Il forum dei Drow, dei Vampiri e delle creature dell'oscurità
Oggi è mer mag 27, 2020 18:50

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Il Piccolo Principe
MessaggioInviato: lun mar 21, 2005 11:18 
Non connesso
Admin di Valm Neira
Admin di Valm Neira
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 03, 2004 12:50
Messaggi: 34027
Località: Valm Neira
Senza dubbio questo è il libro della mia vita. :d
L'ho letto più volte, la prima volta ero alle elementari (in terza mi pare), la seconda alle medie, la terza volta a 18 anni, quando mi comprai il libro alla stazione di Cagliari. Dopo l'ho letto talmente tante volte da perdere il conto.

L'averlo letto in diverse fasi della mia vita mi ha consentito di apprezzarlo in maniere completamente diverse. Leggerlo da bambino consente di apprezzare quella che è la favola... leggerlo di nuovo da "grande" consente di ritrovare la favola (e continuare ad apprezzarla) cogliendone tutte le sfumature sottintese.

Ho trovato un'edizione completamente digitale del libro:
http://digilander.libero.it/Gretablu/il ... /pp00.html

Non so quanto sia legale... ma approffittatene finchè potete, anche se vi suggerisco di comprarlo, costa poco e ne vale la pena.

Ecco un breve estratto di un capitolo che mi mette i brividi tutte le volte che lo leggo...

Cita:
"La mia vita e' monotona. Io do la caccia alle galline, e gli uomini danno la caccia a me. Tutte le galline si assomigliano, e tutti gli uomini si assomigliano. E io mi annoio percio'. Ma se tu mi addomestichi, la mia vita sara' illuminata. Conoscero' un rumore di passi che sara' diverso da tutti gli altri. Gli altri passi mi fanno nascondere sotto terra. Il tuo, mi fara' uscire dalla tana, come una musica. E poi, guarda! Vedi, laggiu' in fondo, dei campi di grano? Io non mangio il pane e il grano, per me e' inutile. I campi di grano non mi ricordano nulla. E questo e' triste! Ma tu hai dei capelli color dell'oro. Allora sara' meraviglioso quando mi avrai addomesticato. Il grano, che e' dorato, mi fara' pensare a te. E amero' il rumore del vento nel grano..."
La volpe tacque e guardo' a lungo il piccolo principe:
"Per favore... addomesticami", disse.

_________________
Immagine
Siamo simili in molti modi, tu ed io. C'è qualcosa di oscuro in noi. Oscurità, dolore, morte. Irradiano da noi. Se mai amerai una donna, Rand, lasciala e permettile di trovare un altro uomo. Sarà il più bel regalo che potrai farle.
Che la pace favorisca la tua spada. Tai'shar Manetheren!


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun mar 21, 2005 21:30 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: dom gen 30, 2005 12:18
Messaggi: 793
Località: 100% Romagnolo
Me lo ricordo perchè da piccolo mi guardavo il cartone alla TV :D il libro me lo hanno regalato per Natale ma ancora non ho avuto il tempo di aprirlo, eppure è piccolo :P

_________________
Anche se non aveva più la spada con sè, la magia dell'arma era ormai presente in lui: egli era il vero Cercatore di Verità ed era irrevocabilmente legato alla magia insita in quella carica.Lo attraversava come una letale onda vendicativa.Le profezie l'avevano chiamato fuer grissa ost drauka, in D'Hariano Alto significava 'il portatore di morte', e ora lui si muoveva come se fosse l'ombra stessa della morte.


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 05, 2005 12:55 
Non connesso
Moderatrice
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: lun feb 21, 2005 14:58
Messaggi: 1156
Sempre riguardo "Il Piccolo Principe" un altro passo della volpe (il mio personaggio preferito **)

Cosi' il piccolo principe addomestico' la volpe.
E quando l'ora della partenza fu vicina:
"Ah!" disse la volpe, "... piangero'".
"La colpa e' tua", disse il piccolo principe, "io, non ti volevo far del male, ma tu hai voluto che ti addomesticassi..."
"E' vero", disse la volpe.
"Ma piangerai!" disse il piccolo principe.
"E' certo", disse la volpe.
"Ma allora che ci guadagni?"
Ci guadagno", disse la volpe, "il colore del grano".
Poi soggiunse:
"Va' a rivedere le rose. Capirai che la tua e' unica al mondo. Quando ritornerai a dirmi addio, ti regalero' un segreto".
[...]
"Addio", disse la volpe. "Ecco il mio segreto. E' molto semplice: non si vede bene che col cuore. L'essenziale e' invisibile agli occhi".
"L'essenziale e' invisibile agli occhi", ripete' il piccolo principe, per ricordarselo.

_________________
Signori spettatori lo spettacolo è finito,
vi saluto con l’inchino,
sempre in bilico sull’orlo del destino
e un sorriso avrò per tutti voi,
che vediate nel funambolo un buffone
o che vediate in lui un artista
e ringrazio chi ha disegnato questa vita mia perché
mi ha fatto battere nel petto il cuore di un equilibrista.
- I Ratti della Sabina ~ Il Funambolo-


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 21, 2005 10:18 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: gio apr 21, 2005 10:10
Messaggi: 56
Località: BG
questo libro l'ho letto alcuni annio fa.me l'ha prestato una mia cara amica che purtroppo ho perso(non nel senso che è morta).io mi vedo un pò come la volpe,addomesticata dal principe(la mia amica).è un libro stupendo devo dire


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 21, 2005 11:41 
Non connesso
Admin di Valm Neira
Admin di Valm Neira
Avatar utente
 WWW  Profilo

Iscritto il: mar feb 03, 2004 12:50
Messaggi: 34027
Località: Valm Neira
alldark ha scritto:
questo libro l'ho letto alcuni annio fa.me l'ha prestato una mia cara amica che purtroppo ho perso(non nel senso che è morta).io mi vedo un pò come la volpe,addomesticata dal principe(la mia amica).è un libro stupendo devo dire


Hai guadagnato il colore del grano, alldark... :)

_________________
Immagine
Siamo simili in molti modi, tu ed io. C'è qualcosa di oscuro in noi. Oscurità, dolore, morte. Irradiano da noi. Se mai amerai una donna, Rand, lasciala e permettile di trovare un altro uomo. Sarà il più bel regalo che potrai farle.
Che la pace favorisca la tua spada. Tai'shar Manetheren!


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 21, 2005 15:23 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: gio apr 21, 2005 10:10
Messaggi: 56
Località: BG
grazie :d


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar mag 31, 2005 14:22 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: sab mag 28, 2005 18:30
Messaggi: 36
Località: casa mia
Antoine De Saint Exupery è un genio............
L'idea del re solo sul pianeta è mitica e profonda.....

_________________
...fletto i muscoli e sono nel vuoto...


Top
 

 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven ott 28, 2005 06:11 
Non connesso
Avatar utente
 Profilo

Iscritto il: sab mar 26, 2005 02:31
Messaggi: 1325
Località: Valle oscura
Questo e un'altro di quei libri che riescono a toccarti con la loro profondita e semplicita....la prima volta che l'ho conosciuto non sapevo ancora leggere (grazie mamma per aver provveduto :P )...e confermo cio che dice muze riguardo hai diversi periodi e diversi significati...ci sono molto affezionata....
*appunto mentale: appena ho tempo me lo rileggo!*

_________________
Dark Spirit


Top
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group  
Design by Muzedon.com  
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010