Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è lun mag 10, 2021 23:04

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 25 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Come tutto ha avuto inizio
MessaggioInviato: mar dic 29, 2009 09:17 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer dic 26, 2007 11:39
Messaggi: 917
Località: Baronia di Sengir
Egregi Oscuri,

approfittando della tregua natalizia il Barone è qui a proporVi un topic "conoscitivo".
Come è iniziato il tutto per Voi? Ovvero, come avete conosciuto il Fantasy?
Per quanto mi riguarda tre sono stati gli elementi che mi hanno segnato per sempre, sin da quel lontano 1991:
Immagine
http://it.wikipedia.org/wiki/Heroquest
Mitico regalo di Natale! Ah, se i miei sapessero che è stato fondamentale per tramutarmi in un multiclasse vampiro/mod di Valm!
Negli stessi giorni in cui iniziavo a muovere i primi passi nei dungeon del suddetto gioco (col mio babbo che manovrava i mostri in modo furbo e spaventevole) in tv veniva trasmesso un nuovo cartone:
Immagine
http://it.wikipedia.org/wiki/Robin_Hood_(anime)
L'unione delle due cose non mi ha più abbandonato. Da lì a poco mia nonna mi avrebbe comprato il primo librogame di Lupo Solitario, rendendo la mia vita per sempre diversa.
Immagine
http://it.wikipedia.org/wiki/Lupo_solitario

_________________
Era un vampiro incommensurabilmente antico, e il suo nome non è ricordato in alcuna storia; egli stesso infatti l'aveva dimenticato e diceva: "Sono il Barone di Sengir".

Bot scovati & segnalati: 15


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Come tutto ha avuto inizio
MessaggioInviato: mar dic 29, 2009 10:31 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer lug 27, 2005 11:06
Messaggi: 5033
Località: Togarini
il mio fu un inizio traumatico

Immagine

_________________
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Membro non-morto E fondatore della Frangia Anti-4th


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Come tutto ha avuto inizio
MessaggioInviato: mar dic 29, 2009 12:01 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer lug 13, 2005 14:43
Messaggi: 8646
Bene bene.
*si sdraia sul lettino*
Parleremo di D&D. E' stato più o meno 7 anni fa, in estate...

...ero in famiglia con amici di famiglia, due coppie con i rispettivi figlioletti, avevamo fatto una passeggiata in montagna con un pic-nic. A sera, ci ritrovammo nel giardino di casa mia. Parlando parlando (io ero escluso in quanto assalito dai bimbi :D ) capii che avevano preso una decisione, ma non sapevo riguardo cosa, vidi solo uno degli adulti andare con mio fratello a casa sua.

Meraviglia delle meraviglie, tornò con la Basic sotto il braccio e un pacco di schede!

Il master era lui, che giocava a D&D quando era imbarcato (ex marinaio), io facevo il ladro, mio fratello e la moglie del master erano elfi, mio padre il nano, mia madre una chierica e l'altra coppia contava un guerriero e una maga.
Giocammo tutta l'estate, fino al livello 4 :D

Immagine

Per quanto riguarda il fantasy ci sono sempre stato dentro, appassionato di medioevo, armi d'assedio e stregoni con la barba lunga.

_________________
Every day meditate for ten minutes. If you have no time, meditate for an hour.


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Come tutto ha avuto inizio
MessaggioInviato: mar dic 29, 2009 13:01 
Non connesso
Admin di Valm Neira
Admin di Valm Neira
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 03, 2004 12:50
Messaggi: 34273
Località: Valm Neira
Senza dimenticare il cartone di Dungeons&Dragons che veniva trasmesso su reti Mediaset negli anni '80 e di cui mi ricordo poco, devo dire che...
Immagine

...tutto iniziò con i libri game che iniziarono a circolare nella mia compagnia.
Ognuno ne comprava uno diverso e poi ce li passavamo. :sisi: Ovviamente il nostro preferito era Lupo Solitario, serie fantasy lunghissima, e Sortilegio, sempre fantasy che si concludeva in soli 4 numeri.

Immagine Immagine

Ho fatto il mio esordio nel GdR con una breve parentesi nel gioco di ruolo di Dylan Dog. Devo dire che non era nemmeno malvagio, ma a quell'epoca leggevo a scrocco il fumetto da un amico (fino al numero 100 circa) ed ero appassionato. :)



Infine, grazie ad un amico più grande e che andava spesso a Cagliari (nella provincia era difficile anche conoscere certe cose) abbiamo conosciuto il primo set base, e via via tutte le espansioni della prima edizione.

Immagine

Se poi volete conoscere anche l'inizio di Valm Neira, fu tutta "colpa" delle passioni sopracitate, e di un libro trovato per caso in una libreria.

Immagine

Era il terzo libro di una trilogia. Adoravo le pantere, quindi decisi di recuperare i primi due e di leggerli. Rimasi folgorato dal fascino dei drow e dal personaggio di Drizzt, che in quel momento aveva tanti dubbi e contrasti interiori in comune con me (è bello essere adolescenti). :D

Ed eccoci qua. :elfsmile:

_________________
Immagine
Siamo simili in molti modi, tu ed io. C'è qualcosa di oscuro in noi. Oscurità, dolore, morte. Irradiano da noi. Se mai amerai una donna, Rand, lasciala e permettile di trovare un altro uomo. Sarà il più bel regalo che potrai farle.
Che la pace favorisca la tua spada. Tai'shar Manetheren!


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Come tutto ha avuto inizio
MessaggioInviato: mar dic 29, 2009 13:14 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer dic 26, 2007 11:39
Messaggi: 917
Località: Baronia di Sengir
Quoto il post del Muze tra le lacrime :crying:
Per un attimo avevo dimenticato un altro elemento, ma solo perché ero veramente piccolo:
Immagine
http://it.wikipedia.org/wiki/He-Man

_________________
Era un vampiro incommensurabilmente antico, e il suo nome non è ricordato in alcuna storia; egli stesso infatti l'aveva dimenticato e diceva: "Sono il Barone di Sengir".

Bot scovati & segnalati: 15


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Come tutto ha avuto inizio
MessaggioInviato: mar dic 29, 2009 14:14 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: gio apr 01, 2004 18:20
Messaggi: 5694
Località: Altopiano di Leng
Non saprei come iniziare... a parte l'ormai classico he man, contemporaneamente una marea di maghette giappo (sempre adorato il concetto di magia), più tardi il cartone di D&D e gli altri del filone "gente normale in mondi fantasy" come kidd video, più avanti i librogame... sono assediato dal fantasy sin da quando ho memoria!

_________________
"[...]vedete dei marinai che stanno scaricando delle tasse..."
-Grande Pacho 'M Hell-


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Come tutto ha avuto inizio
MessaggioInviato: mar dic 29, 2009 14:33 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: gio ott 11, 2007 11:40
Messaggi: 1990
Tutto probabilmente iniziò alla tenera età di "pochi anni" quando di vacanze al mare spendevo miliardi di monetine della nonna per andare nella sala giochi per
Golden Axe
Immagine

Poi "crescendo" snobbai il fantasy per tutta la prima adolescenza perché ormai ero un uomo grande e cresciuto che non doveva badare a queste cose da bambini..

.. poi intorno ai 17 il ragazzo della migliore amica della mia ragazza ebbe un idea interessante per passare del tempo con le rispettive.. e ci insegnò a giocare a DnD 3.5. ... della serie "plus trait pelum ficae" :ahah:

.. alla fatidica domando di "che personaggio vuoi fare?" uno sbiadito ricordo si fecce largo nella mia mente
Immagine
... e così nacque Gilius mitico guerriero nano che portai dal 1° al 9°

Poi a Valm ci arrivai tramite Dmitrij, ma lascio a lui raccontare quella parte.. resta il fatto che nella città oscura ho conosciuto i drow...
Ho letto la saga di Drizzt fino al "mare delle spade" .. nella speranza che il suddetto drow morisse. :twisted: :twisted:

Ormai l'ho momentaneamente e tristemente accantonata a discapito del ciclo di Cadderly. E grazie a voi ho conosciuto non solo Salvatore ma anche Stan Nicholls, Markus Heitz , qualcosa di Ed Greenwood e Lovecraft..

_________________
:balla:

“Per sfuggire ad un nano furibondo occorrono gambe leste. E ricorda: dovrai sempre essere più svelto dell’ascia che ti scaglierà dietro.
Se gli sfuggi, modifica il tuo aspetto: egli possiede una memoria incredibile. Può così accadere che, dopo venti cicli solari, un boccale ti si fracassi all’improvviso sulla testa e la risata rabbiosa del nano ti risuoni sulle orecchie”


"Una volta la morte andò da un nano e voleva prenderlo con sé, ma il nano piantò bene gli stivali sulla pietra su cui stava, abbassò la fronte con fare testardo e disse di no. La morte passò oltre"

Le cinque stirpi, La guerra dei nani, Markus Heitz


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Come tutto ha avuto inizio
MessaggioInviato: mar dic 29, 2009 15:58 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: gio mag 03, 2007 02:05
Messaggi: 14507
Località: Manduria - Roma (molto poca)
Io ho avuto un fratello maggiore che mi trainava...
He-man, libri game, la prima edizione di D&D con mio fratello che masterizzava a me e l'altro fratello, i LEGO SYSTEM, con ambientazione medievale e piratesca e dei libri cartonati per bambini, che erano una serie di sei volumi: libri di fate, folletti, gnomi, giganti, draghi e non ricordo... Appena ricordo bene il nome (chiedo a mia madre) vi faccio sapere =)

Inoltre Altered Beast, Golden Axe ed insomma una serie di videogiochi attempati... =)

Mi riedito ulteriormente perché ho chiesto a mia madre: erano i libri do Tony Wolf, pseudonimo di Antonio Lupatelli con le sue storie del bosco di gnomi di fate di folletti di giganti di draghi...

A mio avviso meritano molto quei libri, da bambino li sfogliavo e leggevo e rileggevo e risfogliavo =)

_________________
Amore è la legge, amore sotto la volontà

Ogni uomo ed ogni donna è una stella.


Liber AL vel Legis


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Come tutto ha avuto inizio
MessaggioInviato: mar dic 29, 2009 19:21 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar set 23, 2008 21:38
Messaggi: 1683
Località: Calimport - San Mauro Pascoli
Difficile a dirsi, ma direi che i miei primi contatti col fantasy siano stati con alcuni giochini dell'amiga 500 di mio fratello, tra i quali un floppy con suscritto D&d e che non sapevo cosa sgnificasse (Avrò avuto 8-9 anni), poi è arrivato il pc e Baldur's Gate:

Lory, ma sti qua che fanno danni in dadi, ma...c'è anche una versione da tavola di questo gioco?

I suoi occhi luccicarono e mi diede un paio di rapide risposte...nel frattempo mi lessi quel capolavoro che è "Il Mago" di Ursula Le Guen, ed il giorno del mio 14° compleanno (ormai 10 anni fa :crying: ), mio fratello mi regalò quello che era il manuale del giocatore di AD&d...non faticai a trovare alcuni amici per provare questa fantastica novità e, con mio fratello DM, creai il mio mago, Legato, che era alto 1,61 cm, pesava 83kg ed aveva 16 in destrezza XD e che diventò poi apprendista di Elminster...

Quello è stato sicuramente il momento in cui, avendo l'oceano fantasy davanti, ho detto mi butto!!

_________________
"Anything you can think to do, you can do. But not if you're looking at your character sheet for inspiration, because they can't possible outline every possible action, no matter how many powers you have."

Immagine


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Come tutto ha avuto inizio
MessaggioInviato: mar dic 29, 2009 21:11 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer nov 12, 2008 18:33
Messaggi: 453
Località: Valm Neira (da non confondersi con Valmiera, capoluogo di provincia lettone).
Diciamo che un bel giorno, ben prima che fossero trasmessi i cartoni, m'impossessai di lei...


Immagine

Ero affascinata soprattutto dalle sue cosce "padane". E dal fatto che finalmente potevo fare la parte della guerriera durante i giochi con mio fratello. Altro che maneggiare quelle sciacquette delle barbies!

Poi la cosa degenerò, nella mia casa comparve il castello di Greyskull con tanto di sala delle torture...


L'inizio delle mie letture fantasy fu invece questo:

Immagine


Poi venne Tolkien...

_________________
Who is who in Val Neira ha scritto:
Hoijemondijs Dodgloptris Nyrtjainnen
Sacerdotessa di Lloth del casato minore Nyrtjainnen. Vanta altri titoli come Sacerdotessa dei riti della Tenebra - Maestra del culto della Fertilità - Custode delle Estreme Sapienze, legati alle sue attività magiche
.

rose ha scritto:
Hoijemondijs è dio :sisi:
Mitternacht ha scritto:
Ah allora è con lei che me la prendo di continuo XD


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Come tutto ha avuto inizio
MessaggioInviato: mer dic 30, 2009 02:07 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: gio mag 03, 2007 02:05
Messaggi: 14507
Località: Manduria - Roma (molto poca)
La storia infinita anche io, comunque a 9 anni Lo hobbit, ad 11 Il signore degli anelli, vero :sisi:

_________________
Amore è la legge, amore sotto la volontà

Ogni uomo ed ogni donna è una stella.


Liber AL vel Legis


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Come tutto ha avuto inizio
MessaggioInviato: mer dic 30, 2009 04:05 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer mag 10, 2006 23:27
Messaggi: 1465
Località: shamragon (TO)
Potrei dire che tutto ebbe inizio in una cupa notte nei meandri di Valm Neira...
Però volendo essere pignoli tutto è iniziato con il buon vecchio Lupo Solitario... uno sbocco alla fantasia bisognava pur darlo... Non ricordo quanto tempo passassi a giocarci... ma credo che mi impegnasse quanto wow nell'ultimo periodo...

_________________
Come una goccia nel vasto oceano, ognuno di noi causa un'increspatura, percorrendo la propria vita. Gli effetti di ciò che facciamo - per quanto possano sembrare insignificanti - si espandono oltre noi. Non potremo mai sapere quale portata abbiano le nostre azioni, anche le più semplici, in termini di conseguenze sugli altri mortali. :spider_y:

http://shirael.blogspot.com/


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Come tutto ha avuto inizio
MessaggioInviato: mer dic 30, 2009 10:07 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer dic 26, 2007 11:39
Messaggi: 917
Località: Baronia di Sengir
Sono veramente soddisfatto dell'andazzo di questo topic!!! :pirata:
Sono veramente stupito di quanto i librogame di Lupo Solitario e il Basic Set Red Box di D&D siano alla base della formazione fantasy dei ventenni italiani.
La EL e la Editrice Giochi meriterebbero una statua.

_________________
Era un vampiro incommensurabilmente antico, e il suo nome non è ricordato in alcuna storia; egli stesso infatti l'aveva dimenticato e diceva: "Sono il Barone di Sengir".

Bot scovati & segnalati: 15


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Come tutto ha avuto inizio
MessaggioInviato: mer dic 30, 2009 13:41 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: gio apr 01, 2004 18:20
Messaggi: 5694
Località: Altopiano di Leng
Anche io sono stupito di come molte esperienze nel fantasy siano state comuni a molti di noi... piacevolmente stupito, da piccolo pensavo di essere un alieno!

Ma dove eravate quando mi impallavo a morte durante l'adolescenza?! :frusta:

_________________
"[...]vedete dei marinai che stanno scaricando delle tasse..."
-Grande Pacho 'M Hell-


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Come tutto ha avuto inizio
MessaggioInviato: mer dic 30, 2009 13:42 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer lug 27, 2005 11:06
Messaggi: 5033
Località: Togarini
Kagura ha scritto:
Ma dove eravate quando mi impallavo a morte durante l'adolescenza?! :frusta:


a giocare a D&D :ahsisi:

_________________
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Membro non-morto E fondatore della Frangia Anti-4th


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 25 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010