Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è gio apr 02, 2020 19:12

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: [Side Project] WAR
MessaggioInviato: lun giu 29, 2009 10:58 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3925
Località: Bergamo
Tharmekhul era in attesa di Aeron ed Heonidas.
Comodamente seduto sulla sua poltrona, aveva lo sguardo fisso su un massiccio tavolo di legno dove, celato sotto un pesante telo, attendeva un fagotto di notevoli dimensioni.

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [Side Project] WAR
MessaggioInviato: lun giu 29, 2009 15:01 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar set 23, 2008 21:38
Messaggi: 1683
Località: Calimport - San Mauro Pascoli
Heonidas attendeva impaziente quel momento dall'istante in cui Tharmekul era apparso alle spalle di Minosse. Voleva sapere cosa avesse spinto il dio nano a dargli una seconda opportunità. Opportunità che il maestro d'arme aveva tutta l'intenzione di sfruttare per riguadagnare l'onore perduto. Con aria solenne varcò la soglia della stanza del suo salvatore.

_________________
"Anything you can think to do, you can do. But not if you're looking at your character sheet for inspiration, because they can't possible outline every possible action, no matter how many powers you have."

Immagine


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [Side Project] WAR
MessaggioInviato: lun giu 29, 2009 16:48 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3925
Località: Bergamo
Salute, Heonidas.
Come si sta a tornare a respirare?

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [Side Project] WAR
MessaggioInviato: lun giu 29, 2009 18:32 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar set 23, 2008 21:38
Messaggi: 1683
Località: Calimport - San Mauro Pascoli
Un sorriso sincero fece la sua comparsa per la prima volta dopo tanto tempo sul volto di Heonidas Phemt. Il suo sguardo si fissò negli occhi del dio nano.

Vi devo i miei più profondi ringraziamenti, signore Tharmekul. Mi avete salvato dalla disperazione eterna.

Le parole gli uscirono spontanee, mentre si accingeva a proferirne altre che prima dell'arrivo al torneo era convinto non sarebbero più uscite dalla sua bocca. Si inginocchiò:

Sono a vostra completa disposizione, mio signore.

_________________
"Anything you can think to do, you can do. But not if you're looking at your character sheet for inspiration, because they can't possible outline every possible action, no matter how many powers you have."

Immagine


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [Side Project] WAR
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 12:16 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3925
Località: Bergamo
Giovane guerriero, io credo al tuo pentimento. Hai sbattuto la testa contro un muro decisamente duro, e hai visto con i tuoi occhi le conseguenze di atti che sconsideratamente hai portato a compimento.
Non sono cieco, so quale parte Jan Dalbar ha avuto in tutto questo, ma è il libero arbitrio ciò che definisce scelte e colpe.
La tua adesione all'Ombra poteva essere spezzata immediatamente dopo il tuo scontro con lo Janbar... se tu avessi voluto. Ma la tua situazione implicava ben di più di un effetto magico, per quanto potente: la tua era una scelta. E in questo non potevo intervenire.

Tuttavia, le parole non bastano, il pentimento è insufficiente se non è seguito dai fatti.
Ed è di fatti che qui voglio parlare, più che di parole.
Ma vorrei aspettare Aeron, vorrei che lui fosse testimone.

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [Side Project] WAR
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 17:32 
Non connesso
FC3 Best Character
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: ven nov 03, 2006 18:16
Messaggi: 2920
Località: Lande del Caos
Aeron entrò nella stanza con passo leggero, camminando a velocità sostenuta ma senza lasciare traccia di agitazione. Era calmo. Come sempre.
Da fuori la porta aveva sentito parte del discorso che Tharmekhul aveva fatto pochi istanti prima del suo arrivo.
Quando il monaco arrivò ad affiancarsi a Phemt, salutò i due presenti con l'inchino, come si era abituato a fare nel suo tempio, chiedendo scusa per il ritardo << La mia meditazione è risultata più profonda di quanto mi aspettassi>>. Poi vedendo il volto del guerriero capì che qualcosa era cambiato e gli sorrise << Ben ritrovato guerriero>>

_________________
http://lamiascrittura.myblog.it/
http://www.urban-rivals.com/?sponsor=6754707


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [Side Project] WAR
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 22:51 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar set 23, 2008 21:38
Messaggi: 1683
Località: Calimport - San Mauro Pascoli
Heonidas sentì il cuore scaldarsi all'avvicinarsi del monaco. La sensazione si accentuò quando il suo sguardo si posò su quello di Aeron e sul suo sorriso sincero. Era da tempo che non provava il conforto di uno sguardo amico, al suo arrivo al torneo vedeva tutti come avversari ma dallo scontro sentiva un certo legame con il campione di Ilmater.

Felice di rivederti, Aeron. Ti ringrazio per aver tentato di farmi rinsavire, purtroppo la sete di potere offuscava la mia mente.

_________________
"Anything you can think to do, you can do. But not if you're looking at your character sheet for inspiration, because they can't possible outline every possible action, no matter how many powers you have."

Immagine


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [Side Project] WAR
MessaggioInviato: mer lug 01, 2009 11:55 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3925
Località: Bergamo
Bene, ora che siete entrambe qui, possiamo cominciare.

E comincerò da te Heonidas: ti ho riportato alla vita, ho deciso di darti una seconda possibilità, una possibilità che tu possa giocarti nel pieno delle tue facoltà, fisiche e mentali, da essere libero di scegliere il proprio destino. E da oggi le tue scelte da uomo libero avranno un peso e un significato, come e anche più di prima. Perché adesso sei qui nel mio Palazzo, ma non sei salvo Heonidas Phemt. Il Male macchia ancora il tuo spirito, e questo male ti trascina ancora verso gli Inferi: hai visto quale sarà il tuo destino se così dovesse essere. Per il tuo bene, mi auguro che tu possa riuscire a cambiare strada.
Ed a questo proposito io ti offro un'opportunità.
Quest'opportunità passa attraverso un giuramento, un giuramento non nei miei confronti, poiché esso sarebbe visto come un atto di sottomissione che non desidero, e porrebbe il mio intervento nei tuoi confronti sotto la pessima prospettiva di un mio personale ed egoistico interesse.
Niente di tutto ciò, Heonidas.
Io ti chiedo di giurare la tua fedeltà ad un'idea, di sottoporti allo stesso giuramento a cui IO mi sono sottoposto, e di porre te stesso, anima e corpo, braccio e mente, al servizio del Torneo. Di lottare per questo pur imperfetto multiverso, per le divinità, per tutte le razze, per tutti i popoli, perché ogni creatura possa ancora sperare nel futuro, e nella possibilità di appellarsi a qualcuno di più grande nel momento della difficoltà e della disperazione.
Difendere questo Torneo significa difendere il mondo stesso.

Pensaci Heonidas, sei libero di accettare come di rifiutare, e hai la mia parola d'onore che non ci saranno vendette o ritorsioni nei tuoi confronti qualunque sia la tua scelta. Ma questa è la tua prima scelta consapevole, la più importante.

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [Side Project] WAR
MessaggioInviato: sab lug 04, 2009 00:20 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar set 23, 2008 21:38
Messaggi: 1683
Località: Calimport - San Mauro Pascoli
Heonidas Phemt rimase colpito dalla profonda saggezza nelle parole di Tharmekul. Soppesò per un istante le implicazioni della sua scelta e senza indugi proferì:

Hai la mia parola. Al servizio di questa nobile causa ritroverò il mio onore e, se il fato lo vorrà, la morte che mi si addice.

_________________
"Anything you can think to do, you can do. But not if you're looking at your character sheet for inspiration, because they can't possible outline every possible action, no matter how many powers you have."

Immagine


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [Side Project] WAR
MessaggioInviato: sab lug 04, 2009 09:39 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3925
Località: Bergamo
Questo è il tuo giuramento Heonidas Phemt, e ad esso sei vincolato. Mi auguro tu possa essere sempre all'altezza.

Così dicendo, Tharmekhul tese entrambe le mani sulle spalle del guerriero: una brillante e lattea luce bianca si estese sul suo corpo, che mutò leggermente: i tratti del viso si fecero più squadrati e precisi, le imperfezioni della pelle scomparvero, un senso di perfetta simmetria si delineò nelle membra e nei lineamenti.
La luce scivolò lentamente dal corpo di Heonidas, come se si stesse spogliando di uno strano vestito.

E ora, prepariamoci per la guerra!
Un sorriso d'estasi si dipinse sul volto del dio nano mentre sfilava il drappo dal tavolo e scopriva uno scudo, un'armatura e una catena chiodata nuove di zecca.
Prese quest'ultima con entrambe le nodose mani, e la offrì a Phemt:

Questa è Hardeth Birfarnal, l'Intrepida Guardiana della Fortezza dell'Onore. Che possa accompagnarti in tutte le battaglie, quelle del braccio come in quelle della mente.

L'arma era un monumento di maestria della forgia. Su ciascun anello di adamantio era incisa una piccola e precisissima runa che pareva vibrare di vita propria.
Anche lo scudo e l'armatura erano pezzi unici. Heonidas capì subito che gli sarebbero calzati a pennello, e comprese come il nano sapeva già da tempo che avrebbe accettato quel giuramento, che il suo cuore anelava ad un riscatto. Tharmekhul sapeva anche prima che Heonidas stesso ne fosse cosciente.

E ora... vi spiego con cosa avremo a che fare.

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [Side Project] WAR
MessaggioInviato: dom lug 05, 2009 21:25 
Non connesso
FC3 Best Character
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: ven nov 03, 2006 18:16
Messaggi: 2920
Località: Lande del Caos
Aeron ascoltò il discorso intrapreso tra il guerriero ed il dio e fu lieto della decisione presa dal primo. Un'anima salvata dalle tenebre è sempre una lieta notizia, chiunque o qualunque cosa abbia agito da salvatore. Il monaco ,ora, poteva essere una spalla, un accompagnamento per la volontà del guerriero.
Qualunque cosa il dio-nano volesse affidare a loro due, però, non sembrava essere una missione di pace e la prospettiva che si stava delineando non piaceva al monaco. Ma gli dei hanno le loro strada e se era stato convocato c'era un ottimo motivo. Ne era certo.

_________________
http://lamiascrittura.myblog.it/
http://www.urban-rivals.com/?sponsor=6754707


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [Side Project] WAR
MessaggioInviato: dom lug 05, 2009 22:58 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mar set 23, 2008 21:38
Messaggi: 1683
Località: Calimport - San Mauro Pascoli
Heonidas rimase stupefatto vedendo i risultati dell'arte di Tharmekul. Nei suoi viaggi aveva visto armi ed armature di ogni tipo ma niente paragonabile ai prodotti del dio nano. Con una calma religiosa accarezzò il lucido metallo di ogni pezzo dopodichè alzò uno sguardo interrogativo verso Tharmekul che annuì soddisfatto. Il guerriero comiciò così ad indossare l'armatura, con l'aiuto del suo creatore...

_________________
"Anything you can think to do, you can do. But not if you're looking at your character sheet for inspiration, because they can't possible outline every possible action, no matter how many powers you have."

Immagine


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [Side Project] WAR
MessaggioInviato: lun lug 06, 2009 19:12 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3925
Località: Bergamo
Aeron e Heonidas erano stati congedati poco dopo da Tharmekhul. Il nano aveva fornito le dovute spiegazioni circa la loro convocazione, e il delinearsi di una situazione che se non poteva dirsi allarmante, certamente richiedeva attenzione. Lolth, la dea aracnide, aveva fatto la sua mossa ed ora, sotto la guida di una matrona madre, un imponente esercito di migliaia di drow si annidava nelle viscere della terra, a pochi chilometri dal Palazzo. E stavano arrivando.
Il dio nano aveva assicurato ai preoccupati Phemt e Aeron che il suo palazzo era pronto per una minaccia simile, e che anzi si stupiva di come i nemici pensassero di poter avere qualche possibilità in un assalto diretto. Il Palazzo sorgeva sulla sommità piatta di un monte la cui scalata sarebbe costata tempo e molto sangue, e anche qualora fossero riusciti a giungere fino all'entrata, porte e mura della dimora del dio erano protetti da magie tali che risultava davvero impensabile l'ipotesi di una breccia. Tuttavia, proprio per questo Tharmekhul era sospettoso. Lolth era folle, e le sue figlie fanatiche fino all'estremo, ma era maestra di inganni e tranelli, e di certo in quell'ostentazione di potenza si nascondeva una lama avvelenata pronta a colpire.
Contro questa lama, Tharmekhul aveva deciso di opporre lo scudo della fede di Aeron il Santo e dell'onore ritrovato di Heonidas Phemt delle Dieci Città. A loro aveva affidato la difesa delle porte, e del pianoro ad esse antistante.

La mezza giornata di riposo e meditazione di cui i due poterono approfittare e godere fu davvero troppo breve, e parve loro che fossero passate soltanto poche decine di minuti quando il nano li raggiunse nelle rispettive stanze

Arrivano, preparatevi.

Furono sufficienti pochi minuti ad Heonidas per indossare i nuovi strumenti di battaglia, mentre ancor meno fu necessario ad Aeron, che scendeva in battaglia vestito solamente delle proprie salde certezze.
Tharmekhul li attendeva proprio all’ingresso, dietro le massicce porte che davano accesso alla struttura.

Come avevamo pensato, sono usciti all’esterno. Un esercito così grande si sarebbe creato intralcio da solo nei pochi cunicoli che corrono sotto questo Palazzo, e il loro numero sarebbe risultato più uno svantaggio che una forza.
Che i drow abbandonino però il loro stile di combattimento e si arrischino ad un combattimento all’aperto è ulteriore conferma di qualcosa che non torna.
Ora sono alle pendici, hanno iniziato ora a risalire… è tempo che voi prendiate il vostro posto.


Il nano osservò i loro sguardi, e vide calma, ma anche dubbio.
State tranquilli, i soldati drow non possono nulla contro di voi, e anche se il loro numero appare schiacciante, e voi vi vedete solo in due, non abbiate timore…

Si avvicinò ai due e bisbigliò
Questa montagna è viva, e sa difendersi da sola.

Poi tornò al tono di voce consueto
Tuttavia, ci sono creature che accompagnano questo esercito che potrebbero raggiungere queste porte. Lolth ha aperto i cancelli dell’Abisso per l’occasione, e la matrona potrebbe essersi portata dietro qualche sorpresa.
Quanto a quest’ultima, dubito interverrà di persona a meno che non vi sia costretta. Dovrà gestire le redini di questo assalto.
Direi che è tutto…
Vi auguro ogni fortuna amici miei. Sono orgoglioso di voi.


Le porte del palazzo tremarono e cigolarono, incominciando a dischiudersi.
Heonidas Phemt e Aeron uscirono all’aperto, sotto un cielo scuro in cui brillavano poche stelle, mentre l’ultima sottile falce di luna era scomparsa proprio la notte precedente.

Quando dietro di loro con uno schianto secco si richiusero i battenti, Aeron e Phemt si scambiarono un’occhiata, con la consapevolezza che quelle porte non si sarebbero più aperte, qualunque cosa fosse successa.

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [Side Project] WAR
MessaggioInviato: mer lug 08, 2009 17:36 
Non connesso
Miglior Avatar Natalizio
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: mer giu 27, 2007 11:02
Messaggi: 3925
Località: Bergamo
Immagine

Dati tecnici e descrizione.
Ogni quadretto equivale a 1,5m.
E' notte. La vostra visuale è limitata al raggio della vostra scurovisione. Oltre, semplicemente ricordate il paesaggio visto al vostro arrivo a palazzo, all'inizio del torneo.

In alto in grigio la parte conclusiva della lunga scalinata che risale il monte.
Ai suoi lati il terreno è in ripida discesa e accidentato. Come tale va considerato terreno aspro. Sono inibite le cariche, il movimento è dimezzato, le prove di acrobazia ed equilibrio sono penalizzate di 5, le prove di muoversi silenziosamente sono penalizzate di 2, chi si trova a monte ottiene vantaggio in combattimento (+1 txc).
Al termine della scalinata due enormi statue di nani su alti piedistalli.

La parte restante è un pianoro di terra battuta e rade chiazze di erba. Scalinata e palazzo sono collegate da un viale lastricato. al termine di questo una seconda e breve serie di gradini conduce su un piano rialzato e infine alle porte del palazzo (in giallo).
In nero la struttura schematica del palazzo, in gran parte ricavata nella solida roccia.

In rosso Heonidas.
In azzurro Aeron.

In aggiunta, una schematica prospettiva laterale. Le proporzioni qui NON sono rispettate. E' solo per rendere l'idea.
Immagine

_________________
Immagine

"Beauty is in the Eye of the Beholder"
Margaret Wolfe Hungerford


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: [Side Project] WAR
MessaggioInviato: gio lug 09, 2009 15:01 
Non connesso
FC3 Best Character
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: ven nov 03, 2006 18:16
Messaggi: 2920
Località: Lande del Caos
Aeron osservò intorno cercando di inquadrare tutto quello che sarebbe divenuto il loro campo di battaglia. L'unica via sicura era la scalinata che portava allo spiazzo in cui si trovavano. Il resto era aspro terreno, difficile da sfruttare, impervio, un ovvia strada per morire. Quindi i drow ,era sicuro, l'avrebbero sfruttato per coglierli di sorpresa.
<<Heonidas, io farò da avanguardia e mi posizionerò difronte alla scalinata per questo monte. Però ho bisogno che tu mi guardi le spalle. Credo che i drow approfitteranno del terreno per accerchiarci ed allora toccherà a te far si che non mi colpiscano alle spalle.
Siamo daccordo?>>

_________________
http://lamiascrittura.myblog.it/
http://www.urban-rivals.com/?sponsor=6754707


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010