Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è mar apr 07, 2020 00:45

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Avanzare di livello
MessaggioInviato: mar giu 06, 2006 10:48 
Non connesso
 Profilo

Iscritto il: mar feb 24, 2004 00:43
Messaggi: 45
Salve,
una settimana fa Vassilissia, Chierica di Weissa, è arrivata al 32° livello, un traguardo importante perchè coincide con l' undicesimo anno di gioco con la stessa campagna. Lei è l' unica PG del gruppo originario del 1995. Vederla a quei livelli è una gratificazione! Qualcuno però ha puntato il dito sulla progressione di D&D base (anche se la mia versione ha molte regole in comune con AD&D) troppo lenta. Secondo voi, a livello di gratificazione è preferibile un' avanzamento veloce per raggiungere subito gli alti livelli o un' avanzamento lento per gustarsi il personaggio?
UN saluto a tutti


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 06, 2006 11:12 
Non connesso
 WWW  Profilo

Iscritto il: gio mag 11, 2006 15:30
Messaggi: 821
Località: Genova
Troppo veloce non fa gustare (per usare un tuo termine) l'avanzamento nè l'avanzamento stesso viene vissuto come un traguardo, un successo.

Secondo me il Master dovrebbe tenere conto anche di con quanta regolarità si giochi.
Se si gioca ogni giorno (!) anche un avanzamento lento (in proporzione alle ore di gioco complessive) è "piacevole".
Se si gioca 1 o 2 volte al mese un avanzamento lento tende a spegnere (secondo me) l'entusiasmo.

Personalmente ritengo "indispensabile" superare rapidamente le "paludi" dei primissimi livelli che mancano pesantemente di respiro epico (diciamocelo: al 1°-3° non è che si possa fare molto...); una volta arrivati nei pressi del un tempo detto, livello del titolo, poi si può andare anche piano.
Nel mio caso molto piano: a quel livello di solito mi metto a fare la governatrice... che il Master lo voglio o meno (dopo anni di avventure e vita raminga VOGLIO il potere secolare).

Come sempre: buon senso!

Saluti,
K.

PS: complimenti per una campagna tanto seguita.
PPS: io mi sono fermata al massimo al 19° e un po' con la mia mitica drow, chierica, negromante :)

_________________
potere è ricchezza, ricchezza è potere.


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 06, 2006 13:41 
Non connesso
Avatar utente
 ICQ  Profilo

Iscritto il: sab apr 17, 2004 00:18
Messaggi: 1191
Località: [SLS]-Borgata
Secondo me 32 livelli in undici anni non sono un avanzamento lento, anzi.
Piuttosto, trovo l'avanzamento della terza edizione eccessivamente veloce.

Per quanto mi riguarda, non mi piace il concetto in se di avanzare di livello, un continuo progredire senza fine, preferisco un equilibrio tra capacità, allenamento, opportunità, calo dovuto all'età. Anche se in D&D è poco applicabile.
Credo che un progressione lenta e trasparente aiuti i giocatori a costruirsi un personaggio piuttosto che pensare al livello, e ad un continuo aumentare il proprio potere per affrontare nemici superiori, come se si trattasse di dragonball... :roll:

_________________
Nell'anno 1969 è bastata la potenza di calcolo di due Commodore 64 per mandare con successo una navicella sulla Luna.
Nell'anno 2003 è necessario un Pentium 4 a 2 Ghz per far funzionare bene Windows XP.
...Qualcosa deve essere andato storto!


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 06, 2006 13:56 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: ven set 03, 2004 23:47
Messaggi: 8032
Località: Roma
a me pare che arrivare al 32° in 11 anni sia anche troppo lento.
io ho fatto diventare dei PG epici in un anno e mezzo di sedute costanti da 5 o 6 ore settimanali.
nel tuo caso, molto dipende però dall'edizione con la quale giochi.
se non hai convertito nulla, si tratta di un PG nato per AD&D e li per arrivare al 30° s'impiegavano su serio anni e anni di dura fatica

_________________
https://pbs.twimg.com/profile_images/1121322043/antiK.jpg


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 06, 2006 14:21 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer lug 27, 2005 11:06
Messaggi: 5033
Località: Togarini
io credo che 11 anni di gioco per 32 livelli sia una progressione estremamente lenta...

sono molto più favorevole alla 3.x che mette lo stacco fra un livello e un altro molto vicino(a livello alto 20.000 px si fanno in un paio di mesi con 3/4 sedute al mese)

_________________
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Membro non-morto E fondatore della Frangia Anti-4th


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 06, 2006 14:51 
Non connesso
 Profilo

Iscritto il: mar feb 24, 2004 00:43
Messaggi: 45
Salve a tutti,
diciamo che i primi anni (dal 1995 al 1999) abbiamo giocato quasi tre quattro volte alla settimana, in media 4 ore. dal 2000 al 2004 le sedute si sono ridotte a una due alla settimana con 3 ore di media.
Vorrei rispondere a chi dice, ora non ricordo, che i livelli bassi sono un pantano. Secondo me no, perchè è in quei livelli che cominci a delineare il tuo personaggio. Partendo subito in quarta ed arrivando al 10° livello ci si dimentica delle piccole cose e si perdono tanti particolari, secpondo me emozionanti. E' come prendere un videogioco e saltare i primi quadri con cheat e trucchetti.


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 06, 2006 15:35 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: ven set 03, 2004 23:47
Messaggi: 8032
Località: Roma
Non lo so, io ho sempre trovato i primi 3 o 4 livelli estremamente noiosi perché il Master non può certo metterti contro tutto, ma solo determinate creature/sfide e alla fine son sempre le stesse.
trovo molto più divertenti i livelli 7-11 perciò in genere cerco di far livellare abbastanza rapidamente i primi 3

_________________
https://pbs.twimg.com/profile_images/1121322043/antiK.jpg


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 06, 2006 17:26 
Non connesso
Admin di Valm Neira
Admin di Valm Neira
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 03, 2004 12:50
Messaggi: 33971
Località: Valm Neira
Che nostalgia!
Ne ha fatto di strada da quando Vassilissia si prostituiva con Hesiod per pagare le cure dei chierici del nostro villaggio... :asd:

_________________
Immagine
Siamo simili in molti modi, tu ed io. C'è qualcosa di oscuro in noi. Oscurità, dolore, morte. Irradiano da noi. Se mai amerai una donna, Rand, lasciala e permettile di trovare un altro uomo. Sarà il più bel regalo che potrai farle.
Che la pace favorisca la tua spada. Tai'shar Manetheren!


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 07, 2006 09:08 
Non connesso
 Profilo

Iscritto il: mar feb 24, 2004 00:43
Messaggi: 45
-----------------------------------------------------------------------------------
Non lo so, io ho sempre trovato i primi 3 o 4 livelli estremamente noiosi perché il Master non può certo metterti contro tutto, ma solo determinate creature/sfide e alla fine son sempre le stesse.
-----------------------------------------------------------------------------------
Boh, non capisco. Le sfide uguali si possono trovare anche ai livelli alti, dipende dal master.


Per Muzedon:
eh già, ne ha fatto molta di strada! Si avvia all' immortalità.


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 07, 2006 09:17 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: ven set 03, 2004 23:47
Messaggi: 8032
Località: Roma
l'immortal set dovresti averlo già no?
comunque agli "alti" ! ? livelli (7-10) le sfide sono sicuramente più divertenti perché si può travare non proprio tutto, ma molto, non si rschia di morire contro un topo, ma non puoi neanche sboroneggiare contro un troll o un ogre

_________________
https://pbs.twimg.com/profile_images/1121322043/antiK.jpg


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 07, 2006 10:48 
Non connesso
 Profilo

Iscritto il: mar feb 24, 2004 00:43
Messaggi: 45
Si possiedo l' immortal set, comunque prima di cominciare la scalata all' immortalità avevo in mete di farle fare, a Vassilissia, qualche anno di gestione del suo possedimento.

Per quanto riguarda i primi i livelli e quelli medio bassi (6°,7° fino al 10°) siamo di parrocchie totalmente diverse. Io trovo che ogni livello abbia una propria ragione d' essere, e ciascuno ha pregi e difetti.

POi, in effetti, dipende anche dal numero di sessioni e se queste ultime sono poche allora una avanzamento lento forse è fuori luogo.
Ma tu fai passare i primi livelli in fretta anche ai giocatori meno esperti? Se si rischi magari di incoraggiarli solo a raggranellare più esperienza per diventare più forti e quindi a diventare possibili PP.


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 07, 2006 11:08 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: ven set 03, 2004 23:47
Messaggi: 8032
Località: Roma
il mio gruppo oramai è affiatato da anni e anni di gioco e i nuovi arrivi non ne abbiamo praticamente mai, ma essendo in 5 fissi e 2 a targhe alterne (per un totale di 7) con tutti che Masterizzano (tranne uno) non abbiamo problemi di nuovi che non sanno.
in genere a D&D se dobbiamo ricominciare una nuova campagna noi si ricomincia dal 4° o 5° direttamente.

_________________
https://pbs.twimg.com/profile_images/1121322043/antiK.jpg


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 07, 2006 11:21 
Non connesso
 Profilo

Iscritto il: mar feb 24, 2004 00:43
Messaggi: 45
Beh, se siete già esperti allora va bene.
Però rimango sempre dell' idea che saltare i primi livelli sia perlomeno sbagliato. Un film va guardato tutto compreso l' inizio anche se può sembrare noioso!

Noi comunque per rimediare ad un' eventuale morte dovuta a creature squallide tipo goblin o topi usavamo i PF massimi.


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 07, 2006 11:30 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: ven set 03, 2004 23:47
Messaggi: 8032
Località: Roma
il che in AD&D equivale un po' a barare :wink:
e se baro io saltando i primi 3 o 4 livelli voi e gli altri che si massimizzano i PF fanno lo stesso non credi?

i primi livelli, sono l'introduzione del PG al mondo, ma non sempre sono secessari, Drizzt, tanto per restare in tema di drow visto il forum non ha incontrato Brueneor al 1° livello.
Montolio non era di 1° eppure hanno fatto "discrete"cose assieme

_________________
https://pbs.twimg.com/profile_images/1121322043/antiK.jpg


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 07, 2006 11:45 
Non connesso
 Profilo

Iscritto il: mar feb 24, 2004 00:43
Messaggi: 45
VAbbè, non sono necessari perchè si hanno o nulla o pochissimi poteri. Se gia ai primi livelli si poteva disporre di molte più features e "aggiunte" varie nessuno si lamentava. (non voglio darti del PP, sia chiaro)


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010