Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è lun nov 18, 2019 17:05

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: L'angolo dello scrittore principiante
MessaggioInviato: mar lug 22, 2014 17:27 
Non connesso
Avatar utente
 WWW  ICQ  Profilo

Iscritto il: gio mag 03, 2007 02:05
Messaggi: 14507
Località: Manduria - Roma (molto poca)
Cita:
Ok, caricato un breve estratto. Siate sinceri, niente buonismi. XD

Il Canto - Prologo


Se faccio in tempo a preparare l'avventura di D&D di stasera lo leggo subito, altrimenti tra stanotte e domattina! :D

_________________
Amore è la legge, amore sotto la volontà

Ogni uomo ed ogni donna è una stella.


Liber AL vel Legis


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: L'angolo dello scrittore principiante
MessaggioInviato: lun lug 28, 2014 12:31 
Non connesso
Admin di Valm Neira
Admin di Valm Neira
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 03, 2004 12:50
Messaggi: 33788
Località: Valm Neira
Una domanda che porrei a chi ha scritto e/o pubblicato un libro.

Scrivete su Word classico e impaginate solo successivamente, oppure simulate (anche su Word) l'impaginazione del prodotto finale (margini, font, spaziature, etc)?

_________________
Immagine
Siamo simili in molti modi, tu ed io. C'è qualcosa di oscuro in noi. Oscurità, dolore, morte. Irradiano da noi. Se mai amerai una donna, Rand, lasciala e permettile di trovare un altro uomo. Sarà il più bel regalo che potrai farle.
Che la pace favorisca la tua spada. Tai'shar Manetheren!


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: L'angolo dello scrittore principiante
MessaggioInviato: mer lug 30, 2014 03:56 
Non connesso
Moderatrice
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 27, 2007 15:16
Messaggi: 5434
Località: Soncino (CR)
C'erano tante cose da dire sui post precedenti, ma il tempo mi sta mordendo i talloni in questo periodo e mi tocca rimandare.
Però a una domanda rapida, posso dare una risposta rapida: io ho sempre scritto su word, fregandomene abbastanza dell'impaginazione, tanto poi è l'editore che sceglie e propone il formato e impagina secondo le esigenze di stampa.
Mi spiego: un libro presenta un certo numero di battute.
L'editore fa due conti in base alle tabelle dello stampatore e impagina.
Non so entrare in un maggior dettaglio, ma posso dire che il listino prezzi degli stampatori varia a blocchi (esempio: dalle 100 alle 150 pagine costa tot, dalle 151 alle 200 un altro tot e via così).
Dunque, con i programmi di impaginazione in possesso degli editori, si sceglie il formato che permetta il più conveniente rapporto di prezzo.
Quindi Muze, se ti metti a impaginare tu, fai un lavoro abbastanza inutile.
A te in fondo serve solo sapere come calibrare i capitoli.
Io per esempio ho la fissa dei capitoli da 20 pagine l'uno (circa... a volte ne viene una in meno o in più, a seconda della storia), ma in fase di stampa potrebbero essere benissimo 40 pagine per capitolo, o 30... per me è irrilevante.

Mi riprometto di leggere quello che stai scrivendo non appena il tempo mi è meno nemico e ti darò un parere onesto, ovviamente.

_________________
ImmagineSe vedi che sorrido, forse è perché ho trovato a chi dare la colpa

Miss Maglietta Birrata 2008 :clap:


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: L'angolo dello scrittore principiante
MessaggioInviato: mer lug 30, 2014 08:37 
Non connesso
Admin di Valm Neira
Admin di Valm Neira
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 03, 2004 12:50
Messaggi: 33788
Località: Valm Neira
I consigli che mi date sono preziosi anche senza una lettura dei miei deliri! :elfsmile:

Sono abbastanza "dentro" le dinamiche di una tipografia, effettivamente, ma mi piaceva sapere come vi comportate voi. Non tanto per quanto riguarda costi e blocchi, ma proprio in funzione della stesura (i miei capitoli, ad esempio, sono da 16 pagine su un Word con le impostazioni di pagina simili a quelle di un libro: documento 14,8 x 21 e font Garamond 12pt).

So che l'editore potrebbe scegliere un formato differente, cambiare i margini e impaginazione, ma almeno ho una vaga idea del prodotto finale e di come apparirà approssimativamente a un lettore. Inoltre mi rendo conto della lunghezza del lavoro, anche se come dici tu, potrebbe essere scombinata da modifiche successive. :d

La mia idea comunque è di stamparne poche copie da regalare ad altrettanto pochi intimi... la parte relativa alle case editrici è un discorso a parte che non mi dispiacerebbe affrontare con Shey, dato che lei ha già avuto esperienze e potrebbe instradarmi al meglio.
C'è da dire che mi piacerebbe - qualora il lavoro finale fosse all'altezza delle mie aspettative - trovare un editore che creda nel prodotto. Perché l'editoria italiana funziona in maniera anomala e se volessi una semplice tipografia, saprei come stamparmi i libri spendendo di tasca senza rivolgermi a una "casa editrice" che ti fa prendere tutto il rischio imprenditoriale derivante dalla stampa di un libro. :D

_________________
Immagine
Siamo simili in molti modi, tu ed io. C'è qualcosa di oscuro in noi. Oscurità, dolore, morte. Irradiano da noi. Se mai amerai una donna, Rand, lasciala e permettile di trovare un altro uomo. Sarà il più bel regalo che potrai farle.
Che la pace favorisca la tua spada. Tai'shar Manetheren!


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: L'angolo dello scrittore principiante
MessaggioInviato: sab set 27, 2014 18:00 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: gio apr 01, 2004 18:20
Messaggi: 5694
Località: Altopiano di Leng
Hai pensato anche alle case editrici che pubblicano in digitale? O vuoi che il tuo libro sia almeno su carta?

_________________
"[...]vedete dei marinai che stanno scaricando delle tasse..."
-Grande Pacho 'M Hell-


Top
 

 Oggetto del messaggio: Re: L'angolo dello scrittore principiante
MessaggioInviato: sab set 27, 2014 20:25 
Non connesso
Admin di Valm Neira
Admin di Valm Neira
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 03, 2004 12:50
Messaggi: 33788
Località: Valm Neira
Kagura ha scritto:
Hai pensato anche alle case editrici che pubblicano in digitale? O vuoi che il tuo libro sia almeno su carta?


La pubblicazione è un passo ancora tanto lontano.

La mia idea è di finire di scrivere la storia e di stamparlo a spese mie (il minimo è 25 copie) da una tipografia, in modo da regalarlo a qualche amico. Un regalo originale e di un certo "valore", quantomeno simbolico, data la fatica necessaria a realizzarlo. :P

Non ho idea (per ora) del valore effettivo del risultato finale. Deve convincermi per proporlo a una casa editrice, e conto prima sul parere di un certo numero di lettori "smaliziati" che possano darmi delle impressioni sincere.

Solo dopo si aprirebbe quel mondo a me sconosciuto delle proposte alle case editrici, chiaramente solo a case che facciano seriamente il loro lavoro. Non tipografie che mi chiedono di stampare e spendere di tasca :D quello so farlo da me, il sogno sarebbe una casa editrice seria che, apprezzando il lavoro, decidesse di investire su di me.

Ma appunto, è un sogno. Per ora resto con i piedi ben saldi a terra.

_________________
Immagine
Siamo simili in molti modi, tu ed io. C'è qualcosa di oscuro in noi. Oscurità, dolore, morte. Irradiano da noi. Se mai amerai una donna, Rand, lasciala e permettile di trovare un altro uomo. Sarà il più bel regalo che potrai farle.
Che la pace favorisca la tua spada. Tai'shar Manetheren!


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010