Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è mar mag 18, 2021 10:55

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Jazz
MessaggioInviato: lun ott 27, 2008 23:06 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer dic 12, 2007 15:17
Messaggi: 777
Località: Firenze
Qualcuno della nostra combriccola ascolta jazz? Mi piacerebbe conoscere meglio questo genere, avete qualche disco o artista da consigliarmi?

_________________
PER QUESTO SPAZIO CONTATTA IL SIGNOR BROWNSTONE!


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Jazz
MessaggioInviato: mar ott 28, 2008 17:59 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: sab mar 27, 2004 18:27
Messaggi: 3218
Località: Ancona
allora buon uomo, provo a venire in tuo aiuto. come avrai capito i miei gusti musicali sono ben diversi, ma il mio mentore è un jazzista, maestro (anche) di jazz e buon conversatore. perciò, tra un lauto pasto alla mensa della facoltà e un modello a variabile discreta (nel senso che è educata), mi ha raccontato qualcosa di questo grande calderone musicale. Ti sparo alcuni nomi, che immagino andrai a cercare so bene dove. Un consiglio spassionato: per capire e apprezzare meglio tali personaggi, leggi le loro biografie. Alcuni hanno vissuto delle vite straordinarie, totalmente fuori dal comune, cose che fanno sembrare Jimi Hendrix un bulletto di periferia. A te:

Charlie "Bird" Parker
Django Reinhardt
John Coltrane
Chick Corea
Miles Davis

Il primo è il più pazzo... stravolto e stravolgente, il secondo uno zingaro e l'ultimo è il padre, la pietra miliare. Un album per cominciare: A Love Supreme di John Coltrane

PS: il mio maestro (consiglio solo la parte contrabbassista, dove troverai anche alcuni brani scaricabili, vecchiotti per la verità)


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Jazz
MessaggioInviato: mar ott 28, 2008 21:40 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer dic 12, 2007 15:17
Messaggi: 777
Località: Firenze
Grazie Rose! sto ascoltando gli mp3 che ho trovato sul sito del tuo mentore... ho scoperto che il jazz mi rilassa molto... dovrò imparare a suonare il pianoforte prima o poi! Non sono male... certo, per quel che ne so di jazz :roll: ... però non mi sono annoiato.
Ho letto le biografie dei musicisti che hai linkato... non sapevo che Django Reinhardt avesse mignolo e anulare sinistri atrofizzati e in realtà non conosco neanche la sua tecnica... e pensare che suono pure la chitarra! Sto cercando di procurarmi nel modo che tu sai bene il disco che mi hai consigliato, nel caso sia valido non mancherò di procurarmi una versione più "completa". Poi cercherò di ascoltare anche gli altri. grazie ancora!

_________________
PER QUESTO SPAZIO CONTATTA IL SIGNOR BROWNSTONE!


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Jazz
MessaggioInviato: mer ott 29, 2008 11:29 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: sab mar 27, 2004 18:27
Messaggi: 3218
Località: Ancona
piacere mio mr b. e non arrenderti mai: ricorda che agli esordi charlie parker era talmente scandaloso che, in una jam session, il batterista di turno smontò il ride e lo lanciò sul palco vicino a lui come segno estremo di disperazione musicale. a questo punto charlie scomparve per un anno e quando ritornò era un dio... ti lascio immaginare tutte le leggende che nacquero su di lui per quell'anno :twisted:


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Jazz
MessaggioInviato: sab gen 15, 2011 07:36 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: lun apr 21, 2008 02:45
Messaggi: 1933
Località: Il mondo bidimensionale
Probabilmente mi assenterò per lungo tempo, quindi lascerò ferma a due la serie di topic a tema jazz.
Ciononostante provo a consigliare a Mr. Brownstone e agli altri eventuali interessati alcuni tra i grandi musicisti del genere. Ovviamente escludo quelli già menzionati da Rose.
Pianisti
Michel Petrucciani (grandissimo pianista, che non bisogno di presentazioni).
Caravan

Thelonious Monk (il "Santone pazzo" del jazz dallo stile unico e inconfondibile. Le sue assonanze e i suoi tempi che variano continuamente sono leggenda).
Round midnight

Dave Brubeck (elegante e bravissimo, di importanza storica fondamentale)
Take five


Oscar Peterson (Straordinario e prolifico virtuoso del pianoforte)
Solo


Trombettisti
Dizzy Gillespie (pilastro del bebop)
Arthuro Sandoval (grande trombettista cubano, maestro del fuori registro)
Night in tunisia (assieme ad Arthuro Sandoval)

Wynton Marsalis (l’impeccabile)
Cherokee

Sassofonisti
Sonny Rollins (un colosso)
St. Thomas

John Coltrane (importante innovatore del genere)
Naima


Chitarristi
George Benson (poliedrico e raffinato, ispirato allo stile di Wes Montgomery)
Solo guitar

Wes Montgomery (imitato da intere generazioni di chitarristi)
Impressions

Pat Metheny (grande chitarrista dal suono unico e molto espressivo)
Bright size life

Charlie Christian (il padre della chitarra elettrica jazz)
Swing to bop

Ovviamente ce ne sarebbero tanti altri importanti: i maestri del basso elettrico come Jaco Pastorius, le grandi cantanti come Billie Holiday... ma stilare un elenco completo richiede troppo tempo. Spero comunque di avere dato agli interessati qualche dritta.

_________________
Non siamo che polvere e ombra.
(Orazio)


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Jazz
MessaggioInviato: sab gen 15, 2011 14:10 
Non connesso
Admin di Valm Neira
Admin di Valm Neira
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 03, 2004 12:50
Messaggi: 34281
Località: Valm Neira
Io proprio non riesco ad apprezzarlo. Mi infastidisce non poco... è qualcosa di istintivo. :?

_________________
Immagine
Siamo simili in molti modi, tu ed io. C'è qualcosa di oscuro in noi. Oscurità, dolore, morte. Irradiano da noi. Se mai amerai una donna, Rand, lasciala e permettile di trovare un altro uomo. Sarà il più bel regalo che potrai farle.
Che la pace favorisca la tua spada. Tai'shar Manetheren!


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Jazz
MessaggioInviato: sab gen 15, 2011 14:44 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: gio mag 03, 2007 02:05
Messaggi: 14507
Località: Manduria - Roma (molto poca)
Citerei anche Charles Mingus ed Eric Dolphy all'ottima lista stilata da Rose ed Illusoria =)

Muzedon, ognuno ha i propri gusti per fortuna =)

_________________
Amore è la legge, amore sotto la volontà

Ogni uomo ed ogni donna è una stella.


Liber AL vel Legis


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Jazz
MessaggioInviato: sab gen 15, 2011 16:40 
Non connesso
Admin di Valm Neira
Admin di Valm Neira
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 03, 2004 12:50
Messaggi: 34281
Località: Valm Neira
Ysingrinus ha scritto:
Muzedon, ognuno ha i propri gusti per fortuna =)

Certo, certo, considerando che Gigi D'Alessio ha milioni di fan, mi tengo stretti i miei gusti musicali da rocker nostalgico.

_________________
Immagine
Siamo simili in molti modi, tu ed io. C'è qualcosa di oscuro in noi. Oscurità, dolore, morte. Irradiano da noi. Se mai amerai una donna, Rand, lasciala e permettile di trovare un altro uomo. Sarà il più bel regalo che potrai farle.
Che la pace favorisca la tua spada. Tai'shar Manetheren!


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: Jazz
MessaggioInviato: sab gen 15, 2011 20:35 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer dic 12, 2007 15:17
Messaggi: 777
Località: Firenze
Mi sto accorgendo che i miei gusti musicali si stanno allontanando sempre di più dal rock. O magari sto solo allargando i miei gusti.

Al momento credo di essere al riparo da robetta scadente (non si può mai dire che succederà in futuro :P ), ma mi avvicino sempre di più a generi meno convenzionali. Ad esempio il Jazz. Il passaggio non è brusco, nel senso che al momento preferisco il Jazz meno puro, che strizza l'occhio ancora al rock. Per fare un esempio, mi piace la Dave Matthews band. Non è Jazz classico ma secondo me il loro suono ne ha una qualche somiglianza.
Tempo fa ho ascoltato Pat Metheney. Ne ho sentito solo qualche brano, ma sento che è un genere che potrei apprezzare. (Mesi fa era in concerto a Firenze ma purtroppo non sono riuscito ad andarci)

Talvolta preferisco ascoltare brani strumentali piuttosto che pezzi anche grandiosi di gruppi rock. Non che non mi piacciono più. Direi piuttosto che non riesco più a ritrovarmi in quelle canzoni. Mi piace seguire la musica (come del resto ogni altra forma d'arte) in base a come mi sento.

_________________
PER QUESTO SPAZIO CONTATTA IL SIGNOR BROWNSTONE!


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010