Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è mar mag 18, 2021 10:53

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 15 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: [FC4 - 3° turno] Raven Soullost vs Hedbar Cloackshadow
MessaggioInviato: mer mag 02, 2012 10:39 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3932
Località: Bergamo
Siete scesi nell'arena tra le urla della folla e i canti sacri delle sacerdotesse di Lloth.
Avete guardato negli occhi il vostro avversario, piantando i piedi sul suolo di pietra dura dell'arena, pronti al combattimento.
Tutto si è fatto silenzio quando gli otto grandi pilastri magici di Streeatul hanno brillato e crepitato d'energia magica, plasmando il mondo intorno a voi.


La vista abbraccia l'infinità dei Piani. I vostri piedi poggiano su una ragnatela intricata e fitta, che si spande a vista d'occhio in un piano perfettamente orizzontale. Camminare al suo centro non presenta nessun problema, ma notate che, poco distante da voi, la fitta trama si assottiglia in modo poco rassicurante, lasciando intendere una potenziale caduta libera per chi non sia sufficientemente agile. L'aria è asettica, ma il colore rosso cupo dominante ovunque e le nebbie sanguigne che occultano parzialmente gli orizzonti causano un senso di oppressione al torace.
Scariche elettriche percorrono la bianca tela, seguiti da guizzi infuocati che subito si congelano e si frantumano lasciando cadere fini stille di acido ovunque intorno a voi.
La natura caotica del Piano delle Ragnatele Demoniache di Lloth vi offre parte di sé per la vostra disputa, assumendo un allineamento neutro ma una natura micidiale.
E la Dea? Le sue creature osservano per lei ai margini della ragnatela. L'occhio nudo scorge colossali ombre nere e zampe di aracnidi senza età... che attendono cupi tra le nebbie...

Frastornati dagli effetti magici dell'arena, senza capire se siate ancora a Valm Neira o teleportati chissà dove, il primo a reagire è...
Raven Soullost, che stringe i denti quando un fiotto d'acido lo colpisce infliggendogi 1 danno

Mappa
Spoiler: Visualizza

Dati tecnici
Spoiler: Visualizza

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [FC4 - 3° turno] Raven Soullost vs Hedbar Cloackshadow
MessaggioInviato: sab mag 05, 2012 09:56 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar set 06, 2011 16:23
Messaggi: 28
Eccolo, l avversario piu temuto di Raven era li, proprio davanti a lui!
Questo si che è un avversario da non sotovalutare,meglio non correre rischi.
Raven non perse tempo e attivo immediatamente le sue difese magiche,lo temeva, forse troppo.

_________________
Perirete tutti tra dolori e sofferenze....DAI CAZZOOOO!!!


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [FC4 - 3° turno] Raven Soullost vs Hedbar Cloackshadow
MessaggioInviato: sab mag 05, 2012 10:55 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3932
Località: Bergamo
Il Corvo agì tempestivamente e il suo corpo venne ricoperto da strati di magia iridescente, dove il viola e il giallo gorgogliavano e si mescolavano senza perdere mai identità.
Un gesto così istantaneo aveva dato vita alla magia, sapeva Hedbar fare di meglio?

Dati tecnici
Spoiler: Visualizza

Turno a Hedbar Cloackshadow che nonostante la sua agilità subisce 1 danno da elettricità per un'improvvisa scarica elettrostatica dell'atmosfera delle Fosse.

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [FC4 - 3° turno] Raven Soullost vs Hedbar Cloackshadow
MessaggioInviato: dom mag 06, 2012 14:35 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar set 06, 2011 14:09
Messaggi: 89
Località: BG
Raven Soullost , l'unico avversario che potava dargli filo da torcere , lo aveva visto combattere e sapeva il fatto suo...
Lo gnomo non si fece intimidire però dal suo avversario , anzi , era felice di incontrare qualcuno alla sua altezza.

Hedbar innalzò le sue difese magiche , voleva divertirsi si , ma non poteva permettersi passi falsi...

"Vediamo di cosa sei capace....." Disse con gesto di sfida

_________________
"Beati gli smemorati...perchè avranno la meglio anche sui loro errori"


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [FC4 - 3° turno] Raven Soullost vs Hedbar Cloackshadow
MessaggioInviato: dom mag 06, 2012 14:41 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3932
Località: Bergamo
Come per un gioco di contrappasso, Hedbar scelse di opporre alle barriere magiche sollevate da Raven un'altra barriera. Potente e temuta da molti incantatori, questa protezione era in grado di negare la magia intorno allo gnomo.

Entrambe i contendenti avevano dato avvio allo scontro in modi molto diversi da come si erano comportati precedentemente, non assalendo con brutalità l'avversario ma preoccupandosi della difesa. Un segno del timore reciproco? La consapevolezza di avere di fronte un potere minaccioso spingeva i due alla cautela.

La calma prima della tempesta.

Dati tecnici
Spoiler: Visualizza

Turno a Raven Soullost che subisce 2 danno da freddo a causa di un'improvviso congelarsi dell'atmosfera delle Fosse.

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [FC4 - 3° turno] Raven Soullost vs Hedbar Cloackshadow
MessaggioInviato: gio mag 10, 2012 08:31 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar set 06, 2011 16:23
Messaggi: 28
Raven osservo la mossa del suo avversario e capì immediatamente cosa stava facendo e disse:
"Banale!"

Dopodiche si lasciò trasportare dalla sua Arte.

Vedi lo posso fare anche io,mostrami qualcosa di meglio!!

Raven era divertito da questo duello magico,questo testa a testa,una sensazione che da molto tempo non provava.Ma allo stesso tempo diventava sempre piu difficile poter concludere a suo favore questo scontro,ma lo stesso valeva per il suo avversario.

_________________
Perirete tutti tra dolori e sofferenze....DAI CAZZOOOO!!!


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [FC4 - 3° turno] Raven Soullost vs Hedbar Cloackshadow
MessaggioInviato: gio mag 10, 2012 10:32 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3932
Località: Bergamo
Lo scontro prendeva una piega ben diversa da quella a cui erano abituati gli spettatori dell'Arena, che anche in quel momento seguivano gli avvenimenti protetti dalla potente magia di Streeatul.
Raven e Hedbar si stavano confrontando su un piano di pura abilità arcana, manipolando le energie magiche al meglio delle rispettive capacità, con tecniche che pur partendo da basi nettamente diverse confluivano in risultati quasi identici.
Così anche Raven si circondò di una protezione capace di negare incantesimi ed effetti soprannaturali, escludendo però se stesso dal suo effetto.

Dagli spalti, il pubblico famelico ed esigente cominciava a rumoreggiare, anche se i due sfidanti non potevano udirlo. Pochi infatti tra gli spettatori potevano apprezzare la raffnatezza dell'Arte dimostrata dai contendenti.
In ogni caso quello scontro non poteva proseguire così a lungo: il Torneo reclamava la morte di almeno uno dei due e il tempo scorreva implacabile.

Turno a Hedbar Cloakshadow che subisce 2 danno da freddo a causa di un'improvviso congelarsi dell'atmosfera delle Fosse.

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [FC4 - 3° turno] Raven Soullost vs Hedbar Cloackshadow
MessaggioInviato: sab mag 12, 2012 18:52 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar set 06, 2011 14:09
Messaggi: 89
Località: BG
Hedbar era al settimo cielo , non provava tanta eccitazione da quando era entrato a Shade , finalmente di fronte a lui c'era un'avversario degno di tale nome.

"Si,si,si,si finalmente , non vedo l'ora di vedere di cosa sei capace mio infernale amico..." disse lo gnomo pieno di eccitazione

Hedbar scese in un'intensa concentrazione e lasciò libera la bestia....l'oscurità che avvolgeva il suo cuore si disperse nell'aria , racchiudendolo in un guscio... ma era tutt'altro che rassicurante.
Lo gnomo iniziò a invocare a se questo potere perchè lo proteggesse e lo rendesse più forte...ancora più forte.

"I preparativi sono quasi conclusi, ora ti mostrerò il vero inferno...." disse Hedbar con una voce che non sembrava nemmeno sua

"FAMMI VEDERE IL TUO POTERE !!! " gridò lo gnomo ormai tutt'uno con l'ombra

_________________
"Beati gli smemorati...perchè avranno la meglio anche sui loro errori"


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [FC4 - 3° turno] Raven Soullost vs Hedbar Cloackshadow
MessaggioInviato: dom mag 13, 2012 16:51 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3932
Località: Bergamo
Ancora una volta Hedbar preferì mantenersi sulla difensiva: con pochi gesti e due intricate parole arcane alimentò la propria consapevolezza della magia, focalizzando la sua mente sulla conoscenza delle Arti arcane. Poteva così interagire con le trame altrui, spezzandole qualora avessero rappresentato una minaccia.
Poi chiamò le ombre a sé, così che la sua figura divenne indistinta nell'oscurità latente delle Fosse.
Infine attinse al potere dela sua cintura, che gli concesse altro tempo per un ultimo incantesimo. Generò attorno a sé un cubo di pura energia, inattaccabile e capace di resistere al suo stesso campo di antimagia.
Lo usò per proteggersi ulteriormente, ma così facendo aveva anche limitato, e di molto, le sue capacità di agire all'esterno della protezione.
Un abile stratagemma o il primo grave errore di quel duello magico?

In realtà, Raven era perfettamente cosciente che quella gabbia di forza aveva origini diverse dalla norma, eppure sembrava così reale.

Mappa
Spoiler: Visualizza

Dati tecnici
Spoiler: Visualizza


Turno a Raven Soullost che si lascia sfuggire una smorfia quando una fiamma libera improvvisa lo colpisce infliggendogli 1 danno

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [FC4 - 3° turno] Raven Soullost vs Hedbar Cloackshadow
MessaggioInviato: gio mag 17, 2012 08:48 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar set 06, 2011 16:23
Messaggi: 28
"Inferno?ci sono stato e sono tornato piu forte di prima!!!!!!!!"

Hedbar, un nome che Raven non avrebbe mai dimenticato.

Poi stanco di quel luogo che lo feriva in continuazione Raven tentò di fuggirne.

_________________
Perirete tutti tra dolori e sofferenze....DAI CAZZOOOO!!!


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [FC4 - 3° turno] Raven Soullost vs Hedbar Cloackshadow
MessaggioInviato: gio mag 17, 2012 13:47 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3932
Località: Bergamo
Con abilità Raven intrecciò un incantesimo che Hedbar riconobbe chiaramente e che gli avrebbe consentito di spostare il proprio corpo su un piano di esistenza parallelo al mondo materiale.
Completando la sequenza di incatesimi con una complessa sillaba aspirata, attendendo che il proprio corpo perdesse consistenza, divenendo etereo.
Ma non accadde.
Raven restò basito, bloccato da uno stupore che troppo tardi venne sciolto da una scintilla di consapevolezza. In quel luogo nefando, regno di Lloth, lontano dal piano materiale, non esisteva alcun piano etereo in cui recarsi.

Mappa invariata

Dati tecnici
Spoiler: Visualizza


Turno a Hedbar che si lascia sfuggire una smorfia quando una scarica elettrica percorre il suo corpo infliggendogli 1 danno

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [FC4 - 3° turno] Raven Soullost vs Hedbar Cloackshadow
MessaggioInviato: lun mag 21, 2012 09:14 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar set 06, 2011 14:09
Messaggi: 89
Località: BG
Hedbar si fermò, aiutandosi con il bastone cercò di raddrizarsi un po e guardare meglio il suo avversario...
Lo gnomo era felice di aver incontrato qualcuno tanto abile da metterlo in difficoltà ma il torneo era ancora lungo e non voleva che tutto il divertimento finisse quel giorno.
Così fece una cosa che nessuno avrebbe mai immaginato, nessuno avrebbe potuto prevedere una proposta simile....

"Raven Soullost !, io e te siamo molto simili e sono certo che anche tu stai pensando quello che ti sto per dire...." disse Hedbar con tono orgoglioso

"Voglio uno scontro finale....una sfida epica in conclusione di questo torneo...contro di te" concluse lo gnomo sorridendo

"Accetti il pareggio?"

_________________
"Beati gli smemorati...perchè avranno la meglio anche sui loro errori"


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [FC4 - 3° turno] Raven Soullost vs Hedbar Cloackshadow
MessaggioInviato: lun mag 21, 2012 11:33 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3932
Località: Bergamo
Un innaturale silenzio scese sull'arena dopo quelle parole. Il pubblico restò in solene attesa della risposta di Raven Soullost.

Spoiler: Visualizza

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [FC4 - 3° turno] Raven Soullost vs Hedbar Cloackshadow
MessaggioInviato: lun mag 21, 2012 17:37 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar set 06, 2011 16:23
Messaggi: 28
Raven sorrise, lo gnomo gli aveva tolto le parole di bocca.

Mai aveva incontrato un avversario tanto abile, temibile e di forte personalità come quello, era euforico.

Poi rispose: "Hedbar ,ti faccio i miei complimenti sei molto abile era da tempo che non mi divertivo tanto.In merito alla tua proposta accetto piu che volentieri, uno scontro finale con te sarebbe per me una degna conclusione di questo torneo, in fondo siamo gli unici a questo livello."

Infine aggiunse con un ghigno:"Ci vediamo in finale, cerca di non deludermi facendoti battere da un altro partecipante"

Raven sperava veramente di poterlo affrontare di nuovo,e sperava anche che i giudici non assegnassero dei punti bonus a questo scontro, altrimenti avrebbe dovuto affrontarlo a torneo concluso.

Poi in un istante il suo pensiero torno al motivo per cui stava partecipando al torneo e il ghigno spari.

_________________
Perirete tutti tra dolori e sofferenze....DAI CAZZOOOO!!!


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [FC4 - 3° turno] Raven Soullost vs Hedbar Cloackshadow
MessaggioInviato: mer mag 23, 2012 15:25 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3932
Località: Bergamo
Le parole dei due sfidanti echeggiaron per un istante nel silenzio delle Fosse, mentre le scariche elementali perseveravano nell'atmosfera.
Un drow si materializzò a breve distanza da loro: indossava abiti eleganti da mago con lo stemma dell'Arena, segno distintivo del suo ruolo di arbitro.
L'elfo scuro osservò brevemente i due, poi parlò:
E' vostra facolta porre fine allo scontro in modo tanto... sconveniente. Mi chiedo però che reazione avranno i vostri casati patroni... Comunque sia, lo scontro è concluso. Potete tornare ai vostri aloggi
I combattenti si disposero per il consueto teletrasporto che l'Arena, che li avrebbe strappati al regno di Loth e riportati a Valm Neira.
Ma niente di tutto questo avvenne.

Un piccolo ragno emerse dai filamenti intricati della ragnatela, arrampicandosi sul piede del drow, poi sulla gamba, risalendo il suo corpo. Il maschio, avvezzo alla loro presenza e consapevole della sacralità di queste creature, particolarmente in questo piano, non fece nulla per ostacolarlo.
Poi comparve un secondo ragno, un terzo, un quarto.... poi a decine, a centinaia, migliaia presero a fuoriuscire dalle tele, ricoprendo i filamenti fino a rendere una vasta area della ragnatela simile ad un mare ribollente di insetti.
Il drow venne letteralmente sommerso e il suo religioso rispetto si tramutò presto in orrore, mentre urlando disperato cercava invano di allontanare da sé i ragni. Per ogni manciata che ne scacciava, a decine si arrampicavano sul suo corpo, gli entravano in bocca e nelle orecchie, mordendolo avidi.
Ben presto il suo corpo non emise altro che un gorgoglio soffocato, mentre si accasciava al suolo e scompariva, divorato dagli aracnidi.

Poi la massa di ragni si accumulò, crescendo in statura e dimensioni fino a formare una creatura dai tratti vagamente umanoidi. Una tela prese a formarsi, ricoprendo quella creatura d un lungo drappo incappucciato, bianco e setoso.
Ora torreggiava su Raven ed Hedbar, alta più di cinque metri, e malevoli occhi rossi si erano generati dalla volontà sommata di quelle decine di migliaia di creature riunite.

Una voce aliena, composta da milioni di zampettii, ticchettii risuonò nelle menti di Hedbar e di Raven:
Tremate infedeli, Lloth manifesta la sua volontà: non vi sarà concesso di abbandonare le Fosse senza sangue versato. I vostri corpi e le vostre anime conosceranno il Suo potere e recheranno cicatrici a testimonianza imperitura della Sua grandezza.


NdDM: lo scontro ai fini del FC termina in parità.
Hedbar e Raven possono partecipare a questo side project come scontro facoltativo.

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 15 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010