Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è ven mag 14, 2021 21:34

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: I dannati di Malva
MessaggioInviato: lun mar 17, 2008 00:52 
Non connesso
Moderatrice
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: gio nov 01, 2007 20:43
Messaggi: 1140
Località: Caras Galadhon, nei boschi d'argento di Lothlòrien...
Malva, la scintillante città di vetro e metallo, circondata dalla foresta. E laggiù, scavata nella terra, l'altra città segreta, soffocata da miasmi tossici. Sopra gli umani, sotto i loro schiavi. è questo il mondo diviso in cui si muove Telkar, il mezzosangue vissuto tra i privilegi, ma segnato dal marchio infamante dei Drow. E quando a Malva cominciano le morti misteriose, sarò lui ad offrirsi per una missione quasi impossibile, scendere nelle viscere della città e scoprire il colpevole. Un viaggio nelle tenebre e nella paura, tra macchinari infernali e veleni, da cui Telkar uscirà completamente trasformato.

Come sempre, Licia Troisi si distingue per la sua originalità, le Cronache e le Guerre del Mondo Emerso ne sono una prova. E fondere il fantasy e il noir non è roba da tutti i giorni. Quelli di Malva non sono i Drow a cui siamo abituati, oscuri e malvagi, ma un semplice popolo della foresta ingiustamente schiavizzati. Effettivamente ricordano maggiormente gli elfi!

Questo libro fa parte della collana Verdenero delle Edizioni Ambiente, che tratta di tematiche ambientali e sociali spesso trascurate, prima tra tutte l'ecomafia. Non a caso sono legati a Legambiente, e la carta su cui è stampato il libro è riciclata al 100%.

Giusto per farvi capire, questi libricino di 200 pagine l'ho divorato più o meno in 4 ore. Lo consiglio a tutti, Drow-dipendenti e non! Fatemi sapere che ve ne pare!

_________________
Immagine

Dentro le vostre case per ora c'è ancora pace
Ma la voce sta urlando, ma la luna non tace
Mi dice devi amare ciò che distruggerai
Mi dice distruggi perchè amare non potrai
Mi dice mordi e fuggi, è la tua libertà
La luna che splende e urla, su questa fogna di città.


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: I dannati di Malva
MessaggioInviato: ven mar 21, 2008 13:49 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: gio mag 03, 2007 02:05
Messaggi: 14507
Località: Manduria - Roma (molto poca)
Vedrò di leggerlo anche se non assicuro niente :P
Ma non ho capito: sono drow drow oppure no? Puoi spiegarti meglio? =)

_________________
Amore è la legge, amore sotto la volontà

Ogni uomo ed ogni donna è una stella.


Liber AL vel Legis


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: I dannati di Malva
MessaggioInviato: sab mar 22, 2008 13:36 
Non connesso
Moderatrice
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: gio nov 01, 2007 20:43
Messaggi: 1140
Località: Caras Galadhon, nei boschi d'argento di Lothlòrien...
Certo che sono Drow! :d però l'autrice non specifica che si tratti di "elfi scuri", sono semplicemente un popolo originario della foresta, con la pelle nera. Però sono fighi come i soliti Drow del Buio Profondo 8-)

_________________
Immagine

Dentro le vostre case per ora c'è ancora pace
Ma la voce sta urlando, ma la luna non tace
Mi dice devi amare ciò che distruggerai
Mi dice distruggi perchè amare non potrai
Mi dice mordi e fuggi, è la tua libertà
La luna che splende e urla, su questa fogna di città.


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: I dannati di Malva
MessaggioInviato: dom ago 10, 2008 13:34 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: sab dic 02, 2006 20:23
Messaggi: 89
Località: Verona
Mha, ho finito di leggerlo ieri sera...
L' ambientazione è diversissima dal solito, palazzi in vetro e metallo fanno da contorno alla città degli umani, strano, ma accettabile...

trovo sia scorrevole, e scritto molto bene a mio parere...tuttavia, l' immagine di quello che dovrebbe essere un vero drow (apparte l' aspetto :drow: ) è stravolta, secondo me: insomma, drow che vivono nelle foreste, che venerano totem, che si fanno schiavizzare così, e buoni come il pane???? :grat:

L' unico motivo che mi ha fatto prendere quel libro, i drow appunto, alla fine è stato l' unica cosa che non mi è piaciuta :roll: ...peccato


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: I dannati di Malva
MessaggioInviato: mar ago 12, 2008 11:12 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: gio mag 03, 2007 02:05
Messaggi: 14507
Località: Manduria - Roma (molto poca)
Quindi non lo consigli agli appassionati di drow alla forgotten realms, bensì agli appassionati di fantasy in generale? Che voto dareste a questo libro in generale?

_________________
Amore è la legge, amore sotto la volontà

Ogni uomo ed ogni donna è una stella.


Liber AL vel Legis


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: I dannati di Malva
MessaggioInviato: mar ago 12, 2008 19:53 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: sab dic 02, 2006 20:23
Messaggi: 89
Località: Verona
[quote="Ysingrinus"]Quindi non lo consigli agli appassionati di drow alla forgotten realms, bensì agli appassionati di fantasy in generale? Che voto dareste a questo libro in generale?[/quote]

In generale gli do un 7/10, è molto scorrevole e piacevole da leggere...però per sapere qualcosa sui drow bisogna leggere ben altro, infatti se qualcuno prima di leggerselo ha quantomeno sfogliato il primo libro che coinvolge Drizzt si rende conto di quanto siano diverse le due figure di drow da un libro all' altro...infatti sono rimasta un pò interdetta...
:?
Poi ehi, magari esagero, però per me il drow è una vera e propria icona fantasy, non mi va molto a genio quando viene stravolto ,sono un pò tradizionalista
:occhio:


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010