Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è lun mag 10, 2021 09:03

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: [Recensione] Resurrection
MessaggioInviato: mar feb 05, 2008 20:08 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: gio mag 03, 2007 02:05
Messaggi: 14507
Località: Manduria - Roma (molto poca)
Resurrection

Titolo:
Ressurection - La guerra della Regina Ragno - Forgotten Realms vol. 6
Autore:
Paul S. Kemp

La Regina Ragno vive ancora. Ma c'è qualcosa di diverso, di nuovo, e le sue sacerdotesse lo avvertono nell'aria, nel vento e nella magia.
La Fossa della Ragnatela Demoniaca, la dimora di Lolth, è stata spostata dall'Abisso ai piani inferiori, ed è ora più spaventosa che mai. Quenthel Baenre è finalmente arrivata alla fine della sua ricerca con i compagni superstiti, ma ignora che cosa la Regina Ragno, la sua dea, abbia in serbo per lei...


Immagine

Estratti:

~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~

Otto volte otto zampe.
Zampe che ticchettavano sulle pietre, battendo e tamburellando con impazienza.
La battaglia era finita, e così anche il banchetto, il divorare i fratelli diventando sempre più forti a ogni succulento boccone. Gonfi e sfiniti, adesso erano fermi intorno alla pietra ottagonale, miriadi di occhi che fissavano altre miriadi di occhi, otto volte otto zampe che battevano e ticchettavano.
Non potevano mangiare ancora, non avevano più la forza di combattere, e se lo sfinimento li teneva inchiodati al loro posto, come Lolth aveva desiderato che fosse fin dall'inizio. Le migliaia iniziali si erano ridotte a otto, gli otto più forti, gli otto più furbi, i più astuti e più spietati. Uno di essi si sarebbe fuso con la Yor'thae, uno solo avrebbe rivestito il manto di una dea, la divinità del Caos.
Uno solo, che gli altri avrebbero servito... se quell'Uno avesse dato loro tale possibilità e tale scelta; altrimenti anche loro, come le migliaia di fratelli già morti, sarebbero stati divorati.
I ragni sapevano di non poter influenzare oltre quella scelta. Il momento della competizione era passato da tempo, l'esito dello scontro era stato deciso, e soltanto Colei Che Era Caos poteva prendere la decisione finale. I ragni non si illudevano per un falso senso di orgoglio, non si ingannavano con il pensiero di poter disfare ciò che sarebbe stato fatto: la loro guerra di nidiata era finita.
Otto volte otto zampe martellavano nervosamente sulla pietra.
Al di là del bozzolo costituito dal santuario interno, i drow non erano altrettanto disposti all'accettazione. Essi si crogiolavano nell'orgoglio, si erano posti al di sopra di Lolth, si ritenevano degni di lei, o perfino qualcosa più di questo. Essi osavano presumere di conoscere Lolth, di sapere quali scelte si parassero davanti a tutti loro, e osavano complottare e tramare per negare ai loro rivali il posto che spettava a essi.
Erano degli stolti, e i ragni lo sapevano bene. Ogni loro passo era permeato di futilità, la loro sorte era stata decisa da tempo.
La trama era stata scritta dalla Signora del Caos, ed era la più sconcertante e tormentosa di tutte, perché qualsiasi strada che fosse stata pavimentata da Lolth non avrebbe mai avuto un corso diritto, né avrebbe mai condotto alla prevista destinazione.
Questa era il bello.
I ragni lo sapevano.
Il momento si stava avvicinando.
I ragni lo sapevano.
Otto volte otto zampe tamburellarono sulle pietre, ticchettando, battendo, mentre la loro pazienza veniva distorta, tesa al massimo e infranta.
Otto volte otto zampe.

_________________
Amore è la legge, amore sotto la volontà

Ogni uomo ed ogni donna è una stella.


Liber AL vel Legis


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010