Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è mer mag 27, 2020 17:51

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer apr 27, 2005 15:58 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: sab feb 12, 2005 18:21
Messaggi: 405
Località: Mar Degli Spettri
Pensandoci bene... concordo.

Solo che non si può dire che alcune storie attuali non richiamino quel Logan che c'era una volta... e che alcune storie che ho letto fanno davvero piangere!! :crying:

_________________
"...Ero stanco morto quando, poco prima dell’alba, il nostromo suonò il fischietto e l’equipaggio cominciò ad azionare l’argano. Anche se fossi stato due volte più stanco, non avrei lasciato il ponte. ogni cosa era nuova e interessante.

–Ehi, Barbecue, una canzone! –Gridò una voce.

–Quella vecchia!- tuonò un’altra.

–Sì, sì, ragazzi.- Disse Long John che se ne stava in piedi con la gruccia sotto il braccio. Intonò quella canzone che conoscevo così bene:

“Quindici uomini sulla cassa del morto…” e tutta la ciurma in coro:

“Yo-oh-oh, e una bottiglia di rum!”

Al terzo “oh” facevano forza insieme alla barra dell’argano..."



R. L. Stevenson, L’isola del tesoro, 1883.


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer apr 27, 2005 16:08 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: gio mar 31, 2005 15:02
Messaggi: 1413
Località: BG (Baldur's gate)
Siamo passati da "fan" a "nostalgici"....come vola il tempo.

_________________
"Ci sono centinaia di modi di morire... ma io rimango comunque il più probabile." Logan

"In nome di Dio sono state commesse le più ignobili atrocità dell'umanità. La Fede e la Religione corrompono la mente, offuscano la vista. Se fossimo veramente onesti con noi stessi e guardassimo dentro di noi non troveremmo l'anima. Bensì un abisso.
Ovvero il luogo dove risiede il nostro demone, il nostro figlio di Lilith, divenuto tale per opporsi alla dittatura celeste.
Venite fratelli e sorelle, insieme libereremo l'umanità da sè stessa." Logan


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 28, 2005 13:01 
Non connesso
Signore di Necropolis
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer mar 24, 2004 14:59
Messaggi: 9776
Località: Necropolis
Errore logan

Io non sono un fan (il termine a mio parere deve tradursi con - fedele seguace della "cosa" a prescindere dalla validità e dal pregio della stessa in modo acritico) nè un nostalgico ( il termine a mio parere deve tradursi con - noioso giovananziano per cui a prescindere la "cosa" sarà sempre migliore nei bei tempi della sua spensieratezza che oggi, nella sua fase di maturo grigiore).

Mi sono concesso una valutazione sulla % delle storie fatte oggi e ieri, quando il fumetto era una passione e quando il fumetto è un prodotto di mercato con relativo Merchandising, Marketing, Gadget, Films e Figurine.

Se il mio lato godurioso si esalta per la maggior popolarità dei miei eroi di sempre, il mio lato sostanziale nota che la qualità è decisamente caduta (pur conservando piacevoli sorprese come cmq la miniserie "LOGAN le origini" o altri piccoli gioiellini).

Ma non abbiamo più potenti affreschi quali ad esempio Weapon X o il ciclo di Madripoor o Dissoluzione&Morte...

Certo, apprezzo invece l'imprinting di serietà e maturità che il fumetto ha ricevuto nelle tematiche, questo sì! (non più solo cattivoni e buoni, ma esseri sfumati sul grigio - come il mitico Magneto precursore di Clermont -, spazio a temi di sesso, droga, omosessualità....).
Abbiamo temi che inspessiscono l'ambientazione in cui i personaggisi muovono rispetto a prima INNEGABILE.

Ma di contro, sono loro ad aver perso lo spessore psicologico interno che una volta possedevano, non foss'altro e in breve che, per ragioni di mercato, gli scrittori si alternano sulle testate con una frequenza tale da non aver tempo materiale di ambientarsi....

Questo il mio pensiero caro Logan

Consiglierei parimenti, se ne avessi modo, di leggerti qualcosina del passato.
Se vuoi posso consigliere qualche bel volumetto o una saga specifica

Sarai tu stesso a giudicare ;)

_________________
ImmagineWhat if I say I’m not like the others
What if I say I’m not just another one of your plays
You’re the pretender
What if I say I will never surrender


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 28, 2005 13:48 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: ven apr 08, 2005 15:12
Messaggi: 441
Località: nascosto a casa di muzedon
tutti gli x-men sono fighissimi ma era logico che uno di loro sarebbe diventato un mito e eclissato un pochino tutti gli altri

_________________
non puoi uccidere ciò che non vedi
Immagine


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 28, 2005 14:48 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: gio mar 31, 2005 15:02
Messaggi: 1413
Località: BG (Baldur's gate)
Anche tu però MM hai estremizzato "fan" e "nostalgico"...
concordo in tutto quello che dici e aggiungo che nonostante io sia giovane per avere un quadro pressochè completo della qualità delle storie, credo che un fumetto (in questo caso) cosi popolare e redditizio, non puo rimanere sulla cresta dell'onda sempre e quando ha esaurito il messaggio e svelato tutti i retroscena di un personaggio (o gruppi di pg) diventa noioso e ripetitivo, arrivando a contraddirsi. L'america dovrebbe imparare dal giappone, quando un manga ha esaurito la sua storia arriva il momento della FINE. Non come l'uomo ragno (di cui possiedo almeno 500 numeri) che a turni fanno resuscitare uno o piu nemici giurati, rivangando continuamente il passato.
Questo è il mio concetto di nostalgico, e se vuoi indicarmi albi da non perdere saro felice di ascoltarti! :wink:

_________________
"Ci sono centinaia di modi di morire... ma io rimango comunque il più probabile." Logan

"In nome di Dio sono state commesse le più ignobili atrocità dell'umanità. La Fede e la Religione corrompono la mente, offuscano la vista. Se fossimo veramente onesti con noi stessi e guardassimo dentro di noi non troveremmo l'anima. Bensì un abisso.
Ovvero il luogo dove risiede il nostro demone, il nostro figlio di Lilith, divenuto tale per opporsi alla dittatura celeste.
Venite fratelli e sorelle, insieme libereremo l'umanità da sè stessa." Logan


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 28, 2005 15:15 
Non connesso
Signore di Necropolis
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer mar 24, 2004 14:59
Messaggi: 9776
Località: Necropolis
Allora il tuo concetto di nostalgico si sposa al mio.
La mia distinzione era volutamente caricata: l'appassionato (come credo anche tu sia) è la fusione più o meno moderata dei due estremi...come sempre ;)

E sì, mi fa piacere indicarti qualche albo ragazzo

_________________
ImmagineWhat if I say I’m not like the others
What if I say I’m not just another one of your plays
You’re the pretender
What if I say I will never surrender


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 28, 2005 18:32 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: sab feb 12, 2005 18:21
Messaggi: 405
Località: Mar Degli Spettri
Da un pò di tempo a questa parte oltre a albi particolari, non prendo più le uscite ordinarie, ma mi ficco in fumetteria [tra parentesi, moooolto lontana da qui... devo pigliare il treno ogni volta!! :shock: ] e comincio ad impolverarmi tra le vecchissime uscite.

MasterMind, ho trovato certi albi di arma x..... quando li ho finiti m'ha preso il Delirium Tremens.... :boingmad:

_________________
"...Ero stanco morto quando, poco prima dell’alba, il nostromo suonò il fischietto e l’equipaggio cominciò ad azionare l’argano. Anche se fossi stato due volte più stanco, non avrei lasciato il ponte. ogni cosa era nuova e interessante.

–Ehi, Barbecue, una canzone! –Gridò una voce.

–Quella vecchia!- tuonò un’altra.

–Sì, sì, ragazzi.- Disse Long John che se ne stava in piedi con la gruccia sotto il braccio. Intonò quella canzone che conoscevo così bene:

“Quindici uomini sulla cassa del morto…” e tutta la ciurma in coro:

“Yo-oh-oh, e una bottiglia di rum!”

Al terzo “oh” facevano forza insieme alla barra dell’argano..."



R. L. Stevenson, L’isola del tesoro, 1883.


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 28, 2005 19:24 
Non connesso
Signore di Necropolis
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer mar 24, 2004 14:59
Messaggi: 9776
Località: Necropolis
Spettacolari infatti :ok:

La fumetteria è sempre un ottimo luogo, soprattutto se fornita di passato e polverosa ;)

_________________
ImmagineWhat if I say I’m not like the others
What if I say I’m not just another one of your plays
You’re the pretender
What if I say I will never surrender


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 29, 2005 11:42 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: gio giu 24, 2004 12:52
Messaggi: 2096
Località: Catania!
quante ore a spulciare lo scaffale con i vecchi numeri di X-men....pero' non ho tutti i numeri come te MM..il mio piu vecchio e' il 44 mi pare, quello con la prima apparizione di Gambit...per me i veri X-men sono stati quelli dei numeri 60-100. Scott Lobdel riusciva a creare storie davvero emozionanti, eppoi i personaggi erano cosi dannatamente reali!..invece Morrison....bah me li ha stravolti un po tutti...
per quel che riguarda le serie personali, beh bisogna saper rischiare, se la marvel desse la possibilita' a Scott Lobdel(e a un buon disegnatore) di fare una serie su Gambit, sono sicuro che avrebbe buone vendite....

_________________
Immagine
http://melomonaco.blogspot.com/<--il mio blog!


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 29, 2005 12:17 
Non connesso
Signore di Necropolis
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer mar 24, 2004 14:59
Messaggi: 9776
Località: Necropolis
Sono concorde nel ritenere Lobdell scrittore fondamentale nella storia degli X-Men: partito in sordina, subendo tra l'altro inevitabili accostamenti e paragoni con il mostro sacro di Claremont, ha saputo conquistare piano piano consensi, inserendosi nel cammino di Claremont prima e poi innovando a suo modo, ma cmq SICURAMENTE seguendo a trasformare le figurine di carta di Wolverine, Tempesta, Ciclope e soci in personaggi dal nome Logan, Ororo, Scott...

Il ciclo di Lobdell è molto bello, ma quello di Claremont per potenza di intrigo, mistero, approfondimento è per me ancora il MIGLIORE.

Sono lieto di vedere che ci sono appassionati di X-Men anche qui cmq, mi fa sentire in un caldo salotto con amici di vecchia data ;)

_________________
ImmagineWhat if I say I’m not like the others
What if I say I’m not just another one of your plays
You’re the pretender
What if I say I will never surrender


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 29, 2005 14:26 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: gio mar 31, 2005 15:02
Messaggi: 1413
Località: BG (Baldur's gate)
Non vi aspetterere che mi compri tutti i num dal 60 al 100.... :?

_________________
"Ci sono centinaia di modi di morire... ma io rimango comunque il più probabile." Logan

"In nome di Dio sono state commesse le più ignobili atrocità dell'umanità. La Fede e la Religione corrompono la mente, offuscano la vista. Se fossimo veramente onesti con noi stessi e guardassimo dentro di noi non troveremmo l'anima. Bensì un abisso.
Ovvero il luogo dove risiede il nostro demone, il nostro figlio di Lilith, divenuto tale per opporsi alla dittatura celeste.
Venite fratelli e sorelle, insieme libereremo l'umanità da sè stessa." Logan


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 29, 2005 17:55 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: gio giu 24, 2004 12:52
Messaggi: 2096
Località: Catania!
in realta' anche dal 50 direi...almeno se vuoi leggere i veri X-Men.. cmq il 64 e' uno dei numeri che mi sono piaciuti di piu, tra l'altro e' un numero storico proprio epr wolvie, perche in quel numero Magneto gli strappo via l'adamantio... quella si che era una storia con le palle...
per quanto riguarda Lobdell che dire lo preferisco a tutti gli altri per due motivi
a) non ho letto le storie di Claremont, tolta qualcuna,
b) e' riuscito a scrivere storie davvero di buon livello pur avendo ereditato una certa responsabilita, senza stravolgere tutto(come morrison se vogliamo)

dopo lobdell sono seguiti diversi autori, ma i primi, hanno raccontato storie godibilissime, ma con uno spessore diverso, poi Alan Davis che pero' nel complesso ha deluso un po, poi Claremont nuovamente, che e' stato a tratti inleggibile, a tratti invece moolto interessante, e poi morrison... cmq ora si dice che siano tornati i veri X-Men..

_________________
Immagine
http://melomonaco.blogspot.com/<--il mio blog!


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 29, 2005 18:23 
Non connesso
Signore di Necropolis
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer mar 24, 2004 14:59
Messaggi: 9776
Località: Necropolis
Premetto che concordo per il "secondo Claremont": tentò di fare qualcosa di sconclusionato, chiuso tra le pastoie postegli dalla casa editrice e tra la sua svogliatezza ed inadeguatezza di trattare X-Men diversi e diretti ad un diverso trand rispetto a quelli che aveva contribuito a rilanciare dal nulla.

Dico inoltre che, per quanto non certo, se leggessi un ciclo di X-Men di Claremont del passato, credo impazziresti ;)

Concludo affermando che purtroppo per questioni lavorative ho abbandonato da circa 6-7 numeri la lettura del menisle (sigh e di Ultimate), PER LA PRIMA VOLTA NELLA MIA VITA! ma che conto presto di recuperare gli arretrati e rimettermi in pari ;)

Per Logan: se la droga facesse effeto, saresti disposto ad uccidere e pagare cifre sconfinate per avere il ciclo di storie che va dall' 1 al 70 (per stare larghi) fidati ;)

_________________
ImmagineWhat if I say I’m not like the others
What if I say I’m not just another one of your plays
You’re the pretender
What if I say I will never surrender


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab apr 30, 2005 13:13 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: gio giu 24, 2004 12:52
Messaggi: 2096
Località: Catania!
quoto tutto, si comincia da un paio di numeri ma poi...... io ho recuperato tutti i numeri dal 50 in su. ora siamo arrivati al 170?? mi mancano solo gli ultimi 6-7 che non ho preso, non so perche...

_________________
Immagine
http://melomonaco.blogspot.com/<--il mio blog!


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab apr 30, 2005 14:40 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: gio mar 31, 2005 15:02
Messaggi: 1413
Località: BG (Baldur's gate)
vedro di fare qualcosa in fumetteria... grazie raga!

_________________
"Ci sono centinaia di modi di morire... ma io rimango comunque il più probabile." Logan

"In nome di Dio sono state commesse le più ignobili atrocità dell'umanità. La Fede e la Religione corrompono la mente, offuscano la vista. Se fossimo veramente onesti con noi stessi e guardassimo dentro di noi non troveremmo l'anima. Bensì un abisso.
Ovvero il luogo dove risiede il nostro demone, il nostro figlio di Lilith, divenuto tale per opporsi alla dittatura celeste.
Venite fratelli e sorelle, insieme libereremo l'umanità da sè stessa." Logan


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010