Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è ven mag 07, 2021 10:07

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 475 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 32  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun mag 17, 2004 11:14 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: sab mar 27, 2004 18:27
Messaggi: 3217
Località: Ancona
Vorn ha scritto:
Gli Iron sono grandi...hanno avuto, secondo me, un calo con DiAnno quando Bruce se n'e' andato.


scusa se ti correggo vorn, ma di anno è venuto prima di bruce dickinson: per la precisione paul ha cantato in iron maiden (1980) e killers (1981), poi c'è stato bruce con la parentesi blaze bailey (che era una sola de cantante)


Top
 

 Oggetto del messaggio: Seek and Destroy
MessaggioInviato: lun mag 17, 2004 12:50 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: lun mar 29, 2004 11:07
Messaggi: 513
Località: south shore
Non ho bisogno di aggiungere altro.
8)

Seek And Destroy

We are scanning the scene
in the city tonight
We are looking for you
to start up a fight
There is an evil feeling
in our brains
But it is nothing new
you know it drives us insane

Running,
On our way
Hiding,
You will pay
Dying,
One thousand deaths
Running,
On our way
Hiding,
You will pay
Dying,
One thousand deaths
Searching,
Seek and Destroy
Searching,
Seek and Destroy
Searching,
Seek and Destroy
Searching,
Seek and Destroy

There is no escape
and that is for sure
This is the end we won't take any more
Say goodbye
to the world you live in
You have always been taking
but now you're giving

Running,
On our way
Hiding,
You will pay
Dying,
One thousand deaths
Running,
On our way
Hiding,
You will pay
Dying,
One thousand deaths
Searching,
Seek and Destroy
Searching,
Seek and Destroy
Searching,
Seek and Destroy
Searching,
Seek and Destroy

Our brains are on fire
with the feeling to kill
And it will not go away
until our dreams are fulfilled
There is only one thing
on our minds
Don't try running away
`cause you're the one we will find

Running,
On our way
Hiding,
You will pay
Dying,
One thousand deaths
Running,
On our way
Hiding,
You will pay
Dying,
One thousand deaths
Searching,
Seek and Destroy
Searching,
Seek and Destroy
Searching,
Seek and Destroy
Searching,
Seek and Destroy
:twisted:

_________________
Chris, 7 del COMA aka Drak'n Do Yfill, Malla Ihllaress aka N'garai Neramanni, Valsharess d'Undraeth
I'l er'griff dur'sth'a elem'strh zhah l'elghinyrr
C.O.M.A. live your live
http://www.grendizer.it/forum http://coma.grendizer.it
Immagine


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun mag 17, 2004 15:14 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: mar apr 13, 2004 10:17
Messaggi: 93
Località: Ironforge
rose ha scritto:
Vorn ha scritto:
Gli Iron sono grandi...hanno avuto, secondo me, un calo con DiAnno quando Bruce se n'e' andato.


scusa se ti correggo vorn, ma di anno è venuto prima di bruce dickinson: per la precisione paul ha cantato in iron maiden (1980) e killers (1981), poi c'è stato bruce con la parentesi blaze bailey (che era una sola de cantante)


ops...ho scritto di anno? lapsus freudiano...stavo ascoltando appunto killers mentre postavo...
sorry ^^

_________________
Immagine
Immagine


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio mag 20, 2004 22:57 
Non connesso
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: ven apr 09, 2004 14:41
Messaggi: 36
Località: Bari
si è parlato in un altro topic di marriage of heaven and heel, eccovi un estratto della 2a parte (mi riferisco ai cd dei virgin steele naturalmente) che poi è anche la prima traccia :)

I Will Come For You Lyrics

[Music and lyrics: David De Feis]

Under tortured skies from a land with no sun
I will come for you
From Seven points of Darkness
beyond the mountains and the ruins
I will come for you
Across the Fields of Rage and Yearning
with Power in my hand
I will return, I will return

Once we had beauty our Sun blazcd in passion
We lived alive
Far from the reaching of closed minded preaching
We lived and died

Now all in darkness we wait for the end,
hunted by men of the cloth
Murder and torture, they rape and they slaughter
claiming thr Way of the Cross

Cast out from Eden baptized inta treason
with sighless eyes
lost clouds of reason, false hope burning season
a godless lie

whose god is stronger, who's made by its hand
primitive blood stains the sand
murder and torture they're raping your daughter
drunk with the blood of the lamb

fair child of the desolation cry to me,
under stars that have died
under skies of pain we are born
yea we are born, forever we'll be
oh my love I'll defy death and meet on holy ground

[repeat verse one]
Now like the sun, like the wind and the rain
I'll return like a storm, I will rise once again
'cross the oceans of time I am called by your voice
I'll return, I will return!!

_________________
..:: Thae Legend Will Never Die ::..
Deviant of deviantArt: http://w4nderlust.deviantart.com
WebMaster of: http://www.eledialive.it
Best Fantasy Cosplay Group Winner at Lucca Comix & Games 2003
Immagine


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mag 21, 2004 14:44 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: sab mar 27, 2004 18:27
Messaggi: 3217
Località: Ancona
Vorn ha scritto:
ops...ho scritto di anno? lapsus freudiano...stavo ascoltando appunto killers mentre postavo...
sorry ^^


in questo caso sei più che perdonato :wink:


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab mag 22, 2004 21:45 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: sab feb 07, 2004 16:20
Messaggi: 101
Località: isola di karalis
NO COMMENT

Artist : Francesco Guccini
Song : L'Avvelenata


Ma s' io avessi previsto tutto questo, dati causa e pretesto, le attuali conclusioni
credete che per questi quattro soldi, questa gloria da stronzi, avrei scritto canzoni;
va beh, lo ammetto che mi son sbagliato e accetto il "crucifige" e così sia,
chiedo tempo, son della razza mia, per quanto grande sia, il primo che ha studiato...

Mio padre in fondo aveva anche ragione a dir che la pensione è davvero importante,
mia madre non aveva poi sbagliato a dir che un laureato conta più d' un cantante:
giovane e ingenuo io ho perso la testa, sian stati i libri o il mio provincialismo,
e un cazzo in culo e accuse d' arrivismo, dubbi di qualunquismo, son quello che mi resta...

Voi critici, voi personaggi austeri, militanti severi, chiedo scusa a vossìa,
però non ho mai detto che a canzoni si fan rivoluzioni, si possa far poesia;
io canto quando posso, come posso, quando ne ho voglia senza applausi o fischi:
vendere o no non passa fra i miei rischi, non comprate i miei dischi e sputatemi addosso...

Secondo voi ma a me cosa mi frega di assumermi la bega di star quassù a cantare,
godo molto di più nell' ubriacarmi oppure a masturbarmi o, al limite, a scopare...
se son d' umore nero allora scrivo frugando dentro alle nostre miserie:
di solito ho da far cose più serie, costruire su macerie o mantenermi vivo...

Io tutto, io niente, io stronzo, io ubriacone, io poeta, io buffone, io anarchico, io fascista,
io ricco, io senza soldi, io radicale, io diverso ed io uguale, negro, ebreo, comunista!
Io frocio, io perchè canto so imbarcare, io falso, io vero, io genio, io cretino,
io solo qui alle quattro del mattino, l'angoscia e un po' di vino, voglia di bestemmiare!

Secondo voi ma chi me lo fa fare di stare ad ascoltare chiunque ha un tiramento?
Ovvio, il medico dice "sei depresso", nemmeno dentro al cesso possiedo un mio momento.
Ed io che ho sempre detto che era un gioco sapere usare o no ad un certo metro:
compagni il gioco si fa peso e tetro, comprate il mio didietro, io lo vendo per poco!

Colleghi cantautori, eletta schiera, che si vende alla sera per un po' di milioni,
voi che siete capaci fate bene a aver le tasche piene e non solo i coglioni...
Che cosa posso dirvi? Andate e fate, tanto ci sarà sempre, lo sapete,
un musico fallito, un pio, un teorete, un Bertoncelli o un prete a sparare cazzate!

Ma s' io avessi previsto tutto questo, dati causa e pretesto, forse farei lo stesso,
mi piace far canzoni e bere vino, mi piace far casino, poi sono nato fesso
e quindi tiro avanti e non mi svesto dei panni che son solito portare:
ho tante cose ancora da raccontare per chi vuole ascoltare e a culo tutto il resto!

_________________
"Ciò che distingue l'uomo immaturo è che vuole morire nobilmente per una causa, mentre ciò che distingue l'uomo maturo è che vuole umilmente vivere per essa"
Da "Il giovane Holden" di Stalinger


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom mag 23, 2004 17:37 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: sab mar 27, 2004 18:27
Messaggi: 3217
Località: Ancona
È giunto il tempo! :!:
Sono stati più volte nominati , ma mai citati… lo faccio io!!!! :!:
E con il testo di una canzone che gli amanti del fantasy non possono non adorare, a prescindere dalla loro matrice musicale.
Ovviamente sto parlando di The Bard’s Song - In The Forest dei Blind Guardian, tratta dall’album Somewhere Far Beyond (1992):

Now you all know
The bards and their songs
When hours have gone by
I’ll close my eyes
In a world far away
We may meet again
But now hear my song
About the dawn of the night
Let’s sing the bard’s song

Tomorrow will take us away
Far from home
Noone will ever know our names
But the bard’s song will remain
Tomorrow will take it away
The fear of today
It will be gone
Due to your magic songs

There’s only one song
Left in my mind
Tales of a brave man
Who lived far from here
Now the bard songs are over
And it’s time to leave
Noone should ask you the name
Of the one
Who tells the story

Tomorrow will take us away
Far from home
Noone will ever know our names
But the bard’s song will remain
Tomorrow all will be known
And you’re not alone
So don’t be afraid
In the dark and cold
‘Cause the bards’ songs will remain
They all will remain

In my thoughts and in my dreams
They’re always in my mind
These songs of hobbits, dwarves and men
And elves
Come close your eyes
You can see them, too


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun mag 24, 2004 00:44 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: mar apr 13, 2004 10:17
Messaggi: 93
Località: Ironforge
fregato sul tempo...The Bard's song e' una delle mie preferite...
rilancio quindi con una canzone tratta da un progetto parallelo del grandissimo Hansi...
Tratto da Demons & Wizards (1999)


Fiddler on the Green

Sad voices they're calling
Our precious girl she can't be gone
How bitter this morning
When daddy's darling
Went out and started her day

Wasn't there a dream last night
Like a spring never ending
Still the water runs clear
Through my mind
On the field i can see a fiddler
The fiddler on the green
and the sad boy
I took him too early
Would you mind
Would you mind
Would you mind
If a take you

To be with you
To be with you
To be with you
To be with you

The sun seemed bright
The air was clear
The air was clear
A trick of light
Turned red into green
She saw the light
Her face was pale
Her body smashed
Her beauty's gone

Isn't it a shame
The reaper said
He is quite alone here
And still waiting for you
Oh I really did fail for the first time
spoke the fiddler, poor old fiddler
The fiddler on the green
The fiddler on the green
It would be nice...

Take my hand

Just hold my hand
I'll take you back
You're pain will go away..

_________________
Immagine
Immagine


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun mag 24, 2004 14:08 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: gio feb 26, 2004 10:53
Messaggi: 150
Località: Teatro dei Passi Perduti
E visto che io adoro i Virgin Steele ...ecco a voi un paio di canzoni:

Coils of the Serpent
[Music, lyrics and effects: De Feis]

[The Serpent to Himself:]
"Anger, fury and hatred boil within me.
Woe to see them enjoy this Paradise, while I'm resigned to hell!!
My cunning will prevail and doubt shall be their undoing!"

[The Serpent to Eve:]
"What reason, what fear provokes this ban?
Knowledge forbidden?
Why envy you this?
Is it a sin to know, can it be death to taste?
Is ignorance your creator's wish for you,
or is blind obedience a proof of your faith?!...
Take from the tree this golden fruit, be one with the gods!
I tell you this freely with love in my heart.
Come your beauty has earned this..."


Prometheus The Fallen One

I have dwelt in Heavens shining realms of bliss
I have walked the Halls of light
Once I lived in honor with the Deathless Gods,
Keeper of a secret sight

Now I suffer the Wrath, I suffer the Pain for befriending Man
Proud Rebel Thief, Stealer of Fire, I never kneel

I have chosen, I bleed for Mankind
Watch me die, I am the God in Man

I defied the Father, on his throne of gold
Now I'm captured here in chains
And he sends his eagle down to feast again
On the banquet of my flesh

Zeus, Rain down your plagues, your unnatural love,
your unnatural hate
Blind may I be but eyeless I see what you'll never know

I am golden, my force flies unseen
Blood and pride, I am the God in Man

Ten thousand years or more torment and pain
Chained to this lonely crag, the champion of slaves
And you come bearing gifts to me
Silent as the grave, I receive thee
And what's the Lie there in your eyes no mercy ...
And the day dawns in Agony, in silence I wait for my time
I will never, ever yield to you, you have no power over me ...
Release me oh release me

A river of ice a mountain of fire, I'll not reveal the one
Impaled in the sky forever despised, I'll not reveal the one
Immortal I die Immortal I die, I'll not give up on Man
Your son will survive to vanquish your tribe, I RISE!!!

I am Golden, my blood heals your wounds
Watch me die, Ifear no Gods Wrath
Cursed and tried, I am the MAN in GOD

_________________
"Excess of sorrow laughs. Excess of joy weeps."
-W. Blake- The Marriage of Heaven and Hell


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun mag 24, 2004 14:19 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: gio feb 26, 2004 10:53
Messaggi: 150
Località: Teatro dei Passi Perduti
Visto che ci sono aggiungo anche un'altro testo, questo però è tutto un'altro genere, è Loreena McKennitt ed è tratto da "The Mask and the Mirror":

CE HE MISE LE ULAINGT?/THE TWO TREES
Music by Loreena McKennitt. Words by William Butler Yeats
Pipe intro (Ce He Mise Le Ulaingt?) composed and performed by Patrick Hutchinson.

Beloved, gaze in thine own heart
The holy tree is growing there;
From joy the holy branches start
And all the trembling flowers they bear.
The changing colours of its fruit
Have dowered the stars with merry light;
The surety of its hidden root
Has planted quiet in the night;
The shaking of its leafy head
Has given the waves their melody.
And made my lips and music wed,
Murmuring a wizard song for thee,
There the Loves a circle go,
The flaming circle of our days,
Gyring, spiring to and fro
In those great ignorant leafy ways;
Remembering all that shaken hair
And how the winged sandals dart
Thine eyes grow full of tender care;
Beloved, gaze in thine own heart.


Gaze no more in the bitter glass
The demons, with their subtle guile,
Lift up before us when they pass,
Or only gaze a little while;
For there a fatal image grows
That the stormy night receives,
Roots half hidden under snows,
Broken boughs and blackened leaves.
For all things turn to bareness
In the dim glass the demons hold,
The glass of outer weariness,
Made when God slept in times of old.
There, through the broken branches, go
The ravens of unresting thought;
Flying, crying, to and fro,
Cruel claw and hungry throat,
Or else they stand and sniff the wind,
And shake their ragged wings: alas!
Thy tender eyes grow all unkind:
Gaze no more in the bitter glass.
Beloved, gaze in thine own heart,
The holy tree is growing there;
From joy the holy branches start,
And all the trembling flowers they bear.
Remembering all that shaken hair
And how the winged sandals dart,
Thine eyes grow full of tender care;
Beloved, gaze in thine own heart.

_________________
"Excess of sorrow laughs. Excess of joy weeps."
-W. Blake- The Marriage of Heaven and Hell


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar mag 25, 2004 22:02 
Non connesso
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: ven apr 09, 2004 14:41
Messaggi: 36
Località: Bari
Mio turno, vi posto il testo di 2 famose (la prima, la seconda non lo è affatto) canzoni di uno dei miei gruppi preferiti, gli skyclad, la prima contesta le superstar costruite e la musica fatta x guadagno, la seconda, bhe leggete il testo e vedete ;) potreste non essere daccordo con quello che vogliono esprimere, ma spero vi paicciano comunque. se avete l'occasione ascoltatele (della prima esiste anche una versione acustica dal cd nor daylight nor heeltaps +accessibile x chi non apprezza sonorità particolarmente metal-horiented)

Skyclad Penny Dreadful lyrics
Forgive me if I'm out of order -
this new "music" has no soul.
It may be good for making money,
(sadly that is not my goal).

Integrity and honesty are words that you don't understand,
but you're the best - it says so in the penny dreadful in your hand.

I saw you in the magazine,
they're calling you messiah.
They must be living in a dream -
they couldn't be more wrong.

If we'd played this riff more punk,
than may be we'd have had a million seller.
But this piper's tune is not for sale,
(I'm glad to say I'm not that kind of fella).

D.J.s, V.J.s, pimps and trollops,
never mind music - this is bollocks.

I saw you in the magazine,
they're calling you messiah.
They must be living in a dream -
they couldn't be more wrong.

Turn on, tune up, cash in, sell out.
Turn on, tune up, cash in, sell out.

Stand your ground behind the times -
and refuse to follow fassion.
Write your poetry with anger,
(and then sing it with a passion).

Painted faces in a circus - images that spring to mind,
when I read my penny dreadful filled with pictures of your kind.

I saw you in the magazine,
they're calling you messiah.
They must be living in a dream -
they couldn't be more wrong.

Commercial suicide's appealing after
ten years on this losing streak.
'Cause I'd rather be called sour and bitter
then be deemed the flavour of the week.

I saw you in the magazine,
they're calling you messiah.
They must be living in a dream -
they couldn't be more wrong.

Extra, extra, read all about it!

I saw you in the magazine,
they're calling you messiah.
They must be living in a dream -
they couldn't be more wrong.




Skyclad The Antibody Politic lyrics

'Free citizens of Planet Earth';
The leptons in some base equation.
Bound by swaddling-chains from birth,
unto travail and assentation.
Given what they're taught to crave;
Denied the truths they sorely need.
Shown a future new and brave;
Frog-marched towards it at fool-speed.

[Chorus:]
If there's anyone else out there,
disillusioned just like me;
It's time we tried to turn the tide,
with an overwhelming minority.
The masses are numb, their ethics awry.
Nothing's as dumb as the Vox Populi.
If there's anyone else out there,
aiming sawn-off philosophy;
Let's all unite and make things right,
with an overwhelming minority.

No seed of hope nor ray of light.
Scant succour from the blighted epoch.
Rise like Socrates and fight;
Take hate's chalice laced with hemlock.

Mankind's retrograde ascent;
We've wagered all for unseen winnings.
Evolution's youth misspent,
it's time to forge bold new-beginnings.

[Chorus:]
If there's anyone else out there,
disillusioned just like me;
It's time we tried to turn the tide,
with an overwhelming minority.
Bolt from the herd bleating like sheep.
Hang for your words; Don't perish asleep!
If there's anyone else out there,
aiming sawn-off philosophy;
Let's all unite and make things right,
with an overwhelming minority.

_________________
..:: Thae Legend Will Never Die ::..
Deviant of deviantArt: http://w4nderlust.deviantart.com
WebMaster of: http://www.eledialive.it
Best Fantasy Cosplay Group Winner at Lucca Comix & Games 2003
Immagine


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer set 08, 2004 16:52 
Non connesso
Admin di Valm Neira
Admin di Valm Neira
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 03, 2004 12:50
Messaggi: 34273
Località: Valm Neira
Notturno, Camden Lock
Modena City Ramblers

A volte il vento mi porta
le note di un flauto o il profumo di pioggia
e sogno di averti al mio fianco
ma so che l'oceano mi separa da te
Voglio stare un po' seduto qui
a finire il mio bicchiere
e a guardare le barche addormentate
sulle acque del Regent's Canal
da qui non si sente il traffico
che percorre la Camden High street
solo il vento mi porta le voci degli uomini
di ritorno dall'ultimo pub
Il silenzio addormenta la grande città
che si culla sotto la luna
chiude gli occhi ai barboni nei sacchi a pelo
al riparo di Waterloo bridge
calma il sonno degli immigrati
con le loro valigie disfatte
li riporta nel sogno
là dov'è il loro cuore
per le strade di Delhi o Tralee
E anch'io ti mando un pensiero
E un augurio di sonni tranquilli
Ma vorrei che potessi sederti al mio fianco
Sul pontile del Regent's Canal
Bevo l'ultimo sorso e ritorno
alla stanza che da un po' chiamo casa
e cammino leggero per non disturbare
la città che continua a dormire
i negozi e le banche chiuse
la Nothern Line silenziosa e deserta
le puttane a King's Cross
finalmente struccate
a godersi la tranquillità
E anch'io mi addormento più calmo
E spero che ti ritroverò in sogno
E che cammineremo per mano nel sole
Sulle rive del Regent's Canal

_________________
Immagine
Siamo simili in molti modi, tu ed io. C'è qualcosa di oscuro in noi. Oscurità, dolore, morte. Irradiano da noi. Se mai amerai una donna, Rand, lasciala e permettile di trovare un altro uomo. Sarà il più bel regalo che potrai farle.
Che la pace favorisca la tua spada. Tai'shar Manetheren!


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun set 27, 2004 18:14 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer feb 11, 2004 23:02
Messaggi: 2797
Località: Carbonia
Poco fà il Winamp mi ha fatto risentire questa canzone, che, a distanza di 5 anni, è ancora maledettamente attuale...

IL MIO NOME E' MAI PIU'
LigaJovaPelù



Io non lo so chi c'ha ragione e chi no
Se è una questione di etnia, di economia
Oppure solo follia, difficile saperlo
Quello che so è che non è fantasia
E che nessuno c'ha ragione e così sia
A pochi mesi da un giro di boa per voi così moderno

C'era una volta la mia vita
C'era una volta la mia casa
C'era una volta e voglio che sia ancora

E voglio il nome di chi si impegna
A fare i conti con la propria vergogna
Dormite pure voi che avete ancora sogni
Sogni, sogni!

Il mio nome è mai più mai più mai più
Il mio nome è mai più mai più mai più
Il mio nome è mai più mai più mai più
Il mio nome è mai più mai più mai più

Eccomi qua, seguivo gli ordini che ricevevo
C'è stato un tempo in cui io credevo
che arruolandomi in aviazione
avrei girato il mondo
E fatto bene alla mia gente,
Fatto qualcosa di importante
In fondo a me piaceva volare...

C'era una volta un aereoplano
Un militare americano
C'era una volta il gioco di un bambino

E voglio i nomi di chi ha mentito
Di chi ha parlato di una guerra giusta
Io non le lancio più le vostre sante bombe
bombe bombe

Il mio nome è mai più mai più mai più
Il mio nome è mai più mai più mai più
Il mio nome è mai più mai più mai più
Il mio nome è mai più mai più mai più

Io dico sì dico si può
Saper convivere è duro già lo so
Ma per questo il compromesso
E' la strada del mio crescere
E dico sì al dialogo
Perchè la pace è l'unica vittoria
L'unico gesto, in ogni senso
Che dà un peso al nostro vivere
Vivere, vivere

Io dico sì, dico si può
cercare pace è l'unica vittoria
l'unico gesto in ogni senso
che darà forza al nostro vivere

Il mio nome è mai più mai più mai più
Il mio nome è mai più mai più mai più
Il mio nome è mai più mai più mai più
Il mio nome è mai più mai più mai più

E voglio i nomi di chi ha
mentito di chi ha parlato di una guerra
giusta io non le lancio più le vostre
sante bombe.
E voglio il nome di chi si impegna
a fare i conti con la propria vergogna
Dormite pure voi che avete ancora
sogni, sogni, sogni.


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio set 30, 2004 16:18 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: sab mar 27, 2004 18:27
Messaggi: 3217
Località: Ancona
il seguente testo descrive alla perfezione come ci si sente dopo una sbornia... è in anconetano, ma si capisce abbastanza bene. se qualcuno desiderasse una traduzione tortale o parziale, basta chiedere.

Kurnalcool - Day Vì After

Come se sta il giorno dopo
quando poi te svegli a mezzogiorno
c'hai il voto che
vaga tutto intorno a te
vai dal cesso alla cucina 100 volte al giorno
è la triste maratona del day vi' after
mamma che me viene lì me vole fa magnà
tagliatelle e arrosto misto
sò tentato ma resisto
fò 'na sboccanata tanto per fa vedè
mail cagnolo è pronto
mamma ormai el sai ancò te
giuro che non bevo più
questa è l'ultima volta el sò
no non me imbriago più
manco col fottuto beverò

Come se sta il giorno dopo
quando poi te risvegli alle 17
c'hai un famò
che te magni el tavolì
mamma buttame sù un po' de quegli avanzi lì
c'è le tagliatelle dure come 'no spago
el cunillo è raggrinzito ma adè mel fago
giuro che non bevo più
questa è l'ultima volta el sò
no non me imbriago più
manco col fottuto beverò

Ma che bella sbornia ieri col campari e col martini
sabato se parte con la caipirigna
m'hanne detto che
c'è il limò che disinfetta, e disinfetta
(strigne ma non cumeda)
ma come cazzo se fa
c'è n'altra settimana d'aspettà
io so come se pò fa
piamola oggi e piamola domà


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio set 30, 2004 17:29 
Non connesso
Moderatrice
 Profilo

Iscritto il: mer lug 07, 2004 18:55
Messaggi: 330
Località: Ovunque sia buio...dato che attendo, attendo, attendo...
:shock:  Mi sembra di senti' parla' mio padree!! Hihihihi! Anconetano puro! :D

Eli*

_________________
Immagine

"Io sono un assassino professionista. Questo è il mio vero io. Far assaporare alle vittime la paura della morte che si approssima, guardandomi bene dal far perdere loro conoscenza per il dolore...a chi mi chiede la MORTE, io dono PAURA e DISPERAZIONE..."


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 475 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 32  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010