiale. Ci sono poi elementi più tipici del Fantasy, elfi, nani, gnomi e halfling, maghi, sacerdoti e draghi. E ovviamente i mostri. Le creature più impensabili, prese non solo dalla mitologia nordica ma anche da quella dell'europa dell'est, e dalle più classiche creature dell'orrore: vampiri, lupi mannari e molti altri. Ma dopo aver letto ogni racconto, ci accorgiamo che forse i veri mostri sono gli stessi uomini...
Lo stile è molto veloce, semplice da seguire, e molto schietto, insulti e parolacce si sprecano, molta azione e molte scene crude, e non manca anche una discreta dose di sesso. E anche per questo l'autore si rivela innovativo, dando un insolito realismo ai personaggi. Non vi sembra infatti improbabile che, come accade di solito nel fantasy, i guerrieri che passano metà della loro vita a mutilare i loro nemici, senza fissa dimora, parlino come dei laureati in Lettere Antiche, senza mai imprecare?? Possibile che Artemis Entreri, che ha combattuto per strada tutta la sua giovinezza, con l'unico obiettivo di sopravvivere, ha una dizione che farebbe invidia a Umberto Eco?? Non fraintendetemi, a me piace molto il fantasy americano, però segno questa particolarità come punto a favore di Sapkowski!

Be', spero di aver incuriosito qualcuno a leggere questa saga (tra l'altro, i primi due libri sono raccolte di racconti, solo i successivi sono veri e propri romanzi). Magari qualcuno che ha apprezzato il videogioco e vuole approfondire la storia (sinceramente non ho potuto provarlo perché sul mio pc non gira...).

Al limite, se qualcuno è interessato, posso anche abbozzare una traduzione del primo racconto del primo libro... sempre se il tempo me lo permette, e sempre senza grosse pretese!

In attesa di risposte, vi saluto per questo weekend!
Ciao a tutti!

_________________
Spirit, not muscles, guides a warrior's blades.


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: The Witcher Saga - The Last Wish
MessaggioInviato: ven mar 14, 2008 11:20 
Non connesso
Signore di Necropolis
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer mar 24, 2004 14:59
Messaggi: 9776
Località: Necropolis
Mi spiace dover concordare sulla questione ragazzo

Questo autore ha letteralmente spopolato là dove è stato venduto e tradotto (commenti lo collocano in un filone molto Tolkien Style, con la scelta di approfondire e romanzare antiche leggende poco conosciute -da noi- dell'est europa)

Tuttavia, non esiste traduzione di sorta dei suoi romanzi in Italiano o...(strano eh) in Inglese, salvo forse qualcosa online, la cui lettura tuttavia fa perdere molto la magia del cartaceo.

Per cui rassegnati, fino a che qualche casa editrice non snaserà l'opportunità, ti tocca imparare il polacco :D :D o conversare con loro

(cmq per chi conosce lo Spagnolo, è un buon ripiego la lingua della Paella; non sapevo l'avessero tradotto in Spagnolo, vedrò se reperisco qualcosina)

_________________
ImmagineWhat if I say I’m not like the others
What if I say I’m not just another one of your plays
You’re the pretender
What if I say I will never surrender


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: The Witcher Saga - The Last Wish
MessaggioInviato: ven mar 14, 2008 15:33 
Non connesso
 Profilo

Iscritto il: lun mar 10, 2008 17:13
Messaggi: 16
Peccato. Diciamo che imparare il polacco non è sulla mia lista di cose da fare... Ma tu hai avuto modo di leggerlo in qualche modo e in qualche idioma? Sarebbe interessante parlarne con qualcuno che ha letto il libro in lingua originale, almeno per sapere se la traduzione in spagnolo è sufficientemente fedele. Al limite anche un "controllo incrociato" con la traduzione in inglese del primo libro (che è stato tradotto in Inghilterra, anche se non ancora negli USA) sarebbe interessante.

Anche se non dovrei pubblicizzare la cosa, ho notato che in rete si trovano le versioni digitali in entrambe le lingue... certo che il cartaceo è un'altra storia!

Ciao!

_________________
Spirit, not muscles, guides a warrior's blades.


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: The Witcher Saga - The Last Wish
MessaggioInviato: lun mar 17, 2008 01:06 
Non connesso
Moderatrice
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: gio nov 01, 2007 20:43
Messaggi: 1140
Località: Caras Galadhon, nei boschi d'argento di Lothlòrien...
Geralt è l'unico uomo, a parte Drizzt e il mio ragazzo, che davvero mi porterei a letto. :ahah:
Ma sul serio, un libro che ha avuto tanto successo prima o poi dovrà per forza giungere anche in Italia! Ho letto in qualche forum che si stanno smanettando per l'edizione in francese, incrociamo le dita! E se davvero non lo tradurranno... allora sarò io stessa a guidare la rivolta... :twisted:
Intanto mi gioco per l'ennesima volta il videogame... lo so quasi a memoria!!! 8-)

_________________
Immagine

Dentro le vostre case per ora c'è ancora pace
Ma la voce sta urlando, ma la luna non tace
Mi dice devi amare ciò che distruggerai
Mi dice distruggi perchè amare non potrai
Mi dice mordi e fuggi, è la tua libertà
La luna che splende e urla, su questa fogna di città.


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: The Witcher Saga - The Last Wish
MessaggioInviato: lun mar 17, 2008 23:57 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 ICQ  Profilo

Iscritto il: sab feb 28, 2004 21:16
Messaggi: 6638
Località: Palermo
Loryblackwolf ha scritto:
Geralt è l'unico uomo, a parte Drizzt e il mio ragazzo, che davvero mi porterei a letto. :ahah:

Solo perchè non mi conosci :sisi:

_________________
Immagine


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: The Witcher Saga - The Last Wish
MessaggioInviato: mar mar 18, 2008 11:52 
Non connesso
Signore di Necropolis
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer mar 24, 2004 14:59
Messaggi: 9776
Località: Necropolis
:damn: :roll:

mi ci si mette pure lui adesso, non mi bastava il Gatto

:ahah: :ahah: :ahah: :ahah:

cmq, solo incidentalmente (e prima che questo interessantissimo topic degeneri nell'Off Topic) non posso non rilevare come il tuo baldo principe sia arrivato irrimediabilmente terzo in questa specialissima classifica

Vabbè, è cmq il caso di dire "beati gli ultimi" e "chi s'accontenta gode" :asd:

Basta off Topic sennò vi rovino :jollone:

_________________
ImmagineWhat if I say I’m not like the others
What if I say I’m not just another one of your plays
You’re the pretender
What if I say I will never surrender


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: The Witcher Saga - The Last Wish
MessaggioInviato: mar mar 18, 2008 15:18 
Non connesso
 Profilo

Iscritto il: lun mar 10, 2008 17:13
Messaggi: 16
In realtà non è proprio Off-Topic (salvo l'ultimo "improbabile" commento di Khelden Tahl... :? :lol: ). In effetti la comparazione Drizzt/Geralt a me è sorta spontanea, anche se ovviamente io non l'avevo vista in questi termini... :wink:
Il modo di pensare delle ragazze di questi argomenti è sempre tortuosamente interessante (in senso positivo), e mi incuriosisce molto l'accostamento di Drizzt a Geralt, dato che (a parte i capelli :lol: ) sono due personaggi diammetralmente opposti! Approfitto dell'intervento di Loryblackwolf e la prendo come scusa per delineare un po' i profili di questi due personaggi, a partire proprio dal loro rapporto con l'altro sesso (sono costretto a mettere tutto sotto spoiler):

Spoiler: Visualizza


Di fatto, L'unica cosa che accomuna i due è l'abilità nel combattimento, e la loro attitudine nell'aiutare gli altri e uccidere mostri, anche se lo fanno per motivazioni diverse.


Beh spero di essere riuscito a delineare un po' i personaggi. Per quanto riguarda Geralt, forse dal videgioco non risulta come l'ho descritto, non saprei. Alla luce di quanto ho scritto, penso sia comunque chiara la mia curiosità riguardo all'affermazione di Loryblackwolf.... :wink: Cosa ti affascina in due personaggi così diversi?

In ogni caso, se pensate che le mie descrizioni non siano corrette o volete aggiungere qualcosa, scrivete pure!

_________________
Spirit, not muscles, guides a warrior's blades.


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: The Witcher Saga - The Last Wish
MessaggioInviato: mar ott 14, 2008 21:08 
Non connesso
Moderatrice
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: gio nov 01, 2007 20:43
Messaggi: 1140
Località: Caras Galadhon, nei boschi d'argento di Lothlòrien...
Sono passari 350 milioni di anni da quando è arrivato l'ultimo messaggio :look: ma voi non vi offendete se rispondo solo ora, vero? :santo:

Come ha detto Ralsen, Drizzt e Geralt sono uno l'opposto dell'altro. Ed è proprio questo che affascina: ognuno rappresenta un tipo di uomo che fa gola ad una donna, uno fedele e leale, l'altro rozzo (perchè quando ci si mette è un bruto davvero quel Witcher XD ) e latin lover fino al midollo. Portati all'estremo, quasi :ahah:

Eppure sono accomunati dalla capacità di combattere senza temere rivali, e quindi di saper risolvere i problemi della vita, metaforicamente parlando. Hanno un codice d'onore, personale o religioso che sia, che li rende entrambi nobili.

Danno un senso di sicurezza, di certezza di protezione dalle avversità. Uno offre un rapporto solido, un amore per la vita, l'altro... una focosa scappatella. ma TANTO focosa. :sex:


Comunque, si è saputo più niente per il libro?? L'altro giorno ho visto un libro con il medaglione dei Witcher sulla copertina... del tipo che il mio cuore ha smesso di battere per qualche secondo :shock!: e poi vengo a scoprire che è un libro sui demoni e non c'entra niente con Geralt!! :mad: MALEDEEEETTI!!!! :arr:

_________________
Immagine

Dentro le vostre case per ora c'è ancora pace
Ma la voce sta urlando, ma la luna non tace
Mi dice devi amare ciò che distruggerai
Mi dice distruggi perchè amare non potrai
Mi dice mordi e fuggi, è la tua libertà
La luna che splende e urla, su questa fogna di città.


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: The Witcher Saga - The Last Wish
MessaggioInviato: mer ott 15, 2008 15:36 
Non connesso
Signore di Necropolis
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer mar 24, 2004 14:59
Messaggi: 9776
Località: Necropolis
Loryblackwolf ha scritto:
Comunque, si è saputo più niente per il libro??


A parte rilevare come dell'eclettico ed ispirante antieroe sia stata girata anche una serie TV ed un film "The Hexer" (se volete info, in zona cinema) con protagonista sto tipo qui, devo purtroppo confermare che, attualmente, nessuna nuova inerente ad una ipotetica traduzione e stampa in italiano è prevista dalle nostre lungimiranti, informate e attente ai mercati in crescita come quello fantasy case editrici italiane

Per il momento, dovete accontentarvi delle versioni in UK (prelevandola da internet o ordinandola oltre la Manica, dato che in Italia attualmente non sono distribuite neppure le versioni bell'e'pronte in inglese) con gran peccato per uina collana che ha avuto davvero un ottimo successo, soprattutto nell'est europa

Immagine

Loryblackwolf ha scritto:
L'altro giorno ho visto un libro con il medaglione dei Witcher sulla copertina... del tipo che il mio cuore ha smesso di battere per qualche secondo :shock!: e poi vengo a scoprire che è un libro sui demoni e non c'entra niente con Geralt!! :mad: MALEDEEEETTI!!!! :arr:


Ora mi devi spiegare che libro è questo "dei demoni" che mi interessa miss :D

_________________
ImmagineWhat if I say I’m not like the others
What if I say I’m not just another one of your plays
You’re the pretender
What if I say I will never surrender


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: The Witcher Saga - The Last Wish
MessaggioInviato: mer ott 15, 2008 16:06 
Non connesso
 Profilo

Iscritto il: lun mar 10, 2008 17:13
Messaggi: 16
Anche a me non risulta che siano disponibili traduzioni...

Per mitigare un po' il dispiacere, vi informo, senza fare spoiler, che in fondo, dopo i primi 2 libri (fantastici, a mio avviso!) comincia ad essere un po' deludente, almeno dal mio punto di vista. Il ritmo scende parecchio, i personaggi discutono per pagine e pagine e pagine... Gli intrighi politici si impadroniscono di gran parte della narrazione, e se uno non si ricorda bene tutti i nomi di tutti i regni, di tutte le nazioni e di tutti i rappresentanti delle forze in gioco (che sono un numero tale da far impallidire anche il Silmarillion), rischia ben presto di non capirci più nulla :crying: (sì, è proprio il mio caso). Vi dico solo che si fa molta meno fatica a seguire gli intrighi delle famiglie di Menzoberranzan!

Ogni azione viene poi descritta nel minimo dettaglio, quasi a voler arrivare per forza ad un numero standard di pagine. L'autore ti mette continuamente in attesa di un qualcosa che sembra non avvenire mai... e se questo inizialmente ti incolla al libro, dopo che aspetti per 2 interi volumi comincia a seccarti...

Spariscono poi quasi completamente i riferimenti alle fiabe, che secondo me costituivano il punto di forza dei primi due volumi. Se non non fosse che il caro Sapkowski ogni tanto se ne esce con battaglie mirabolanti, e risvolti a sorpresa nella trama degna del miglior "Bob" Salvatore, avrei già abbandonato. In effetti, sono al quarto volume ("Il tempo dell'odio) già da qualche mese, e vado avanti a fatica, dopo essermi letto i primi due in poche settimane...

Mi spiace molto dare questi giudizi, ma i primi volumi mi avevano preso talmente tanto che la delusione è stata veramente grande. Vale comunque la pena di leggersi i primi due, se poi uno apprezza anche questo tipo di narrazione, può gustarsi anche il seguito...

_________________
Spirit, not muscles, guides a warrior's blades.


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: The Witcher Saga - The Last Wish
MessaggioInviato: mer ott 15, 2008 16:30 
Non connesso
Signore di Necropolis
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer mar 24, 2004 14:59
Messaggi: 9776
Località: Necropolis
analisi impeccabile (il fatto che sia soggettiva è poi una caratteristica endemica dell'analisi che avviene a seguito di una rielaborazione totalmente interiore; chi sostiene diversamente, cercando inutili parametri obiettivizzanti pretende, come si suol dire, di dimostrare che sia nato prima l'uovo che la gallina - o viceversa)

Il fatto poi che quest'analisi sia motivata e giustificata da una critica puntuale, la rende a mio aprere degnissima d'esser presa in considerazione, capace di fornire cmq una pietra di paragone per farsi un'idea

MOlto obbligati per il tuo intervento :)

_________________
ImmagineWhat if I say I’m not like the others
What if I say I’m not just another one of your plays
You’re the pretender
What if I say I will never surrender


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: The Witcher Saga - The Last Wish
MessaggioInviato: mer ott 15, 2008 18:02 
Non connesso
Moderatrice
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: gio nov 01, 2007 20:43
Messaggi: 1140
Località: Caras Galadhon, nei boschi d'argento di Lothlòrien...
Il libro si chiama i Demoni di Dio (o Il Demone...) ma non mi ricordo l'autore. E' uscito da pochissimo.

Peccato per il libro... ma vabè, almeno i primi due volumi sono belli :occhio: e intanto vedrò di cuccarmi il telefilm XD

_________________
Immagine

Dentro le vostre case per ora c'è ancora pace
Ma la voce sta urlando, ma la luna non tace
Mi dice devi amare ciò che distruggerai
Mi dice distruggi perchè amare non potrai
Mi dice mordi e fuggi, è la tua libertà
La luna che splende e urla, su questa fogna di città.


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: The Witcher Saga - The Last Wish
MessaggioInviato: ven feb 12, 2010 15:03 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer nov 12, 2008 18:33
Messaggi: 453
Località: Valm Neira (da non confondersi con Valmiera, capoluogo di provincia lettone).
http://www.wingsofmagic.it/il-romanzo-che-ispiro-the-witcher-presto-in-libreria/

Sono pazza per la felicità! :boingmad:

_________________
Who is who in Val Neira ha scritto:
Hoijemondijs Dodgloptris Nyrtjainnen
Sacerdotessa di Lloth del casato minore Nyrtjainnen. Vanta altri titoli come Sacerdotessa dei riti della Tenebra - Maestra del culto della Fertilità - Custode delle Estreme Sapienze, legati alle sue attività magiche
.

rose ha scritto:
Hoijemondijs è dio :sisi:
Mitternacht ha scritto:
Ah allora è con lei che me la prendo di continuo XD


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: The Witcher Saga - The Last Wish
MessaggioInviato: ven feb 19, 2010 16:15 
Non connesso
Moderatrice
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: gio nov 01, 2007 20:43
Messaggi: 1140
Località: Caras Galadhon, nei boschi d'argento di Lothlòrien...
Oh santo cielo!! :shock: :shock: :shock: io DEVO averlo!!

_________________
Immagine

Dentro le vostre case per ora c'è ancora pace
Ma la voce sta urlando, ma la luna non tace
Mi dice devi amare ciò che distruggerai
Mi dice distruggi perchè amare non potrai
Mi dice mordi e fuggi, è la tua libertà
La luna che splende e urla, su questa fogna di città.


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010