Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è sab giu 06, 2020 00:46

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Io Sono Leggenda
MessaggioInviato: gio giu 30, 2005 11:13 
Non connesso
Signore di Necropolis
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer mar 24, 2004 14:59
Messaggi: 9776
Località: Necropolis

Immagine

Traduzione dall’inglese di Simona Fefè
Postfazione di Valerio Evangelisti

“Il vampiro provoca l’accelerazione del battito cardiaco e il rizzarsi dei capelli. Ma è forse peggiore del genitore che consegna alla società un figlio nevrotico che si dà alla politica? … È forse peggiore dell’editore che riempie di brame lussuriose e letali gli onnipresenti espositori delle librerie? Fatti un bell’esame di coscienza, amore mio – è poi cosí malvagio, il vampiro?”

È il 1976. Robert Neville torna a casa dopo una giornata di duro lavoro. Cucina, pulisce, ascolta un disco, si siede in poltrona e legge un libro. Eppure la sua non è una vita normale. Soprattutto dopo il tramonto. Perché Neville è l’ultimo uomo sulla Terra. L’ultimo umano sopravvissuto, in un mondo completamente popolato da vampiri. Nella solitudine che lo circonda, Robert esegue la sua missione, studia il fenomeno e le superstizioni che lo circondano, cerca nuove strade per lo sterminio delle creature delle tenebre. Durante la notte Neville se ne sta rintanato nella sua roccaforte, assediato dai morti viventi avidi del suo sangue. Ma con il sorgere del sole è lui a dominare un gioco crudele e di meccanica ferocia, scandito dalle luci e dalle ombre di un tempo sempre uguale a se stesso e che impone la ripetizione di un rituale sanguinario. In questo mondo Neville, con la sua unicità, si è già trasformato in leggenda.

Pubblicato nel 1954, Io sono leggenda è una delle pietre miliari del fantastico del XX secolo, una sottile riflessione, a partire dagli strumenti di un genere letterario come l’horror, sulla diversità e sul razzismo, sulla natura culturale dei rapporti sociali.

“Per le legioni di lettori delle sue storie Richard Matheson, come Robert Neville, è già leggenda.
Valerio Evangelisti

“Lo scrittore che mi ha influenzato piú di ogni altro.”
Stephen King

224 pagine
Anno: 2003
ISBN: 88-347-0959-4
Prezzo: 12.5 €

_________________
ImmagineWhat if I say I’m not like the others
What if I say I’m not just another one of your plays
You’re the pretender
What if I say I will never surrender


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 30, 2005 11:14 
Non connesso
Signore di Necropolis
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer mar 24, 2004 14:59
Messaggi: 9776
Località: Necropolis
se qualcuno mai lo leggesse, mi faccia sapere: me ne hanno ben parlato ed ho pensato di condividerlo nel nostro salottino culturale di Valm Neira con i miei amici 8)

_________________
ImmagineWhat if I say I’m not like the others
What if I say I’m not just another one of your plays
You’re the pretender
What if I say I will never surrender


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 30, 2005 11:21 
Non connesso
Signore di Necropolis
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer mar 24, 2004 14:59
Messaggi: 9776
Località: Necropolis
In soldoni (e per i pigri) parla di un UNICO essere umano in un mondo di soli ampiri ;)

Muahahahahahahahahaha :twisted:

_________________
ImmagineWhat if I say I’m not like the others
What if I say I’m not just another one of your plays
You’re the pretender
What if I say I will never surrender


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 30, 2005 11:36 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: ven set 03, 2004 23:47
Messaggi: 8032
Località: Roma
ho letto questo belllo e a tratti inquietante libro mi pare 1 o due anni fa e lo trovai molto bello.
tutti i suoi esperimenti, le sue angoscie ed i suoi nemici/amici.
in particolare mi è piaciuta la frase:
"Io sono leggenda" se hai letto il libro sai a quale punto viene detta e perché. :secchio:

_________________
https://pbs.twimg.com/profile_images/1121322043/antiK.jpg


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 30, 2005 18:09 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: dom gen 30, 2005 12:18
Messaggi: 793
Località: 100% Romagnolo
la trama è bellissima :shock: ci farò un pensiero appena finisco il ciclo della spada della verità

_________________
Anche se non aveva più la spada con sè, la magia dell'arma era ormai presente in lui: egli era il vero Cercatore di Verità ed era irrevocabilmente legato alla magia insita in quella carica.Lo attraversava come una letale onda vendicativa.Le profezie l'avevano chiamato fuer grissa ost drauka, in D'Hariano Alto significava 'il portatore di morte', e ora lui si muoveva come se fosse l'ombra stessa della morte.


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun lug 04, 2005 11:20 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: sab feb 12, 2005 18:21
Messaggi: 405
Località: Mar Degli Spettri
MOlto bella la trama, davvero.

Comunque, avevo deciso di leggerlo da qualche mese. Ho letto che proprio da questo romanzo l'intramontabile papà degli zombie George Romero prese spunto per le sue storie, togliendo però i vampiri e mettendoci gli zombie.

Sembra che il suo ultimo lavoro presto al cinema, "La Terra dei Morti Viventi" [a parer di molti un capolavoro] sia stato creato basandosi molto su "Io Sono Leggenda".


Da vedere il film, e da leggere il libro :lol:

_________________
"...Ero stanco morto quando, poco prima dell’alba, il nostromo suonò il fischietto e l’equipaggio cominciò ad azionare l’argano. Anche se fossi stato due volte più stanco, non avrei lasciato il ponte. ogni cosa era nuova e interessante.

–Ehi, Barbecue, una canzone! –Gridò una voce.

–Quella vecchia!- tuonò un’altra.

–Sì, sì, ragazzi.- Disse Long John che se ne stava in piedi con la gruccia sotto il braccio. Intonò quella canzone che conoscevo così bene:

“Quindici uomini sulla cassa del morto…” e tutta la ciurma in coro:

“Yo-oh-oh, e una bottiglia di rum!”

Al terzo “oh” facevano forza insieme alla barra dell’argano..."



R. L. Stevenson, L’isola del tesoro, 1883.


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom ago 28, 2005 12:48 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: dom gen 30, 2005 12:18
Messaggi: 793
Località: 100% Romagnolo
Porca zozza l'ho cercato ieri in libreria ma non ce l'hanno, mi tocca ordinarlo alla Fanucci che sono lentissimi :****:

_________________
Anche se non aveva più la spada con sè, la magia dell'arma era ormai presente in lui: egli era il vero Cercatore di Verità ed era irrevocabilmente legato alla magia insita in quella carica.Lo attraversava come una letale onda vendicativa.Le profezie l'avevano chiamato fuer grissa ost drauka, in D'Hariano Alto significava 'il portatore di morte', e ora lui si muoveva come se fosse l'ombra stessa della morte.


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ago 29, 2005 23:43 
Non connesso
 Profilo

Iscritto il: mer giu 29, 2005 22:26
Messaggi: 904
Io è da mesi che cerco di convincere un amico a prestarmelo... Lo scorsi anni fa in edizione economica Urania, e porca miseria non avevo soldi in tasca... da allora l'ho cercato senza sosta (bè, non proprio... diciamo che ogni tanto l'ho rincrociato in un remoto angolino della mente)...

SPOILER

Io sono Leggenda... dannato me e sbirciare sempre la fine dei libri...

FINE SPOILER


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab set 24, 2005 02:54 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer ago 03, 2005 01:43
Messaggi: 228
Località: Terre d'ombra (roma)
è un libro bellissimo... una volta iniziato non ho potuto fermarmi... l'ho letto in 3 giorni... un consiglio per tutti leggetelo!!! un'ultima cosa: la fine è formidabile (secondo il mio modesto parere) :su:

già che ci sono vi consiglio anche un'altro libro sempre sul tema vampirico... ANNO DRACULA. i personaggi sono, come dire, un pò insoliti (se lo leggete capirete cosa intendo) ma è un bel libro... leggetelo!

_________________
Immagine
Realizzata da VanLucavik


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom set 25, 2005 21:52 
Non connesso
 Profilo

Iscritto il: mer giu 29, 2005 22:26
Messaggi: 904
Naikiir ha scritto:
è un libro bellissimo... una volta iniziato non ho potuto fermarmi... l'ho letto in 3 giorni... un consiglio per tutti leggetelo!!! un'ultima cosa: la fine è formidabile (secondo il mio modesto parere)


Così tanti? Finalmente sono riuscito a farmelo prestare, l'ho letto tutto in una nottata insonne (una delle tante!), ed è un portento!!
Mi è piaciuta principalmente la prima e seconda parte, in cui si respira il senso amaro della più totale solitudine...


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom set 25, 2005 21:56 
Non connesso
Admin di Valm Neira
Admin di Valm Neira
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 03, 2004 12:50
Messaggi: 34037
Località: Valm Neira
A questo punto sono curiosissimo di leggerlo.

Anche perchè il titolo stimola da morire il mio lato megalomane... :P

_________________
Immagine
Siamo simili in molti modi, tu ed io. C'è qualcosa di oscuro in noi. Oscurità, dolore, morte. Irradiano da noi. Se mai amerai una donna, Rand, lasciala e permettile di trovare un altro uomo. Sarà il più bel regalo che potrai farle.
Che la pace favorisca la tua spada. Tai'shar Manetheren!


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun set 26, 2005 01:20 
Non connesso
 Profilo

Iscritto il: mer giu 29, 2005 22:26
Messaggi: 904
Ne vale la pena, credimi...


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun set 26, 2005 02:47 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer ago 03, 2005 01:43
Messaggi: 228
Località: Terre d'ombra (roma)
si si leggilo....

_________________
Immagine
Realizzata da VanLucavik


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio nov 24, 2005 13:10 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer nov 23, 2005 21:20
Messaggi: 31
Bello, starordinariamente bello!

Tra l'altro Matheson si cimentò anche in alcune sceneggiature cinematografiche e scrisse qualche episodio di "Ai Confini della Realtà".

Di questo libro hanno fatto anche delle trasposizioni al cinema più o meno fedeli. A me piace ricordare la nostrana "L'ultimo uomo sulla terra".

Tornando al libro, se non lo avete letto, leggetelo. Non si può non conoscere la "leggenda Matheson".


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven nov 25, 2005 01:48 
Non connesso
 Profilo

Iscritto il: mer giu 29, 2005 22:26
Messaggi: 904
Alexiel Belle-Morte ha scritto:
Di questo libro hanno fatto anche delle trasposizioni al cinema più o meno fedeli. A me piace ricordare la nostrana "L'ultimo uomo sulla terra".


A me invece fa ribrezzo ricordare "1977 - Occhi bianchi sul pianeta terra", un film talmente di serie B da esser di serie C!!


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010