Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è mer mag 27, 2020 05:46

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 64 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: mer nov 03, 2010 17:06 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer lug 13, 2005 14:43
Messaggi: 8637
Cita:
Ps: Scusa Doldrake ma abbiamo capito i vantaggi del Pathfinder e inutile che tu li riscriva in ogni post...

Chi è Doldrake? :D

_________________
Every day meditate for ten minutes. If you have no time, meditate for an hour.


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: mer nov 03, 2010 22:21 
Non connesso
Pauerpleier
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar nov 25, 2008 23:04
Messaggi: 253
Località: Shakuras
Ritardare il killing blow di 3 round mi pare una cazzata, non risolve la situazione visto che semplicemente dopo 3 round di post stupidi in cui ci si deve anche impegnare a non uccidere per sbaglio il proprio avversario il circolo ruota e si riparte con gli oneshot al 3° turno. E tra parentesi, vistop che sembra essere la vostra fobia, questo aiuta gli incantatori visto che son quelli che piu semplicemente possono disabilitare gli avversari senza ucciderli e conservare il colpo di grazia per il terzo turno.

_________________
"Magic resides in my mind, my heart, my blood, and my soul. How
can anyone as limited as you possibly stand against me?"

Oslavan Kaligos, the Night-Bearer, Eldritch Theurge

"RPG's are a lot like life. You gain experience, earn money, and mercilessly destroy anyone who oppose you"


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: mer nov 03, 2010 23:01 
Non connesso
Fighter
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: lun set 22, 2008 20:52
Messaggi: 280
Località: Ragusa
goldrake ha scritto:
Cita:
Ps: Scusa Doldrake ma abbiamo capito i vantaggi del Pathfinder e inutile che tu li riscriva in ogni post...

Chi è Doldrake? :D


Scusa ho sbagliato XD

_________________
Per quanto uno ci provi la perfezione è irraggiungibile, di fatti l' uomo può solo cercare di avvicinarcisi il più possibile


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: gio nov 04, 2010 00:56 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar set 23, 2008 21:38
Messaggi: 1683
Località: Calimport - San Mauro Pascoli
Dekalinder ha scritto:
Ritardare il killing blow di 3 round mi pare una cazzata, non risolve la situazione visto che semplicemente dopo 3 round di post stupidi in cui ci si deve anche impegnare a non uccidere per sbaglio il proprio avversario il circolo ruota e si riparte con gli oneshot al 3° turno. E tra parentesi, vistop che sembra essere la vostra fobia, questo aiuta gli incantatori visto che son quelli che piu semplicemente possono disabilitare gli avversari senza ucciderli e conservare il colpo di grazia per il terzo turno.


Quoto, soprattutto l'ultima parte... :goccia:

_________________
"Anything you can think to do, you can do. But not if you're looking at your character sheet for inspiration, because they can't possible outline every possible action, no matter how many powers you have."

Immagine


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: gio nov 04, 2010 11:15 
Non connesso
Fighter
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: dom set 14, 2008 08:26
Messaggi: 210
Località: Todi (PG)
Dekalinder ha scritto:
Ritardare il killing blow di 3 round mi pare una cazzata, non risolve la situazione visto che semplicemente dopo 3 round di post stupidi in cui ci si deve anche impegnare a non uccidere per sbaglio il proprio avversario il circolo ruota e si riparte con gli oneshot al 3° turno. E tra parentesi, vistop che sembra essere la vostra fobia, questo aiuta gli incantatori visto che son quelli che piu semplicemente possono disabilitare gli avversari senza ucciderli e conservare il colpo di grazia per il terzo turno.

Mi pare che non consideri il fatto che ad alcuni di noi piace giocare di ruolo e quindi, a prescindere, 3 round di post non li consideriamo stupidi ma divertenti.
E tra parentesi, è più lodevole fare una build marziale competitiva che non il solito incantatore. Chi fa una build marziale fa una scelta ponderata, sa che avrà delle difficoltà in più; ma non per questo si è autorizzati a pensare che se avesse schierato un'incantatore non avrebbe fatto il c**o a tutti. Quindi respect, dico io.

Cita:
Non credo che ne path ne un lep 10 possa cambiare la situazione, perchè, così come si abbassa la potenza dei singoli, calano anche i pf e la possibilità di difendersi (in particolar modo dagli incantatori:gli oggetti costano ed i soldi da lep 10 sono molti di meno)rendendo inutile il tutto.

Allora, secondo me cambia di molto, per diversi motivi: gli incantatori non potrebbero + ricorrere al time stop per pomparsi dopo aver vinto l'iniziativa, manovra con la quale, praticamente, agiravano la regola 0 del torneo, cioè quella di partire 'puliti'. E tra l'altro con meno incantesimi disponibili al giorno, niente gish selvaggi e avrebbero anche la necessità di fare attenzione a bilanciare spell di utilità e spell di attacco.
Avrebbero meno possibilità di fare celerity e simili.
Senza il budget altissimo come al 20° livello, si ritroverebbero in genere con meno CA, niente anelli del castigo o star mantle per sfuggire al danno, quando gli arrivi in mischia si ritrovano molto peggio, mi pare abbastanza oggettivo.
Quindi entro certi limiti, si rimetterebbe sul trono la Signora Iniziativa, non truccata.

Non ricordo chi lo diceva, ma c'è in effetti il discorso della maggiore gamma di mosse degli incantatori, questo resta vero, ma qualche prerogativa dobbiamo lasciargliela dopotutto. facendo un esempio pratico, penso che anche con le poche monete d'oro al 10° livello qualche oggettino per contrastare invisibilità e volare ci scappa per tutti.

Chiuso il discorso incantatori, col livello 10, ricordo che molte classi e meccaniche connesse rientrano in gioco. Il ladro nessuno se lo faceva per via dell'armatura fortificazione e simili. Ora in fondo male che vada gli potranno capitare costrutti o non morti ma per questi ci sono molti rimedi come tutti sanno.

Anche se escogiterete ugualmente combo devastanti, L'insant kill penso che si verificherebbe meno spesso.

_________________
Non devo avere paura. La paura uccide la mente. La paura è la piccola morte che porta con sé l'annullamento totale. Guarderò in faccia la mia paura. Permetterò che mi calpesti e mi attraversi. E quando sarà passata, aprirò il mio occhio interiore e ne scruterò il percorso. Là dove andrà la paura non ci sarà più nulla. Soltanto io ci sarò. (Paul Atreides)


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: gio nov 04, 2010 15:52 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer lug 13, 2005 14:43
Messaggi: 8637
Cita:
gli incantatori non potrebbero + ricorrere al time stop per pomparsi dopo aver vinto l'iniziativa, manovra con la quale, praticamente, agiravano la regola 0 del torneo, cioè quella di partire 'puliti'. E tra l'altro con meno incantesimi disponibili al giorno, niente gish selvaggi e avrebbero anche la necessità di fare attenzione a bilanciare spell di utilità e spell di attacco.
Avrebbero meno possibilità di fare celerity e simili.
Senza il budget altissimo come al 20° livello, si ritroverebbero in genere con meno CA, niente anelli del castigo o star mantle per sfuggire al danno, quando gli arrivi in mischia si ritrovano molto peggio, mi pare abbastanza oggettivo.
Quindi entro certi limiti, si rimetterebbe sul trono la Signora Iniziativa, non truccata.

Non avrebbero più così tanto motivo, forse, di ricorrere a Fermare il Tempo, Celerity o quant'altro.
Mi permetto di dire che proprio essendoci tante possibilità di fare più round, l'iniziativa ha assunto un ruolo predominante nel FC3.
Meno soldi = meno tutto, anzi penso che i PG marziali siano quelli con maggior necessità di spesa.

Cita:
Ritardare il killing blow di 3 round mi pare una cazzata, non risolve la situazione visto che semplicemente dopo 3 round di post stupidi in cui ci si deve anche impegnare a non uccidere per sbaglio il proprio avversario il circolo ruota e si riparte con gli oneshot al 3° turno. E tra parentesi, vistop che sembra essere la vostra fobia, questo aiuta gli incantatori visto che son quelli che piu semplicemente possono disabilitare gli avversari senza ucciderli e conservare il colpo di grazia per il terzo turno.

Innanzitutto, respect, come dice Shinsek.
In secondo luogo, se la mentalità del giocatore è fissata sull'idea del killing blow, allora in effetti non ci siamo. Partecipare al Torneo richiede adesione convinta al regolamento e voglia di giocare, inoltre, dato che molti di noi sono giocatori esperti, è consigliato ottimizzare il proprio personaggio (anche con le dovute scelte tecniche) per essere ben inseriti e competitivi. Estremizzare il concetto di competizione, mettendo con le spalle al muro il regolamento, non è utile ai partecipanti.
La mia idea è che quando il regolamento viene messo in posizione di subire modifiche che in un modo o nell'altro limitano non solo i giocatori nelle loro scelte (esasperando il giocatore nella creazione del personaggio), ma minando il Torneo stesso, congelando le decisioni, siano i giocatori a dover rivedere le proprie posizioni, adattandole alle misure sufficienti per inaugurare un nuovo Torneo.

Questo lo dico perchè avverto che la discussione prende la piega: bisogna prevedere ogni caso per evitarlo. Io direi che non ce n'è bisogno, ho fiducia nel fatto che tutti i futuri giocatori siano disposti a mettere in discussione le proprie posizioni, accettando, eventualmente, di buon grado di adattare le proprie scelte alla buona riuscita del Torneo.
Credo che sia questa una condizione necessaria, essendo la nostra iniziativa frutto di un lavoro collettivo e non di un format definitivo che piace o non piace =)

_________________
Every day meditate for ten minutes. If you have no time, meditate for an hour.


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: gio nov 04, 2010 18:29 
Non connesso
FC3 Best Character
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: ven nov 03, 2006 18:16
Messaggi: 2920
Località: Lande del Caos
Ragazzi mi è venuta un'idea che potrebbe mediare a tutte le soluzioni proposte(naturalmente dato che sono un sostenitore del 3.5 sono fatte per mantenere quel formato, ma nulla toglie che possano essere usate anche per path):
- lep massimo 16
(opzionale) lasciare le monete d'oro disponibili pari a quelle di un lep 20
Così il livello dei pg non cala molto, i "time stop" non sono utilizzabili e le risorse per gli oggetti sono comunque sono molte

_________________
http://lamiascrittura.myblog.it/
http://www.urban-rivals.com/?sponsor=6754707


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: lun nov 08, 2010 15:30 
Non connesso
Pauerpleier
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar nov 25, 2008 23:04
Messaggi: 253
Località: Shakuras
Alukane ha scritto:
Mi pare che non consideri il fatto che ad alcuni di noi piace giocare di ruolo e quindi, a prescindere, 3 round di post non li consideriamo stupidi ma divertenti.
E tra parentesi, è più lodevole fare una build marziale competitiva che non il solito incantatore. Chi fa una build marziale fa una scelta ponderata, sa che avrà delle difficoltà in più; ma non per questo si è autorizzati a pensare che se avesse schierato un'incantatore non avrebbe fatto il c**o a tutti. Quindi respect, dico io.


Non ho mai detto che i post di ruolo siano stupidi o non interessanti, Ma postare di ruolo in uno scontro non mi sembra esattamente lo scopo, esisteranno come sono sempre esistiti i topic on-role per espletare quella funzionalità. Anche se effettivamente mi piace particolarmente l'idea di avere un "round di presentazione" simile al fatality come concezione solo collocato all'inizio dello scontro per consentire ai combattenti di avere qualche battuta prima di cominciare a pestarsi sul serio.

Mi preme sottolineare che non mi pare di aver mai denigrato in modo alcuno chi si dedichi alla via della spada o dell'arco o di qualsiasi altra arma nei miei discorsi. Sto dicendo solo che il tema principale di ogni regola sembra sia "studiamo come metterla a quel posto agli incantantatori arcani" che non mi pare una filosofia di progetto degna di un fight club.

Detto questo, se ritenete che ci siano degli specifici incantesimi destabilizzanti, nominiamoli uno per uno e magari "votiamo" (leggasi discutiamone e prendiamo una decisione condivisa) per magari abolirli. Se invece il problema è che la gente muore troppo presto, o che le classi non sono bilanciate tra di loro, li non credo ci sia soluzione altra che cambiare radicalmente sistema di gioco. E se la soluzione è questa voto fortemente per usarne uno gia fatto invece che sbattersi a dover ribilanciare da zero tutte le centinaia di classi (tra base e di prestigio) della 3.5.

_________________
"Magic resides in my mind, my heart, my blood, and my soul. How
can anyone as limited as you possibly stand against me?"

Oslavan Kaligos, the Night-Bearer, Eldritch Theurge

"RPG's are a lot like life. You gain experience, earn money, and mercilessly destroy anyone who oppose you"


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: lun nov 08, 2010 16:28 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer lug 13, 2005 14:43
Messaggi: 8637
C'è, a mio parere, una lista di incantesimi che da soli decidono gli scontri, così come alcuni oggetti che sono effettivamente superiori e due "varianti" che si sono rivelate sbilanciate.
Togliendoli di mezzo credo che i problemi siano sostanzialmente risolti, però i masters dovrebbero riserbarsi di togliere di mezzo qualunque altra cosa che ponga sullo stesso livello di potere e questo, oltre ad essere un lavoro lungo è pure ingiusto!

Premetto che è un elenco che mi sono mentalmente stilato parecchio tempo prima del Torneo, eccezion fatta per le "varianti" che non conoscevo :wink: A vostro rischio e pericolo :asd:
Spoiler: Visualizza

_________________
Every day meditate for ten minutes. If you have no time, meditate for an hour.


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: lun nov 08, 2010 17:21 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3925
Località: Bergamo
Mi permetto un breve intervento per dre semplicemente questo: il vero e unico problema a mio avviso è semplicemente che al di là della concezione e dell'approccio di ciascuno, del tipo di personaggio o del sistema di regole, il Fight Club è un gioco, e in quanto tale, deve poter essere giocato da tutti i suoi partecipanti. L'essenza di tutta questa baracca lunga tre anni è divertirsi, tutti e insieme; il resto è funzionale a questo scopo.

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: sab nov 13, 2010 20:49 
Non connesso
Fighter
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: lun set 22, 2008 20:52
Messaggi: 280
Località: Ragusa
goldrake ha scritto:
In secondo luogo, se la mentalità del giocatore è fissata sull'idea del killing blow, allora in effetti non ci siamo. Partecipare al Torneo richiede adesione convinta al regolamento e voglia di giocare, inoltre, dato che molti di noi sono giocatori esperti, è consigliato ottimizzare il proprio personaggio (anche con le dovute scelte tecniche) per essere ben inseriti e competitivi. Estremizzare il concetto di competizione, mettendo con le spalle al muro il regolamento, non è utile ai partecipanti.
La mia idea è che quando il regolamento viene messo in posizione di subire modifiche che in un modo o nell'altro limitano non solo i giocatori nelle loro scelte (esasperando il giocatore nella creazione del personaggio), ma minando il Torneo stesso, congelando le decisioni, siano i giocatori a dover rivedere le proprie posizioni, adattandole alle misure sufficienti per inaugurare un nuovo Torneo.

Questo lo dico perchè avverto che la discussione prende la piega: bisogna prevedere ogni caso per evitarlo. Io direi che non ce n'è bisogno, ho fiducia nel fatto che tutti i futuri giocatori siano disposti a mettere in discussione le proprie posizioni, accettando, eventualmente, di buon grado di adattare le proprie scelte alla buona riuscita del Torneo.
Credo che sia questa una condizione necessaria, essendo la nostra iniziativa frutto di un lavoro collettivo e non di un format definitivo che piace o non piace =)


Io credo che goldrake abbia pienamente ragione

_________________
Per quanto uno ci provi la perfezione è irraggiungibile, di fatti l' uomo può solo cercare di avvicinarcisi il più possibile


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: mar set 13, 2011 19:58 
Non connesso
Pauerpleier
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar nov 25, 2008 23:04
Messaggi: 253
Località: Shakuras
Nell'aria si sente odore di FC, quinti è tempo di un po di sana necrofilia nel far risorgere questa discussione dal punto morto in cui era giunta. Un anno è passato, e le cose son cambiate. Su, non siate timidi, fatevi avanti, dite in vostro nome e raccontateci quello che pensate.

_________________
"Magic resides in my mind, my heart, my blood, and my soul. How
can anyone as limited as you possibly stand against me?"

Oslavan Kaligos, the Night-Bearer, Eldritch Theurge

"RPG's are a lot like life. You gain experience, earn money, and mercilessly destroy anyone who oppose you"


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: gio set 15, 2011 11:18 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3925
Località: Bergamo
Up!
La discussione riprende in vista della 4° edizione.
Qui si può continuare a discutere dell'argomento, ma nella sezione apposita sono avviate le preiscrizioni e la votazione sul dilemma 3.5 vs pathfinder.

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: gio set 15, 2011 14:15 
Non connesso
Pauerpleier
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar nov 25, 2008 23:04
Messaggi: 253
Località: Shakuras
Per chi conosce l'inglese ed apprezza "farsi una cultura" http://www.d20pfsrd.com/ Completo di tutti i manuali ufficiali, ufficiosi, compatibili, homemade e third-parties.

_________________
"Magic resides in my mind, my heart, my blood, and my soul. How
can anyone as limited as you possibly stand against me?"

Oslavan Kaligos, the Night-Bearer, Eldritch Theurge

"RPG's are a lot like life. You gain experience, earn money, and mercilessly destroy anyone who oppose you"


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Uno sguardo al futuro: conversione 3.5 -> Pathfinder
MessaggioInviato: gio set 15, 2011 17:32 
Non connesso
Fighter
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: lun set 22, 2008 20:52
Messaggi: 280
Località: Ragusa
Quast' anno si aggiunge un altra ragione al fatto che voto per la 3.5, e cioè: se cerchiamo nuovi giocatori, sara molto piùsemplice trovarne se usiamo la 3.5, il Pathfinder penso scoraggi molte persone per vari motivi ( è in inglese, è nuovo ecc...), ma sopratutto, non tutti hanno il tempo di "studiarsi" nuovi manuali ed eventuali modifiche di regole di gioco per quanto piccole potrebbero essere. Al contrario la 3.5 è straconosciuta, anche se non si conoscono tutti i tomi si può giocare lo stesso.

In conclusione aggiungo che mantenere la 3.5 renderebbe tutto piu veloce :ahsisi:

_________________
Per quanto uno ci provi la perfezione è irraggiungibile, di fatti l' uomo può solo cercare di avvicinarcisi il più possibile


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 64 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010