Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è mer feb 19, 2020 18:45

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 99 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 08, 2005 18:20 
Non connesso
Avatar utente
 ICQ  YIM  Profilo

Iscritto il: gio mar 04, 2004 20:13
Messaggi: 2893
Località: sopra dentro e intorno
allora..harri potter....devo dire ke i primi libri erano carini....roba letta in 2 giorni...mentre il calice di fuoco e l'oridne della fenice..mattoni di 500 pagine se nn erro..anzi l'orddine della fenice di piu..sono MOOOLTO BELLI...la Rowling ha fatto 1 bel lavoro negli ultimi 2 forse la descrizzione dei personaggi è lasciata all'immaginazione la storia è molto itrigante...le situazioni in kui si vanno a kacciare i personaggi strane..e vi assicuro ke nn cè niente di scontato..

_________________
Immagine
Immagine


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom apr 10, 2005 20:32 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: dom mar 27, 2005 23:24
Messaggi: 16
Località: genova
Io adoro Harry Potter!!!!
E' una bellissima saga...fresca e appassionante, dove i personaggi sono tratteggiati con originalità e carattere, i luoghi sono splendidi e magici (ovvio!!) e non manca neanche l'elemento di lotta al Male (impersonificato dal razzismo dei maghi puristi...concretizzato in chi puro non è e cioè il Cattivone Voldemort)!!

Bellissima ambientazione, dove i maghi vivono gomito a gomito con la gente normale cercando di non farsi scoprire (cosa vi ricorda? :d )e i maghetti e streghette vanno a scuola di magia!!

Da parte mia vorrei esprimere il parere di chi legge molto e molto ha letto ( e continua a leggere) dei "pilastri della fantasy" (Tolkien, Salvatore, Eddings, Jordan, Brooks, Weiss&Hickman ,Zimmer Bradley, Martin...Pratchett!!!...) e perciò non manca di essere ormai esigente assai in fatto di libri:

se HP è così famoso e amato non è perchè si tratta di un'accozzaglia di nullità e pochezze messe insieme da una furba mestierante per darlo in pasto al pubblico di bocca buona...
E' una saga semplice ma affascinante, i cui primi libri sono scritti in modo volutamente semplice e infantile per lasciare che lo stile cresca con i personaggi e con i temi trattati...e i cui toni si fanno sempre più cupi e adulti e dove alla fine trovi morti e violenza ed entrambi ti colpiscono come un pugno nello stomaco...(un certo episodio del 5° libro mi ha ammazzato più di tutti gli episodi di violenza e sopraffazione dei libri di Martin messi insieme).

Insomma chi non ne è attratto non lo legga, ma se ce la fa...don't judge a book by its cover!!!! :d


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 21, 2005 19:07 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: sab feb 12, 2005 18:21
Messaggi: 405
Località: Mar Degli Spettri
Allora, prima di tutto devo chiarire una cosina : in questo thread si dice più volte che molti di voi hanno i primi libri, se non sfogliati, e li hanno trovati bruttissimi, stupidi, infantili, etc... E fate malissimo, un errore madornale, ad etichettare TUTTA la saga della Rowling come infantile e stupida. Se aveste letto, e non sfogliato [che poi, "sfogliare un libro"... come cacchio si pretende di poter dare un parere fondato se lo si è "sfogliato"? ]

Dal primo libro in poi la scrittrice ha seguito una linea ben precisa. Ogni libro subisce una crescita, dei personaggi, della storia, della drammaticità, e anche dello stile di scrittura, più elaborato man mano che si avanza di libro. Mette a confronto L' Ordine della Fenice con La Pietra Filosofale e constatatelo di persona. Io ho iniziato a leggere il primo libro appena questo è uscito, e man mano che crescevo uscivano gli altri. E' questo che voleva sin dall'inizio fare la Rowling : accompagnare la crescita di un ragazzino che leggeva il primo libro in poi... [ vabbè, anche farsi un sacco e mezzo di soldi :lol: ] Non sono sicuro di essermi spiegato, ma confido nella vistra intuitività....

Per quanto riguarda i film : è inconcepibile mettere a confronto il film con i libri. Premettendo che l'aver visto il film PRIMA di aver letto i libri, è, per chi l'ha fatto, un male assoluto: il libro deve farti sfruttare l'immaginazione, se vedi il film, alla fine non potrai mai inventare nella tua testolina quel meraviglioso castello, le gare con le scope, i mostri, così bene come lo faresti leggendo prima il libro... alla fine sennò sei inconsciamente condizionato da ciò che hai visto. Per esempio, non dico di essere rimasto deluso dalle pellicole [forse la seconda, ma la terza è davvero degna del libro] ma logicamente come l'avevo immaginato io leggendo, è tutto più bello.

In definitiva, a me piace tanto [se non s'è capito... :roll: ] e inviterei coloro che urlano alla merdata commercialistica almeno a provare a dare un'occhiata non ai primi libri, ma al quarto e al quinti, che sono i più belli. Poi, se vi fate scoraggiare dalla grandezza d'un libro, non credo siate lettori degni d'essere chiamati tali...

_________________
"...Ero stanco morto quando, poco prima dell’alba, il nostromo suonò il fischietto e l’equipaggio cominciò ad azionare l’argano. Anche se fossi stato due volte più stanco, non avrei lasciato il ponte. ogni cosa era nuova e interessante.

–Ehi, Barbecue, una canzone! –Gridò una voce.

–Quella vecchia!- tuonò un’altra.

–Sì, sì, ragazzi.- Disse Long John che se ne stava in piedi con la gruccia sotto il braccio. Intonò quella canzone che conoscevo così bene:

“Quindici uomini sulla cassa del morto…” e tutta la ciurma in coro:

“Yo-oh-oh, e una bottiglia di rum!”

Al terzo “oh” facevano forza insieme alla barra dell’argano..."



R. L. Stevenson, L’isola del tesoro, 1883.


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom ott 02, 2005 14:26 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar ago 30, 2005 18:26
Messaggi: 594
Località: galassia sconosciuta
Bravissima Kruner concordo con te...la Rowling è una diabolica macchinatrice che ha un programma preciso ..ho divorato ogni suo libro senza riuscire a fermarmi...ma in particolare gli ultimi due..erano super coinvolgenti,stupendi e migliori degli altri a parer mio perchè ti colpivano molto di più facendoti immedesimare in prima persona nei panni ei pers,

_________________
Immagine
sto ancora lavorando alla mia firma......


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom ott 02, 2005 14:50 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: lun gen 17, 2005 14:33
Messaggi: 545
Località: Pisa
Anche secondo me la saga di Harry Potter è molto bella e concordo sul fatto che gli ultimi libri sono veramente coinvolgenti, non riuscivo mai a smettere di leggere.... In definitiva.... EVVIVA HARRY POTTER!

_________________
"Nel momento in cui qualcuno si macchia di un uccisione, deve prepararsi all'idea di poter essere ucciso a sua volta, poichè questo è ciò che stabilisce la legge del karma"

-

"Raw power got a healin' hand
Raw power can destroy a man
Raw power is more than soul
Has got a son called rock and roll!"
(Iggy and The Stooges - Raw power)


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer ott 05, 2005 18:50 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: gio feb 03, 2005 22:27
Messaggi: 921
Località: Karalis
Thico89 ha scritto:
Anche secondo me la saga di Harry Potter è molto bella e concordo sul fatto che gli ultimi libri sono veramente coinvolgenti, non riuscivo mai a smettere di leggere.... In definitiva.... EVVIVA HARRY POTTER!
quoto e straquoto, è splendido :d

_________________
Sorse Earendil dove la tenedra fluisce
Dell'Oceano alla riva silenziosa;
Per la bocca della notte,quasi raggio che lambisce....
....Allora la marea del buio sale
E passano i celesti bastimenti,
Spargon la notte delle vele chiare
Mentre la stella scivola nei venti...

Et Eärello Endorenna utúlien
Sinome maruvan ar Hildinyar
tenn' Ambar-metta

http://rivendell.forumfree.net/

http://blackbeast.mastertopforum.com/index.php


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer ott 05, 2005 19:13 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: dom ago 14, 2005 14:02
Messaggi: 363
Località: Nessun Dove
concordo sul fatto che la saga è stupenda, ma gli ultimi due invece mi parevano troppo disperati......
ma cmq più coinvolgenti :d

_________________
Un'amante che odia; una santa che pecca; un'angelo che uccide

Venire fuori alla luce e volare per un attimo prima di cadere nel buio per sempre.
Perchè la nascita è morte.
Perchè nulla inizia, ma finisce soltanto.
Perchè l'esistenza è continua mancanza.
E ancora mi manco.
Rimani.

Immagine
Immagine

"quando la smetti di sparare cazzate?"


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer ott 05, 2005 20:56 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: ven ago 12, 2005 23:11
Messaggi: 1555
Concordo in pieno...

Apprezzo anche io la Rowling, per una serie di motivi.
Il primo e' che e' brava a scrivere. E sto parlando di lei, del suo modo di scrivere in originale... E viene anche tradotta abbastanza bene. I primi libri sono, bisogna ammetterlo, molto semplicistici: gli ultimi molto piu' complessi. Tra il primo e l'ultimo passa piu' o meno la differenza che passa tra Lo Hobbit e il Signore degli Anelli... un abisso! Da un libro praticamente per bambini a un libro complesso, intrigante, con una trama e dei personaggi estremamente ben fatti.
Inoltre, la Rowling ha il secondo pregio di avere INVENTATO un mondo, una situazione, di averli resi plausibili e attraenti, ed innovativi. L'idea delle classi di Incantesimi, Pozioni... beh, e' eccezionale, solo per dirne una... e senza riprendere da nessun mondo prefabbricato (ambientazioni varie di D&D, per dirne una...Chi di voi ha mai creato un'ambientazione COMPLETA dal nulla? Geografia di un mondo, storia, razze, teologia, incantesimi...signori... e' un lavoro ASSURDO).

Che i film non siano il massimo (non lo sono) e la commercializzazione che hanno fatto del "fenomeno Harry Potter" facciano francamente schifo, sono d'accordo. Ma fermarsi a questo sarebbe come dare ragione a chi dice "no, il Signore degli Anelli non lo leggo perche' mi e' sembrata la storia smielata di un bamboccio che se ne va in giro con un anello e di due che dicono sdolcinatezze" (l'ho sentito dire)... dopo aver visto i film, e che libro si perderebbe?

La Rowling non e' Tolkien, ovviamente, ma e' una scrittrice molto brava...

E concordo anche sull'ultima cosa... chi non legge un libro se e' troppo grosso, come si puo' definire lettore? Misurare un libro dal numero delle pagine e' una delle cose piu' puramente oscene che si possano fare!


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio ott 06, 2005 22:44 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar ago 30, 2005 18:26
Messaggi: 594
Località: galassia sconosciuta
Rispetto ciò che dici,ma so che se lo leggesti non riusciresti più a fermarti per quanto esso sia avvincente.

_________________
Immagine
sto ancora lavorando alla mia firma......


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio ott 06, 2005 23:00 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: dom set 18, 2005 19:36
Messaggi: 126
Xyatha ha scritto:
E concordo anche sull'ultima cosa... chi non legge un libro se e' troppo grosso, come si puo' definire lettore? Misurare un libro dal numero delle pagine e' una delle cose piu' puramente oscene che si possano fare!

Quoto ed aggiungo, provare per credere, tempo materiale per leggere "la metamorfosi" di Fraz Kafka 175 pagine due settimane, tempo materiale per leggere "il signore degli anelli" circa 1350 pagine 3 giorni.... vi sono libri su cui potresti gettare le fondamenta di una casa tanto son grossi che li leggi e non ti accorgi nemmeno che son finiti, e libri che hai paura che ti restino in mano tanto son sottili e con poche pagine che per leggerli devi mettertici e farti violenza psicologica per finirli. Un po' come non provare la coca-cola solo perche' ha un colore marroncino ;P

_________________
Immagine


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio ott 06, 2005 23:06 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 ICQ  Profilo

Iscritto il: sab feb 28, 2004 21:16
Messaggi: 6638
Località: Palermo
Nilreil ha scritto:
Quoto ed aggiungo, provare per credere, tempo materiale per leggere "la metamorfosi" di Fraz Kafka 175 pagine due settimane, tempo materiale per leggere "il signore degli anelli" circa 1350 pagine 3 giorni.... vi sono libri su cui potresti gettare le fondamenta di una casa tanto son grossi che li leggi e non ti accorgi nemmeno che son finiti, e libri che hai paura che ti restino in mano tanto son sottili e con poche pagine che per leggerli devi mettertici e farti violenza psicologica per finirli. Un po' come non provare la coca-cola solo perche' ha un colore marroncino ;P

Il fatto è che dopo aver mangiato qualcosa di marroncino e con un sapore schifoso, parti prevenuto :sisi:

_________________
Immagine


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar nov 08, 2005 00:08 
Non connesso
 Profilo

Iscritto il: lun nov 07, 2005 23:53
Messaggi: 1
Località: bra
piacere...... :twisted:

_________________
jelia


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar nov 08, 2005 02:49 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: sab mar 26, 2005 02:31
Messaggi: 1325
Località: Valle oscura
A me i libri piu sono grossi e piu mi ispirano... :lol:
Di herry potter quello che piu mi e piaciuto in assoluto e il quarto, anche se il sesto devo ancora leggerlo...poi va bhe, che aggiundere...avete detto tutto voi...straquoto!

_________________
Dark Spirit


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar nov 08, 2005 16:16 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: dom set 18, 2005 13:34
Messaggi: 233
Località: Sul dorso di un drago bronzeo...
Quoto tutto quello che avete detto, anche io ho apprezzato moltissimo la saga di Harry Potter e non vedo l'ora di leggere il prossimo volume.
Ma i libri si fermeranno al 7... giusto?

_________________
Su ogni strada nuova ci vuole un Hoopack.
Non esistono strade vecchie.


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar nov 08, 2005 18:57 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer set 21, 2005 16:07
Messaggi: 1045
Località: Il Paradiso
FINALMENTE UN TOPIC SU HARRY POTTEEEEEEEEEEEEEEER! E' troppo bello! lui, guarda caso, è il personaggio più incapace e stupido di tutti, comunque...
non farò anticipazioni sul sesto, perchè qualcuno ancora deve leggerlo, comunque è molto bello, e sono d'accordo sul fatto che nel 5 poteva morire harry e sirius restare vivo! :crying:
spero che nello scontro finale del 7 quel maledetto maghetto quattrocchi crepi!!! :evil: MALEDETTO!!!!!
ah, sono anche d'accordo sul fatto che i film siano meno intriganti dei libri...non parliamo del 3, a parer mio il libropiù bello...guarda che schifezza di film hanno tirato fuori... :pha:
W HARRY POTTER!!!

_________________
Razza alata che anima il cielo...schiudete le ali che portano l'amore...


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 99 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010