Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è gio mag 13, 2021 18:04

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Sciamanesimo
MessaggioInviato: mar lug 13, 2004 22:50 
Non connesso
Moderatrice
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: gio feb 12, 2004 19:13
Messaggi: 976
Località: Catania
Secondo alcuni ritrovamenti archeologici, si fa risalire la nascita dello Sciamanesimo a circa 30.000 anni fa.

Esso è probabilmente la Pratica spirituale più antica attraverso la quale l’uomo ha stabilito un contatto con il divino e portato il Sacro nella quotidianità.

Non è possibile assimilare lo Sciamanesimo come una religione, in quanto quest’ultima, almeno nella sua accezione odierna, è un complesso di credenze, norme morali, atti di culto e dogmi, attraverso i quali gli uomini manifestano il loro sentimento spirituale di dipendenza nei confronti di una o più divinità.


Lo Sciamanesimo, proprio per la tipologia delle sue Pratiche estatiche, si può più correttamente definire come una pratica spirituale, eventualmente magico-religiosa, che permette di entrare in contatto con le potenze soprannaturali e divine relative alla propria cultura e fede, celebrando riti che sono a carattere magico e non religioso.

Esso prevede la capacità di intervento e di interrelazione tra l’individuo e la divinità, tra l’uomo e gli Spiriti preposti. Mentre una religione è dunque “passiva”, adatta in genere alla massa, lo Sciamanesimo è una Pratica “attiva” che permette all’individuo di sperimentare direttamente, attraverso tecniche estatiche, pratiche rivolte alla Natura, Divinazione, ecc.. , il mondo del Sacro e del Divino.

In un interessante libro intitolato “La Via dello Sciamanesimo Boreale” di Davide Melzi, l’autore, pur sostenendo l’impossibilità di paragonare tale Pratica ad una religione, suggerisce e rafforza tale differenza definendo lo Sciamanesimo non tanto una “religione del Credere” quanto una “religione del Conoscere”.

Privo altresì di una casta sacerdotale, non si accede a tale Pratica per desiderio personale o per trasmissione ereditaria, ma solo a seguito di una Chiamata che arriva dall’Alto, dalla dimensione Divina che si manifesta attraverso Visioni particolari o esperienze estatiche improvvise, a volte tramite malattie o febbri altissime. Tali esperienze sono il segno tangibile che l’individuo è pronto per iniziare il Percorso che lo porterà, attraverso un addestramento particolare, dato da uno Sciamano anziano e mediante l’Iniziazione ricevuta successivamente dagli Spiriti Alleati, ad una totale reintegrazione con la dimensione divina in maniera cosciente e personalmente vissuta. È solo in questo momento che l’individuo diventa l’Uomo Sacro per eccellenza.

Il termine "Sciamano" deriva dal tunguso “Saman” ed indica un operatore magico-sacrale, padrone di tecniche estatiche che gli permettono di Viaggiare attraverso i mondi sottili per incontrare Spiriti e Dèi che compartecipano all'esistenza della propria terra e dell’esistenza stessa.

Egli è anche un medium attivo, cioè in grado di fare da ponte tra le realtà fondamentali del cielo, della terra e delle regioni infere e, soprattutto, di interagire in esse e con gli Spiriti Alleati.

Grazie alla sua preparazione tecnico-spirituale e grazie alle Guide Spirituali, egli/ella è in grado di intervenire direttamente e coscientemente sulla malattia, sia essa dell’individuo che della collettività tutta.

Ma il suo intervento non si limita a questo già di per sé importante compito: egli è infatti un vero baluardo antidemoniaco, in grado di combattere efficacemente non solo le malattie, ma anche spiriti malvagi e i maghi neri. Non è raro infatti trovare nel suo equipaggiamento magico armi di vario tipo (arco, frecce, spade, pugnali…..), attraverso le quali combatte simbolicamente gli elementi nocivi e permette alla propria comunità una difesa magico-psichica di grande potenza.

Come intermediario tra i tre Piani di esistenza inoltre, lo Sciamano è anche psicopompo, in grado cioè di accompagnare l’anima del defunto verso la sua nuova sede, dopo la morte del corpo fisico.

_________________
:witch: Sortilegio :muze:

" Ella ha il furore della Dea Sekhmet e la dolcezza della Dea Bastet "
(Il mito dell'occhio del sole, iscrizione del tempio di Philae)


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar lug 13, 2004 23:02 
Non connesso
Admin di Valm Neira
Admin di Valm Neira
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 03, 2004 12:50
Messaggi: 34276
Località: Valm Neira
Bellissimo!
Gli sciamani mi hanno sempre affascinato... dai tempi in cui ho iniziato ad interessarmi degli stregoni pellerossa e degli uomini della medicina... che per tanti versi assomigliano agli sciamani...

_________________
Immagine
Siamo simili in molti modi, tu ed io. C'è qualcosa di oscuro in noi. Oscurità, dolore, morte. Irradiano da noi. Se mai amerai una donna, Rand, lasciala e permettile di trovare un altro uomo. Sarà il più bel regalo che potrai farle.
Che la pace favorisca la tua spada. Tai'shar Manetheren!


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar lug 20, 2004 14:48 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mer giu 30, 2004 16:32
Messaggi: 530
e anche se è la figura più antica del mondo c'è chi segue ancora la sua via....madre terra.....

_________________
Jabbuk

Madelon oysten szandor D'Aerthe

Velguk clan Olath cress di extremelot
Apprendista Esploratore Barrison Del'Armgo su menzoberranzan
Apprendista necromante /Primo chierico di Slevetarm su Shydamy
Cavaliere del cielo su LaQuartaera.
"l'elamshin d' natha ilythiiri zhah ulu har'luth ol jal"


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 14, 2005 17:42 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: gio apr 14, 2005 15:59
Messaggi: 117
Località: Buio Profondo
Consiglio i libri di Kenneth Meadows sull'argomento :)
Anche a me interessa molto, specie la parte degli sciamani guerrieri iniziatici che è propria dei popoli del Nord (Berserker, Ulfhednar, uomini-cinghiale).

_________________
Chessintra Dal'Zahuryn
.::¤Lloth lu' Olath Ilhar tlu ussta quar'valsharess,
tlu ussta oloth, xuil dos F'sarn gareth, xuil dos F'sarn llieh
¤::.
***
Ze'Zuanth Valsharess
Drow del Regno di Nimenia
http://www.drowrealms.com
Sito della Razza Drow del Regno di Nimenia
http://www.nimenia.org
GDR testuale ad ambientazione fantasy


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Sciamanesimo
MessaggioInviato: sab set 24, 2016 20:23 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar ago 23, 2016 21:39
Messaggi: 22
Qualcuno consoce notizie sull'sciamanesimo Italiano?


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Sciamanesimo
MessaggioInviato: mar dic 06, 2016 10:47 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer lug 13, 2005 14:43
Messaggi: 8646
Ineve R © ha scritto:
Qualcuno consoce notizie sull'sciamanesimo Italiano?


Non ne si niente, ma se c'è qualcosa è probabilmente di importazione celtica.

_________________
Every day meditate for ten minutes. If you have no time, meditate for an hour.


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010